Salta i links e vai al contenuto

Lei mi ha lasciato dopo 6 anni, ditemi che ne pensate di questa storia

Ciao a tutti mi chiamo maurizio ho 23 anni vorrei anche io raccontarvi la mia storia la mia ragazza mi ha lasciato dopo 6 anni di relazione dicendo che non mi amava più ha pianto molto abbiamo cmq continuato a sentirci per 3 mesi il nostro problema principale era il sesso non aveva sempre voglia e capitava di farlo male senza piacere.
Col tempo era diventata un po’ più nervosa si vedeva che qualcosa non andava più ma io ho lasciato andare.
In questi 3 mesi di crisi lei conosce un ragazzo via chat su facebook, lui non ci prova direttamente ma qualche complimento glielo fa e pensare che quando stava con me quando lui la cercava non lo considerava proprio.
Col passare dei mesi lei comincia ad avere un interesse per lui lo dice alle sue amiche gli piace come parla e sembra essere presa di testa, lui 30 anni convive con una ragazza bellissima 2 anni e mezzo di relazione questa cosa la frena un po’ ma non so per quanto ieri si sono visti per la prima volta hanno preso un caffe e hanno girato la citta insieme ad un amica e un amico alla luce del sole, la sua ragazza bo non si sa dove sia e se accetta quello che fa io soffro molto come mai nella mia vita so di aver commesso molti errori ma alla fine credo che se fosse stato vero amore ci saremmo venuti incontro. Lei dice alle sue amiche che a lei io piaccio tutt ora ma dice che non basta io so che una donna nella vita cerca sicurezze e mi chiedo come possa preferire di uscire con uno già impegnato col rischio che possa usarla invece di me che posso cambiare in meglio e dargli tutto l’amore possibile sono 4 giorni che non la sento siamo sempre amici su facebook e whatsup e pensare che prima mi aveva bloccato ora mi ha sbloccato che ne pensate ho ancora una possibilita o dovrei mettermi l’anima in pace?? Ho provato ad uscire con altre donne una si è addirittura innamorata di me ma io non riesco più ad affezzionarmi datemi la retta via ne ho davvero bisogno e scusate per come scrivo se non sono ordinato ma vedo che ora come ora trascuro molte cose….

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    Joshua -

    Maurizio, mi dispiace: benvenuto nel club.
    Tu scrivi: ‘io so che una donna nella vita cerca sicurezze e mi chiedo come possa preferire di uscire con uno già impegnato col rischio che possa usarla invece di me che posso cambiare in meglio e dargli tutto l’amore possibile’. Questa convinzione è sbagliata. Non è stato facile neanche per me capirlo e ci sono arrivato quasi al doppio dei tuoi anni. Se vuoi leggiti, almeno la prima parte, la mia lettera: http://www.letterealdirettore.it/valore-significato-no-contact/ . Tu pensi che lei non sia cambiata ed in realtà è il contrario. La donna che amavi è solo un tuo ricordo, lo è dal momento in cui ha scelto di mettere la vostra relazione in subordine alle emozioni (il vero motore del comportamento istintivo femminile) che potrebbe vivere lontano da te: e quella della partecipazione ad una contesa per un uomo contro un’altra donna è un’emozione che supera di parecchio quella che può offrire la storia con un maggiordomo/zerbino/girlfriend (scusa, senza rancore) pronto ad autocastrarsi al minimo segnale (c...o, mi ha sbloccato FB e WA!). Vai dalla ragazza che si è innamorata di te: io non sono tra quelli che dicono ‘vendicati ed usala’, prima di tutto perché non ce n’è bisogno; abbi con lei un comportamento sincero e coerente, senza decidere tu quello che lei non vorrebbe fare, ma facendotelo dire da lei eventualmente che non vuole; vedrai che andrà bene. Stacca tutti i contatti con l’altra e non alimentare più neanche il compiacimento delle sue amiche. In bocca al lupo.

  2. 2
    Skym -

    Ti dico come la penso ma poi ovviamente io non sono te e non posso sparare giudizi e sentenze leggendo 20 righe di racconto.
    Io ci sono passato varie volte e tutte le volte ho sbagliato e sbaglierai anche tu.
    Chiudi questa relazione. Se questa ragazza ti ha mollato e già si sta guardando intorno non c’è niente che tu possa fare. Anche se tornaste insieme (cosa che probabilmente capiterà) non sarà mai come prima. Quando qualcosa si rompe non si aggiusta più. Esci con gli amici, vai in palestra, tieniti impegnato, archivia la storia, cerca di capire cosa è successo e vai avanti. Non voltarti indietro. Io vorrei che ci fosse stato qualcuno che queste cose le avesse dette a me quando ne ho avuto bisogno.
    Buona fortuna e buona vita

  3. 3
    Morgan -

    Ti mando un abbraccio Maurizio.

    Inanzittutto pensiamo alla cosa più ovvia da pensare: tu davvero credi che una persona se ti ami veramente ti getta via come calzino bucato?

    “il nostro problema principale era il sesso non aveva sempre voglia e capitava di farlo male senza piacere.”
    Questo era un chiaro e preciso campanello d’allarme, non aveva sempre voglia di farlo?
    Ma che ci stava a fare allora insieme a te?
    Cosa sei il suo maggiordomo? Cos’è usarti per soddisfare i suoi bisogni andava bene però di far sesso non se ne parlava?

    Ah e poi tanto per la cronaca, non era il vostro problema, era il suo problema..

    “Col tempo era diventata un po’ più nervosa si vedeva che qualcosa non andava più ma io ho lasciato andare.
    In questi 3 mesi di crisi lei conosce un ragazzo”
    Che tradotto sarebbe: sono una straviziata opportunista, la crisi non esiste perché in realtà sono solo una viziata capricciosa che non ti ama, e che ora che ha trovato un nuovo disgraziato da distruggere a te getto via come un calzino.

    “ieri si sono visti per la prima volta”
    Questo è quello che magari sai tu, voglio dire non crederai anche alle sue menzogne dopo il gigante inganno che ti ha meschinamente offerto vero?

    Ecco la soluzione: AMATI.
    Iscriviti in una bella palestra, costruisciti un fisico se non lo possiedi e sei poco piacente.
    Nel frattempo NO-CONTACT assoluto.
    Sei un uomo o vuoi fare la parte del maggiordomo zerbino? C’e l’hai una dignità vero, si?
    Taglia ogni ponte comunicativo, e se nel frattempo vedi altre persone, cerca di essere sincero. Farci sesso è lecito, ma non credere di innamorarti per dimenticare la tua ex.

    Ma goditi i tuoi 23 anni, te lo dice un tuo coetaneo, vai a divertirti, fai sesso se puoi, tanto sesso! Poi vediamo se dopo soffri ancora, facci sesso e non esserci amico delle donne, perché ti possono rivoltare come una frittata come ha fatto la tua ex.
    Con sta scusa del “non ti amo più” grazie alla fila di zerbini che hanno sempre a disposizione appena assaggiano la novità, per il partner c’e solo un “mi annoi, ciao”

    Pare paradossale, ma io quando dico di voler solo sesso do a loro la scelta, e tu non ci crederai mai, ricevo più affetto e amore facendo cosi, piuttosto che nelle mie precedenti storie. Senza contare che dopo averci fatto sesso, le chiaccherate prendono una piega strana, ne sentirai di cotte e crude sui loro ex. Una cosa che ti porta a pensare: “ma questo sarà capitato anche con me?”

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili