Salta i links e vai al contenuto

Lettera per il mio angelo che vive sulla terra

Lettere scritte dall'autore  

Cara mamma, sappiamo bene che da due anni in qua la vita nella nostra famiglia è cambiata totalmente… Prima il mio terribile incidente, ora la tua ancora più terribile malattia…. Sla ecco il nome di questa tortura che ci costringe a sorridere sempre davanti a te ma che dentro ci logora come un parassita ingordo che si nutre delle nostre forze. Cara mamma se non fosse per la tua immensa forza il primo tra tutti sarei crollato io… Soffro troppo nel vederti combattere per dire soltanto una parola o ber bere un semplice bicchier d’acqua. Mamma tu sei il mio angelo e finche’ ne avro’ forza combatterò sempre al tuo fianco ripetendo sempre il nostro motto “non ci arrenderemo mai”… Ma mamma io piango per la paura di non fare abbastanza anche se di più non si può fare, piango al solo pensiero di non vedere il tuo sorriso speciale, piango perchè non possiamo darci quei baci che tanto ci facevano stare bene un tempo, piango perchè sei in assoluto la donna che amo più nella mia vita— mamma promettimi che rimarrai quanto meno nello stato in cui ti trovi adesso… A me come a papà della saliva che cade giù delle parole incomprensibili non ci frega assolutamente nulla… Ma tu mamma sei la linfa che ci tiene in vita…. Ti prego non mollare mai perchè se molli tu, tu quel che di bello abbiamo costruito come famiglia come persone che si vogliono bene come persone che non possono far a meno l’uno dell’altro finirà.. E noi finiremo di vivere questa vita che ci ha chiesto degli interessi molto alti.. Mamma tu sei il mio angelo, io ti posso toccare, ti vedo ti abbraccio….. Chi può dire di vedere il suo angelo? Non abbandonarmi, perchè io non lo farò mai. Ti amo.. Tuo giovanni

L'autore ha scritto 9 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia - Me Stesso

1 commento

  1. 1
    Paola -

    Forza Giovanni!!
    Nel leggere la tua lettera mi sono commossa.
    So cosa significa quando in famiglia all’improvviso cominciano ad abbattersi malattie, incidenti, eventi negativi… così a cascata, uno dopo l’altro e ti chiedi quando la ruota della fortuna comincerà a girare dalla parte giusta. Lo so perfettamente, perchè ci sono passata. E’ in questi momenti però che da Lassù ti vengono richiesti tanto coraggio e fiducia nel futuro. Coccola la tua mamma, abbracciala, dille 1000 volte al giorno quanto la ami! E prega, se credi ma anche se non credi.. Dio ascolta, soprattutto i figli che amano come te i propri genitori.
    Sappi che ci sono tante persone nella tua stessa condizione, non sei solo! E’ che quando si sta così male sembra che tutti gli altri stiano meglio di te. I problemi ci sono in tutte le famiglie, chi più chi meno. Tu devi tenere unita la tua, facendo da collante tra mamma e papà. E vedrai che le cose piano piano miglioreranno. Imparerai ad apprezzare le piccole gioie che ogni tanto la vita ci riserva e sarai più forte di fronte agli ostacoli. Credimi, so di cosa parlo, fa parte della crescita di ognuno di noi. Si impara presto a lottare, ma è meglio perchè poi sarai più “corazzato” in futuro.
    Un abbraccio forte,
    Paola

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili