Salta i links e vai al contenuto

Una legge che faccia pagare qualcosa anche alle amanti

Lettere scritte dall'autore  luce2010
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

145 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 15

  1. 21
    marta -

    Scusate ma pensate che il matrimonio sia un patto a vita???? Le persone nascono libere e devono rimanerlo…..purtroppo l’amore puo finire e bisogna accettare anche di perdere qualcuno che si ama!!b non si puo obbligare un essere umano ad amare!!! La cosa schfosa e’ la vigliaccheria degli uomini che non hanno le palle per dire alle mogli che si sono rotti e che vorrebbero essere liberi! Avere una moglie fa comodo… E’ una certezza!!!
    La colpa non e’ delle amanti… Ma dei mariti !!! Sono loro che hanno legami e devono crearsi il problema!!!!

  2. 22
    Sabrina -

    Ma cosa dici !!! Ma cosa scrivi!!!!? Se tuo marito e’ innamorato di te non va con nessun altra donna ,nessuna donna ha mai costretto un uomo ad avere una una relazione extraconiugale, sicuramente quel marito non ne puo’ piu’ e cerca amore da un altra donna siete voi mogli che solo perche’ avete un foglio di carta firmata pensate di avere tutti indiretti del mondo…lasciateteli liberi di andarsene o di rimanere ma non vi potete imporre su di loro e’ inutile obbligare il marito a rimanervi vicino fatevi in la’ se non vi vuole piu’ smettila di rompere e ricattare usando come armi i figli.

  3. 23
    Paola -

    Arrivo in ritardo nella discussione ma due parole da moglie tradite le voglio dire anche io, nessuno può giurare che amerà per tutta la vita, ma questo non da il diritto al tradimento. Se la moglie o il marito, sono stanchi ed hanno necessità di altro, si prendessero le loro responsabilità…..lasci il coniuge e ti vai a fare i tuoi cavoli senza ferire, senza sporcare con menzogne e sciocchezze un rapporto che anche se finito hai condiviso e voluto. La vita è fatta di tante parentesi, ma queste vanno aperte e chiuse non lasciate in sospeso solo perchè non si hanno le palle per chiuderle.
    Volevo poi rispondere a Sabrina, esiste il libero arbitrio……se una moglie cerca di convincere il marito a rimanere, lui non è costretto o trattenuto con la forza. Se ti hanno raccontato che rimangono a casa con il ricatto dei figli, lo hanno fatto solo per non prendere decisioni e non ha voglia di incasinarsi la vita

  4. 24
    Rosa -

    Posso dire come figlia e non come amante o moglie, che non tutti i tradimenti sono giustificati.
    Le amanti non possono farsi forza del fatto che se un uomo tradisce la propria moglie, questo significa che in casa non c’ė armonia.
    Mia madre è stata una moglie esemplare, io e la mia generazione, non potremmo mai competere.
    Quando dopo la morte di mia mamma, mio padre mi ha portato in casa la sua compagna, io l’ho accettata, poiché per precedente ammissione di mio padre l’aveva frequentata nel periodo in cui era malata sua moglie. Solo in seguito, grazie alle confidenze di questa donna, ho scoperto che si frequentavano da 20 anni.
    L’ho detestata immediatamente, perché lei sapeva tutto di noi, mentre probabilmente mia madre sola, conosceva questa realtà, ma esprimere il mio rancore non aveva più senso. Ora vivono insieme nella casa di lei e quello che mi fa sorridere che anche se ormai vecchio mio padre, frequenta la badante che avevamo in casa tempo fà, che mira ai suoi soldi. È ridicolo, ma chi la fa l’aspetti!

  5. 25
    claudia -

    Buongiorno, anche io arrivo in ritardo rispetto alla discussione. E mi chiedo: ma perchè addossare la colpa alle amanti? che magari sono donne che non stanno con un uomo sposato perchè le “mantenga” economicamente o le faccia regali costosi…niente di tutto ciò! Il libero arbitrio è parte fondamentale della persona e non è assolutamente possibile legare una personaper il solo vincolo del matrimonio. Non sono una femminista, anche perchè nella legge della separazione e del divorzio credo che debbano essere riviste un pò di cose: perchè le migli hanno diritto anche ad un assegno per loro nel caso saino nella conjdizione di poter lavorare?Ma ritornando al discorso delle amanti credo che la moglie tradita debba comuunque, dopo la comprensibile situazione in cui si sente depauperata del suo ruolo di moglie, ritornare su un piano di realtà e considerare non come vessare e distruggerel ‘amante dle marito, piuttosto come è potuto accadere che il marito abbia cercato un’altra situazione. Anche perchè credo che arrivati a quel punto, non resta che prendere in mano la situazione e rimboccarsi le maniche: meglio separate e divorziate piuttosto che con accanto un marito fedifrago e vivere una vita di rancori nei confronti dell’amante. Ognuno deve poter vivere la propriai vita secondo libertà e nel caso della presenza di figli, secondo coscienza.

  6. 26
    Justice -

    Vogliamo aprire gli occhi e finalmente essere solidali tra noi donne??? La smettiamo di proteggere questi vigliacchi che per comodità non lasciano le mogli e per puro vizio si cercano l’amante?? Svegliati cara!! I traditori che tu giustifichi in quanto caduti nelle “grinfie” di astute amanti, sono solo dei bugiardi di professione, codardi, senza attributi. Sono abilissimi nel giurare, sì giurano proprio, che con la moglie è tutto finito, non fanno sesso da anni, non si rivolgono la parola, sono separati in casa e non dormono nello stesso letto e si stanno per separare.
    Se non giurassero queste baggianate nessuna donna ci andrebbe. Perchè, cara, nessuna donna trova divertente portare via a un’altra un codardo, bastardo e mezza calzetta.
    Mettiti nella testolina: devo prendermela con quella specie di mentecato vigliacco che infarcisce di bugie me e l’altra. Troppo facile scaricare sull’altra le colpe del proprio fallimento coniugale…

  7. 27
    GIUSEPPINA -

    Si è vero,sono delle prostitute senza ritegno. La legge le deve punire. Rovinano le famiglie. Bisogna far sì che questi aspetti vengano disciplinati,perchè chi ci rimette davvero in questi casi sono i figli. Non esiste che la donna vada a cercare un uomo sposato,quando ce ne sono tanti in giro che soffrono di solitudine. E’ una questione di rispetto. Prima che un’attrazione fisica diventi un’ossessione passa del tempo. Dal momento in cui tu realizzi che sei attratto da una persona sposata e con prole,sei già consapevole di ciò cui vai incontro. Perciò sei in tempo per tirarti indietro ed evitare la persona in questione. Non ci sono giustificazioni:hanno più moralità le prostitute,almeno loro lo fanno perchè hanno bisogno di soldi e non perchè sono delle egoiste,ed aggiungerei persone MALATE con l’autostima sotto le scarpe.Curatevi,andate dallo psicologo-psichiatra,esponetegli il problema,sottoponetevi a un trattamento sanitario obbligatorio,insomma,fate qualcosa:non andate a rovinare la prole di queste famiglie distrutte per colpa vostra.Ma un minimo di rimorsi di coscienza ce l’avete?Chissà,forse trattandosi di una patologia nemmeno ve ne rendete conto..Comunque,questo non significa che gli uomini non abbiano responsabilità…le cose si fanno in due,dunque vanno puniti entrambi. Lui non deve vedere più i figli,che devono venire a conoscenza di ciò che ha fatto,e insieme alla nuova amante deve provvedere al mantenimento della famiglia disgregata per colpa loro,ognuno al 50%!!!

  8. 28
    nora -

    Mio marito ha un amante e fa le cs alla luce del sole soffro tanto xke lo amo e sto cn lui la sua amante e una mauriziana lui mi maltratta mi offende e l amore ke provo x lui mi sta distruggendo

  9. 29
    camy -

    nora, non è l’amore per lui che ti sta distruggendo, ma il non amore per te stessa che ti sta distruggendo.
    non dovresti accettare questa situazione.
    mandalo via, fuori di casa.

  10. 30
    rossana -

    Nora,
    un uomo che si comporta così non ti ama più. lascialo, riprenditi la tua dignità, sia pure con dolore.

    non so come si possa permettere di fare come gli pare alla luce del sole. se lo fa, temo che sia perchè economicamente è in grado d’imporsi su di te e sulle altre donne a cui accenni.

    purtroppo, l’amore viene e va, anche se immagino che quest’uomo non sappia per niente dove sta di casa. mi sembra che un’orgia di sesso gli sia più congeniale.

    ti sono vicina, con comprensione.

Pagine: 1 2 3 4 5 15

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili