Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciato e sto semplicemente… male

Lettere scritte dall'autore  

Salve, ho 27 anni, e da un mese esatto la mia ragazza mi ha lasciato dopo 3 anni esatti (festeggiati 4 giorni prima) sostenendo di non amarmi piu, nonostante riconosca i miei valori e ciò che le ho dato nell’intero rapporto.
Lei ha fatto di tutto per avermi all’inizio, io ero freddo perchè uscivo da una storia d’amore complicata, che ha modificato il mio carattere e il mio approccio con l’amore….ma quando sono riuscito a darle tutto me stesso perchè credevo fosse la persona giusta, riecco di nuovo una batosta più forte della precedente.
In un mese è successo di tutto; lei ha deciso che voleva viversi i suoi 25 anni, andando con un altro in un rapporto (a detta sua) occasionale…. va ogni giorno in discoteca; Io dal canto mio anche ho avuto una piccola esperienza con una vecchia fiamma, ma mi son reso conto che non è ciò che mi serve, perchè il mio pensiero vola sempre li, dove arriva e stagna, senza ritornare.
Perchè le ragazze cercano il ragazzo che le tratti bene, che le rispetta, che le da tutto l’amore che chiedono…e quando lo ottengono, vogliono altro distruggendo in un mese 3 anni fantastici?
Temo di aver sprecato per la seconda volta quel sentimento cosi puro che credi mentre lo vivi possa durare per sempre.
Ci siamo visti una volta nella casa in cui abbiamo convissuto quest’anno, abbiamo fatto l’amore (io ho fatto l’amore, lei solo sesso…) e tutto ciò mi ha complicato solo le cose.
sto molto male, l’unica valvola di sfogo e lo sport, praticato in questo mese come mai nella mia vita (nuoto, corsa, partite di calcio…anche nello stesso giorno!).
L’unica cosa che non riesco a fare, sono gli ultimi esami per laurearmi…non so davvero come uscirne fuori.
grazie per lo sfogo e, un saluto a tutti.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

- Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

6 commenti

  1. 1
    gir@asole -

    Purtroppo ti capisco alla perfezione.. 27 anni anche io e una storia di 5 anni e mezzo, domani mi darà la risposta definitiva ma ahimè l’ho già intuita. Nessun gravissimo motivo x cui debba finire una storia su cui io contavo x la vita ed un amore che io come te credevo durasse x sempre. Anche lui ha cercato me all’inizio della storia e insistito x avermi.. forse sarà banale ma chi ama troppo alla fine rimane fregato, non so che pensare. Non sto più vivendo, mi sento morire e mancano anche a me pochi esami x laurearmi, non ho assolutamente idea di dove trovare la forza x farli, non mi interessa più niente e anche gli amici scarseggiano essendo tutti fidanzati. Scusa forse non ti sono stata di conforto con le mie parole ma magari sapere di qualcuno da qualche parte che ti capisce e prova un dolore simile al tuo potrà alleviare in parte le tue sofferenze. In bocca al lupo

  2. 2
    fafo12 -

    non ti scusare, non mi fa piacere sapere di gente che soffre, questo no…perche questi tipi di sofferenze non si augurano a nessuno, anche se nella vita sicuramente c’è di peggio. Ma questi stati di depressione fanno molto male

  3. 3
    pilaisoosi -

    Ciao Fafo,

    di storie come le tue ce ne sono tante, ma una certezza che posso dirti è che l’amore esiste sempre. Hai avuto delle relazioni che ti hanno fatto maturare, ti sei confrontato con i tuoi sentimenti e hai capito anche molto di te: le tue reazioni sono frutto di quanto hai seminato nel passato ed ora devi raccogliere sia i lati positivi che negativi.
    Una cosa importante è quella di essere presente a te stesso, felice per te. Fare sport ti fa stare bene, ti rende più agile e combattivo, ma devi trovare la stessa forza per completare i tuoi studi e riniziare da capo.
    Ricorda che si rinizia sempre, la capacità di sollevarsi da momenti negativi deve caratterizzarti perchè, ahimè, momenti di difficoltà accadranno sempre nel percorso della vita. Rialzati e segui i tuoi sogni, le tue ambizioni, le tue aspirazioni: basta farsi un semplice giro e già provi a respirare una nuova vita.
    Te lo dice qualcuno che ha passato la tua stessa esperienza e invece di guardare sempre lo stesso soffitto sdraiato dal letto, guarda oltre verso la finestra e già ti sentirai meglio.
    Vivi, respira e sorridi.

  4. 4
    andy -

    tre piccole leggine e finisce la pacchia sociale delle femmine.
    ce la faranno un giorno i nostri eroi?!

    no.

  5. 5
    cogito -

    @andy: amico andy, ormai è come una valanga, un’epidemia!!! ogni giorno se ne sentono di nuove…
    purtroppo non c’è speranza! secondo te dove si arriverà di sto passo? che succederà tra 5, 10, 20 anni?

  6. 6
    fafo -

    bene, volevo aggiornarvi di una cosa….per lo meno negli ultimi 3 giorni ho fatto 2 esami (28 e 30), ma, se vi dicessi che mi è venuto un attacco di panico durante il primo esame…..vabbè dai, cogliamo il meglio…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili