Salta i links e vai al contenuto

Lo Sfogo

Lettere scritte dall'autore  Abigaille
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

54 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 6

  1. 21
    Abigaille -

    Me la sono cercata anch’io però, faccio medicina…è abbastanza tosta per i tuoi standard??
    Quindi sei del Capricorno, come quel personaggio famoso di cui adesso mi sfugge il nome…ah, sì certo! Gesù!!!
    🙂
    Io sono del Cancro comunque…

  2. 22
    Abigaille -

    @memories: il commento sopra è per te

  3. 23
    lorenzo -

    ma accettare senza scavare all’inizio no!? almeno per i primi giorni.

  4. 24
    kombo -

    Anch’io faccio medicina 😉

  5. 25
    Io -

    @Abigaille
    mettere il cuore sotto chiave?!? :\…ci devo provare, anche se non ne capisco il motivo, magari questo atteggiamento ti può preservare da possibili dolori (sono scettico anche su questaa cosa e l’ho già ribadito in un post precedente) ma sicuro non ti farà mai gioire per qualcosa…dici che fai medicina, bellissimo, tanti auguri, ora ti chiedo: se anche un giorno diventassi la più brava del tuo campo ma senza aver mai dato “tempo e attenzione” al cuore e ai suoi desideri, pensi saresti felice?

    Perchè gli uomini cercano l’amante?…bella domanda, tralasciando le risposte più banali che possiamo immaginare tutti, ti racconto della mia esperienza personale.
    Io non ho mai tradito “fisicamente” nessuna delle mie ragazze passate, e neanche ho mai cercato un’amante, però, ti dico che mi sono lasciato corteggiare da possibili amanti, lo facevo per il mio ego credo…non è certo una mia scoperta che sentirsi corteggiato e apprezzato ti fa sentire meglio anche se hai già una ragazza che non ti fa mancare nulla.
    Sono stato anche io parte di quegli stro*** di cui parlavi (anche se non dei peggiori spero!!!), me ne pento e spero di non ricapitarci più, anzi non sai adesso quanto desidererei “sistemarmi” con una ragazza, sposarmi e avere dei figli. 🙁

    “In tutte le persone cattive c’è qualcosa di buono…in tutte le persone buone c’è qualcosa di cattivo”
    E’ il significato che, forse erroneamente, attribuisco a questo simbolo.
    http://www.thefrontpage.it/wp-content/uploads/2010/02/bert7.JPG

    Oltre che questo antico detto (forse cinese non saprei) ti lascio con questo video che risponde forse anche alla tua amica che ti dice che sei vecchia dentro 🙂

    http://www.youtube.com/watch?v=t5vV7LHenSY&feature=related

    Cmq volevo ridimensionare i toni di questo post dicendo, cara Abigaille, che noi (mi ci metto anche io come detto nel mio primo post) NON siamo malati e non dobbiamo guarire da un bel niente…magari un giorno saremo felici anche così, non esiste un manuale di vita e se esistesse personalmente non saprei che farmene.
    Ti linkerei un altro video…magari al prossimo post.
    Ora ti saluto, devo andare ad impartirmi lezioni di chitarra. 😛

    Ciaoooo 🙂

  6. 26
    memories -

    Ciao Abigaille,
    stamane per me vale proprio il detto “di notte leoni di giorno cogl…”.: ) Detto questo…ma sai che mi ero immaginato proprio che frequentassi medicina?? I discorsi che hai inserito nel post dell’altro ieri sono gli stessi di persone che conosco e frequentano la tua stessa facoltà! Quelli che studiano medicina sono tutti sclerati mi sa!
    Certo che è tosta, è sicuramente tra le più impegnative!Io ho fatto una più modesta facoltà di Lingue, non sono un medico io! A dire il vero al momento di iscrivermi all’università ero indeciso proprio tra lingue e medicina, e non ho optato per quest’ultima perchè non mi ritenevo all’altezza per farla!Quindi alla fine ho scelto Lingue che, essendo pendolare, avendo obbligo di frequenza, e lavorando, è comunque stata assai impegnativa.
    Ritornando ai nostri discorsi…ieri sera sono andato ad un compleannno, tutte coppie, amici con cui uscivo quando ero adolescente tutti accoppiati, alcuni perfino convivono; puoi ben immaginare come era il mio umore…e come lo è anche stamattina…
    Eh si sono del Capricorno, di cui incarno tutte le caratteristiche, tranne l’essere incline a chiudersi in sè stesso e alla solitudine.
    Già, sono nato proprio lo stesso giorno di un certo Gesù, lo conosci?: ) Ha fatto una brutta fine però, mi hanno detto!
    Per caso tu credi nei segni zodiacali?
    Cancro? quindi luglio! E’ un bel segno, peccato che sia permaloso!!

  7. 27
    Abigaille -

    @lorenzo: Io direi “accogliere” anzichè “accettare” ed è una cosa che faccio già, anzi, a volte esagero pure. Non inizio a scavare nell’immediato, anche perchè ho bisogno che l’altra persona si abitui un po’ alla mia presenza, altrimenti col cavolo che uno parla di sè!Quello che scrivo nella lettera è, appunto, uno sfogo nei confronti di chi mi ha preso in giro a lungo andare, forse non l’avevo specificato, mi scuso.
    C’è da dire che col tempo questa tecnica, se così la vogliamo chiamare, si è raffinata: ci metto sempre meno a “smontare” il malcapitato di turno. Ovvio che se potessi evitare di psicanalizzare la gente lo farei, me ne starei tranquilla se mi fidassi veramente di una persona, ma avendo avuto brutte esperienze (perchè gli uomini che ho incontrato non erano sinceri) stento a fidarmi, vedo fregature dietro ogni angolo. Evidentemente c’è qualcosa nel mio modo di fare che attira particolarmente questi personaggi.
    @kombo: davvero? Allora evita di leggere il commento in cui getto fango sui colleghi…metti che uno di questi sei tu…
    @io: no, non era un consiglio quello di metter sottochiave il cuore! Il fatto che io l’abbia fatto non significa che vada bene, infatti adesso sono diventata più cinica e freddina di un tempo! Lascia stare…il tuo tienilo lì dove sta, nel mediastino anteriore 🙂
    Rispondo alla tua domanda in un modo un po’ spiazzante: non tutti siamo destinati ad essere felici, almeno non nel senso che intendi tu, e di questo bisogna rendersene conto. Le favole che raccontano ai bambini, quel temibile “e vissero felici e contenti”, non è per tutti. Essere sensibili è un dono, ricordalo sempre e usalo per migliorare quel mondo là fuori che innegabilmente fa davvero schifo. Sei bravo a fare qualcosa e facendolo aiuti qualcuno? Allora fallo! Cerca di dare sempre il meglio di te, non fare la vittima: se cadi, rialzati, se ti fanno soffrire, piangi e poi perdona. Solo se dai amore, ricevi amore. Aiuta gli altri, se non te ne saranno riconoscenti, tu continua a farlo (magari vai ad aiutare qualcun altro…), ma comunque fregatene! Se sai di aver fatto tutto il possibile, e che più di così non potevi fare, avrai dato lo stesso un senso alla tua vita, starai bene con te stesso. Vasco (che io non sopporto) quando canta “voglio trovare un senso a questa vita, anche se questa vita un senso non ce l’ha” della Vita non ha proprio capito un ca**o!!!

  8. 28
    Abigaille -

    @memories: questa “lettera” sta diventando un meeting point ormai… Adesso che sanno cosa studio, saltano tutti fuori come cavallette, te pareva!
    Caro il mio linguista…grazie per avermi dato della “sclerata” eh! (giusto una frecciatina per confermarti che, sì, sono permalosetta…) 🙂
    Comunque l’ascendente in Acquario dovrebbe rendermi la cancretta più bizzarra che tu abbia mai conosciuto finora! (A proposito, sì, sono di luglio e no, non ho il pallino dell’astrologia…conosco giusto l’ABC)
    Io sono fuori sede, a 100km da casa. Ho scelto appositamente di andare lontano perchè volevo un po’ ricostruirmi daccapo. Ho anch’io una comitiva di amici storica a casa, che pullula di coppiette e sposini (…), da poco anche genitori… Ogni tanto li sento ma, un po’ per la lontanza, un po’ perchè abbiamo fatto diverse scelte di vita, non mi ci ritrovavo più tanto coi discorsi. Poi non c’era una volta in cui non mi facessero sentire il peso della singletudine (che ai tempi era per scelta)…quindi figurati tu…ti capisco alla grande!

  9. 29
    kombo -

    Abigaille,
    si sono uno di quei colleghi, anzi sono anche peggio

  10. 30
    memories -

    @ abigaille
    ahahah lo sclerata era detto in tono simpatico!
    Chi è che sarebbe saltato fuori come una cavalletta?: )
    Comunque io non è che senta il peso della singletudine (mi piace questo termine!) perchè in passato sono stato spesso impegnato, più che altro mi inquieta il fatto che negli ultimi anni ho sempre incontrato ragazze di m…!E inizio a chiedermi quante siano quelle decenti superstiti, e soprattutto dove andarle a scovare…
    Ma vedo in tutti i tipi di rapporti, affettivi e d’amicizia, personali e di altre persone, sempre più falsità e superficialità.
    Mi spiace che tu lo viva come un meeting point e ti metta a disagio, se è così non voglio che tu risponda controvoglia

Pagine: 1 2 3 4 5 6

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili