Salta i links e vai al contenuto

Fidanzata con un ragazzo Testimone di Geova ci vediamo di nascosto

  

Caro direttore,
sto scrivendo questa lettera perché non so cosa fare, come uscire fuori da questa situazione essendo ignara di molte cose probabilmente. In Breve: sono fidanzata da più di un anno con un ragazzo Testimone di Geova (che al momento però ha deciso di non frequentare più le adunanze perché insicuro di voler continuare a vivere in questo mondo) . Io sono cattolica e ci vediamo di nascosto, non possiamo sentirci al telefono se non quando Ë solo. Perché mi nasconde da tutto e da tutti neanche fossi una ladra? La sua famiglia non mi accetterà mai? Lui dice che non è un problema che apparteniamo a due mondi diversi e che ci vorrà solo tempo ma non ci credo. Sento dire che se dovesse ufficializzare il nostro rapporto tutti i suoi cari non vorranno avere più alcun contatto con lui. Nessuno sa niente di noi ma non possiamo continuare a vivere nell’ombra. Mi ha chiesto del tempo per riflettere se lui stesso vuole continuare a seguire il suo credo oppure no ma poi le cose cambieranno? Se dovesse decidere di restare legato ai TdG c’è un modo per stare insieme? Io non voglio convertirmi e neanche se lui scegliesse di tirarsene fuori, di farlo per farmi accettare dalla sua famiglia ma allo stesso momento non voglio perderlo. Aiutatemi a capire. Io ho 32 anni, lui 30. Grazie Mara.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Spiritualità

103 commenti a

Fidanzata con un ragazzo Testimone di Geova ci vediamo di nascosto

Pagine: 1 2 3 11

  1. 1
    Candida -

    Sei in una situazione terribile. La mia ex migliore amica (storia lunga) si era messa insieme ad un TdG e lui le spiegò che:
    1. Non si può fare sesso prima del matrimonio, è un peccato gravissimo non perdonabile
    2. Un TdG NON può avere una relazione con una miscredente, pena l’espulsione senza appello
    3. La procedura di espulsione prevede una umiliante assemblea al termine di una adunanza alla quale magari partecipano centinaia di persone che ti guardano con disgusto e inneggiano alla tua dannazione eterna
    4. L’espulsione significa estromissione dalla comunità, pertanto non solo i familiari TdG, ma anche i colleghi, gli amici, i conoscenti TdG devono evitare l’ex membro e la sua compagna come la peste

    E’ una setta. Sono molto esaltati e te lo dice un’Ebrea che non va più in sinagoga per lo stesso motivo.
    Abbi cura di Te!

  2. 2
    Mara139 -

    Grazie Candida,

    il tuo modo di scrivere mi dà coraggio e forza per questo ti ho chiesto di rispondere alla mia lettera. Quindi mi consigli di lasciar perdere?Non riesco a fare a meno di lui, perché lui è diverso da loro nonostante non si sia staccato ufficialmente dalla congregazione. Vorrei avere la metà della tua forza per riuscire a dire basta ad una situazione che so essere più grande di me! Grazie anche per le dettagliate info, sai il mio lui, non so perché, stenta a raccontarmi il funzionamento e le reali conseguenze di questa “Setta” e di un eventuale “Distacco”… Un abbraccio

  3. 3
    Candida -

    Non ti dico di lasciar perdere, però allontanati un po’, deve SCEGLIERE e deve farlo in fretta. Non deve poter pensare che può continuare a tergiversare. Mi raccomando Mara, in campana!

    Un bacio,
    Candida

  4. 4
    Mara139 -

    Non c’è problema Candida,

    mi ha appena lasciato lui e per di più per una ragazza conosciuta ieri sera in discoteca. Tutto tempo perso il mio, tanta comprensione, tanta pazienza nello stargli accanto, per nulla… tanto amore per una persona che in realtà voleva tutto tranne risolvere i suoi problemi per stare con me.. Sto a pezzi..

  5. 5
    Candida -

    In privato. Un bacio.

  6. 6
    Candida -

    Non finisce così. Non te lo meriti. Non può succedere proprio a Te una cosa così. No!

    Diamine che sentimento di ribellione! Non ci sto Mara, non adesso che ci siamo trovate.

    Non finisce qua, non può finire così.

    Fatti aiutare, per favore, non chiedo altro.

  7. 7
    andrea -

    Sono un testimone di geova e sinceramente non ho mai sentito tante idiozie tutte insieme!!!!!!…….. prima di sparare delle frasi senza senso e completamente fuori strada informatevi meglio e accendete il cervello ogni tanto

  8. 8
    Mara139 -

    Ciao Andrea non so a quali idiozie ti riferisci. Io ho scritto la mia lettera per saperne di più visto che la persona in questione non ha mai voluto darmi tante spiegazioni.Io non ho pregiudizi altrimenti non avrei mai messo la mia vita nelle mani di un tdg o no? Io volevo solo capire se mi stava prendendo in giro con la storia non possiamo stare insieme, la mia famiglia non ti accetterà mai, se mi stacco non mi rivolgerà più nessuno lla parola e via dicendo oppure no..non capisco perché ti accanisci così e poi contro chi e che cosa..Grazie se vorrai rispondermi..Mara

  9. 9
    Candida -

    Non sono idiozie, prova ne è che l’ex della mia amica subì l’espulsione! E quando la sua relazione con la mia amica finì, non fu riammesso in modo automatico!

  10. 10
    maistoi -

    Ciao Mara139 e Candida, io studio da qualche anno con i testimoni di Geova e vi assicuro che non si tratta di una setta. E’ vero loro preferiscono una storia tra persone dello stesso credo, ma se uno si innamora e si sposa con una persona di un altro credo non viene espulso, a meno che non commetta un atto sessuale fuori dal matrimonio. Io sono mamma di due figli e desidero con tutto il cuore diventare con loro una TDG, vedo questa religione come una protezione in mondo dove ormai i valori sono al limite. Per Candida: non è vero che quando si decide la disassociazione di un membro si fa un giudizio pubblico; la decisione la prendono privatamente gli anziani della congregazione, ma ti assicuro che non viene espulso solo perchè si è fidanzato con una persona non credente. Dove vado io c’è stato un matrimonio di questo tipo… i due giovani uno Testimone e l’altro cattolico per rispetto delle proprie credenze hanno deciso di celebrare il matrimonio solo in comune.Se c’è reciproco rispetto il rapporto può funzionare… principio che vale in tutti gli aspetti della vita…

Pagine: 1 2 3 11

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili