Salta i links e vai al contenuto

Non mi ha mai detto ti amo

Lettere scritte dall'autore  psiche86

Due anni sofferti, io presissima fin dal primo giorno, lui no. Il ricordo della ex, la nostalgia del suo passato, di quel periodo fatto di sogni e tantissimi viaggi. Di spensieratezza in quanto ancora studente universitario. Dopo di che la laurea e subito il lavoro. Conosce me. Lui tipo interessantissimo, colto, intelligente, preparato su tutto. Io no, snobbo il mondo che mi circonda, poco curiosa, infantile a volte e con poche esperienze di vita importanti. Passano due anni… tradimenti suoi, distacchi, superficialità, mancanze di rispetto. Mai un ti amo, ma neanche un ti voglio bene. Tre mesi fa sotto effetto dell’ alcool scrisse alla ex di amarla, ma non a me, attuale ragazza. Oggi dopo tutto questo tempo penso e mi chiedo cosa può provare verso di me questo ragazzo, che poi sarebbe il mio ragazzo, che strano chiamarlo cosi! Non lo sento mio.
Condividiamo tutto ormai; la quotidianità, il piatto, il letto, lo spazzolino da denti, e viaggi a volte. Ma c’ è sempre quel qualcosa che ci separa, da parte mia è la paura di essere presa di nuovo in giro da lui, ma da parte sua cos’ è? Forse non è amore, ma solo affetto.
Non capisco. Ho solo tante paure, ossessioni.
Lui è un tipo strano, personalità complessa e malata. Geloso ma infedele sempre. Beve molto, odia gli animali e non sopporta i bambini e gli anziani. è una persona molto fredda, trova imbarazzo nel dire cose carine, ma in questo anch’ io sono cosi. Adesso è molto attaccato a me, mi vorrebbe sempre vicino. è molto presente, forse perché ha capito che mi può perdere se non impara a rispettarmi. Ma comunque non mi ha mai detto ti amo. è normale?
Non è innamorato o è incapace di amare a causa dei suoi disturbi psichici?

L'autore ha scritto 17 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Non mi ha mai detto ti amo

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    viola -

    Lascialo ora che sei in tempo..non ti darà mai quello che vuoi. Te lo dice una che un tipo del genere lo ha sposato. Sono passati cinque anni da quando l’ho conosciuto, l’ho amato più della mia stessa vita, oggi lo prenderei a calci nel sedere..Me ne andrei senza pensarci due volte al posto tuo…solamente che ho una bambina…
    Scappa…scappa…non perdi nulla…scappa…fallo..senza di lui hai una possibilità di felicità, con lui te la negherai per sempre.

  2. 2
    psiche86 -

    Grazie Viola x il tuo intervento!
    Non è facile lasciarlo, ho paura di soffrire… ma se ci penso soffro piu adesso che ce l’ho vicino.
    L’ unica cosa che mi da la forza per lasciarlo è la consapevolezza che se me ne andrò per sempre sarà lui a soffrire di più, e solo allora diventerò importante e mi amerà…ma sarà troppo tardi. Adesso avendomi non si rende conto, ma pensa alla sua ex, che è sparita e gli ha dato una bella lezione di vita.

  3. 3
    tiziano -

    a tutto c’è sempre un perchè e una risposta che è molto semplice ora ve la do su questo argomento:lui non è malato,ma il fatto sta nel comportamento tuo iniziale sicuramente.1)ricorda se per caso gli ha parlato di altri uomini anche quando andavi a letto con lui e magari raccontavi le tue storie sessuali passate2)magari hai un amico che senti e che lui non sopporta 3)ti ha visto il telefono e ha scoperto che messaggiavi a sua insaputa con altri ragazzi anche senza esserci niente di male da parte tua. la risposta è qui ecco perchè non ti dice ti amo perchè gli piaci ma non si fida di te hai combinato qualcosa all’inizio e lui non l’ha mandata giù e allora te la rinfaccia in un altro modo..un consiglio quando iniziate le storie ragazze ricordate che le parole restano e gli uomini oggi segnano tutto e non dimenticano mai

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili