Salta i links e vai al contenuto

Dovrei andare a lavorare in Pakistan

Buongiorno a tutti, sono un geometra e ho 21 anni, dovrei andare a lavorare in Pakistan. Quanto mi dovrei far pagare o quanto dovrei chiedere? Il lavoro ha una durata di un anno e dovrei tornare ogni 45 giorni.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Lavoro - Mondo

3 commenti a

Dovrei andare a lavorare in Pakistan

  1. 1
    luca -

    ciao, con chi dovresti andare in pakistan? e’ un paese che conosco molto bene, ci tornerei anche domani, x la gente e il paese, se hai bisogno di informazioni, chiedi pure ciao

  2. 2
    waqar -

    io sono pakistano, sono qua da 12 anni, se vai in pakistan non è che ci guadagnerai moltissimo… ma neanke poco. non saprei adesso quanto, comunque vacci anche per viaggiare perchè so che ti divertirai da morire…non si va in discoteche a ubriacarsi e a non ricordarsi piu il proprio nome.ma si esce, si va ai ristoranti, visto che costano poco e ci si diverte con la gente locale. che è e siamo molto aperti a turisti ecc….e luca com’èche conosci molto bene il pakistan che è sperduto(non come l’africa). ma è difficile che ci siano turisti….

  3. 3
    Luca 2 -

    Anche io ho ricevuto un ‘offerta per questo Paese a me sconosciuto. Sono già’ stato in quasi tutti i Paesi dell’Est e in Cina . Sinceramente non so cosa fare . dovrei andare a ottimizzare una azienda . …… Non è un Paese rischioso?

    Aspetto news
    Grazie

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili