Salta i links e vai al contenuto

Il suo lato nascosto

Lettere scritte dall'autore  

Buongiorno a tutti, sono un ragazzo di 18 anni.
Da circa un mese ho conosciuto una ragazza, ci eravamo incontrati ad un esame, sono stato io a cercarla.
Abbiamo iniziato subito ad uscire, questa ragazza è veramente bella e intelligente, mi ha colpito subito.
Anche io ho fatto una bella impressione su di lei.
Dopo un paio di volte che siamo usciti le ho dato il primo bacio, e penso che da lì sia iniziato il declino, una paio di giorni fa ha avuto un momento di crisi a causa di un suo problema familiare, e mi ha avvertito di questa sua strana personalità, li per li ho dato poco conto.
Due giorni fa siamo usciti, ottima serata, felici e contenti, l’accompagno a casa e mi mostra un suo lato che non avrei mai pensato (ecco il suo lato nascosto di cui parlava) Inizia col dirmi che io sto prendendo il tutto con molta serietà, lei è in crisi e in questo momento non vuole e nemmeno è in grado di affrontare una storia vera.
Dice che le piaccio ma non vuole farmi soffrire e non vuole prendersi gioco di me.
Andava tutto bene fino a due giorni fa, mi baciava mi abbracciava, nei messaggi mi dimostrava un suo interesse vero nei mie confronti, sembrava sincera, e ora mi ha spiazzato..
Inutile dirvi come mi sento.. una schifezza, non so se ne sono innamorato, anche se ora che non la vedo e sento, mi manca molto.
È vero che sono giovane e ho una vita davanti, non c’è solo Lei al mondo, ma mi piace veramente, mi ha colpito, ascoltarla e guardarla negli occhi mi rende felicissimo.
Aiutatemi con dei consigli sul da farsi, perché veramente non so più che pensare e come agire.
E perché lei ha reagito così?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    V92 -

    Come tutte le donne,ha chiesto naturalmente di aspettare,ha bisogno di tempo.

  2. 2
    http -

    non cercarla e non darle attenzioni…fai il sufficiente!
    tanto sarà lei a cercarti!

  3. 3
    Desdemona -

    “Andava tutto bene fino a due giorni fa, mi baciava mi abbracciava,
    nei messaggi mi dimostrava un suo interesse vero nei mie confronti,
    sembrava sincera, e ora mi ha spiazzato.”

    Immagino la tua giovane età, ma col tempo crescerai e capirai che se
    una ti fai due sfreghine e due coccoline e quattro bacetti non
    significa che tu sia l’uomo della sua vita o si voglia mettere con te.
    Magari le piaci sì, ma non abbastanza (e l’abbastanza è aleatorio) da
    avere una vera storia con te, insomma non le piaci abbastanza poichè
    potrebbe benissimo verificarsi che tra qualche tempo non troppo
    lontano la vedi in giro per strada con un altro a braccetto e si è
    fidanzata. Noi donne come voi uomini reagiamo agli impulsi sessuali
    solo che non li manifestiamo per natura… agli uomini se gli piaci
    gli si rizza il pene, le donne purtroppo non hanno questa
    manifestazione esteriore. Io dico sempre con un mio amico che se alle
    donne in fase di ormone circolante, che sono “infoiate” venissero gli
    occhi rossi tutte le volte che sono eccitate o prese dalla passione
    per un ragazzo, vedremo un sacco di donne con gli occhi rossi in giro.
    E poi vorrei sottolineare una cosa che a molti sembra una cosa
    necessaria per provare l’amore del partner: i messaggi sul cellulare.
    La maggior parte qui dentro ne fanno metro di “buona relazione”, ma
    non c’è niente di più sbagliato, di più freddo ed insensibile e poco
    amorevole di un sms sul cellulare. Un sms in più o in meno non conta
    nulla perchè uno con le parole può dire qualsiasi cosa ma non
    pensarlo. Non partite mai dal presupposto che quello che si scrive si
    pensa davvero, anzi, il più delle volte si scrivono sms per
    tranquillizzare e tenere a cuccia il partner e poi farsi gli affari
    propri. Io ad esempio odio dover scrivere i messaggi, è proprio una
    perdita inutile di tempo alla mia vita. Che senso ha scrivere sms? Se
    voglio sentire una persona la chiamo e ci parlo punto. Leggo qui molte
    volte ragazze che scrivono “sì lui è molto presente con gli sms”. E
    rimango assolutamente basita! Da quando in qua si misura il sentimento
    di una persona con gli sms? A parte che il telefono costa e poi è
    proprio il baluardo del sentimento, vero!?!? Ma per favore. Restate
    nella vita reale, in quella fatta di sguardi, di parole, di presenza
    fisica non di sms. Infatti poi uno può scrivere cento sms alla
    fidanzata mentre si scopa l’amante dall’altra parte della città anche
    solo per tranquillizzare la partner ufficiale che ha del lavoro
    arretrato da fare in ufficio

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili