Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciata… vi supplico, dite una preghiera per me!

Lui mi ha lasciata dicendomi che non era più sicuro di essere innamorato di me.
Mi ha detto che i sentimenti sono cambiati, che non se la sente più di stare con me, che non se la sente di avere un rapporto stabile.. non capisco, fino ad una settimana prima mi diceva “ti amo”, mi adorava.
Dopo una settimana mi ha lasciata.. la stessa sera che me lo ha detto siamo andati al mare e poi ci siamo anche baciati e lui ha anche detto “io ti voglio bene, anzi.. ti amo proprio” e poi se ne è uscito dicendo “va bene, non ci lasciamo più.. ricominciamo da quì”.. io ora mi sento una stupida perché non gli ho risposto e ho continuato a piangere. Ci siamo baciati, abbracciati, è stato bellissimo, gli brillavano gli occhi come al solito.. mi dava baci sul viso, sulle labbra.. abbiamo pianto tanto.. sì, anche lui.
Comunque, resta nella sua posizione: per ora vuole stare solo, dice che i sentimenti sono cambiati ecc.. lui non ha mai avuto legami, solo storielle di sesso, io sono stata la prima fidanzata, l’unica storia seria. Al momento ha problemi con la tesi, si sente un fallito perché sente che ha deluso i genitori e se stesso, ha detto che si sente annullato. Può essere che mi ha allontanato, che non sente più quello che sentiva prima per me, perché vive questo momento di crisi e non ha energie per il rapporto? Dice che lui mi chiamerebbe ogni giorno, che sono bellissima, perfetta ma.. non se la sente più.. forse è la situazione che gli fa dubitare dei suoi sentimenti?
Che ne pensate? Io sto malissimo! malissimo! Sono agitata, depressa.. chiedo ad ognuno di voi che leggerete questa lettera di pregare chi volete per me affinché lui torni da me! Non posso credere che non mi ami più.. PREGATE PER ME PER FAVORE.. pregate affinché lui mi ami ancora e ritorni da me! GRAZIE!
Cinzia.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

19 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    toroseduto -

    Io non pregherò per te, perchè non saprei farlo, posso solo dirti che se lui ti amasse veramente, sarebbe vicino a te,gli esami e gli altri problemi che tira fuori puzzano di scuse da immaturo. Quando un uomo ama si fa in quattro, lui si è fatto 1/4 di birra e ha gettato la bottiglia il più lontano possibile.

  2. 2
    tristano1980 -

    Io penso che la gente scriva su questo forum per sfogarsi un pò, per avere dei consigli (anche se alla fine siamo noi che prendiamo le decisioni che riteniamo giuste). Ognuno può dire la sua, e la franchezza è la benvenuta, certo essere cosi brutali sicuramente non mette di buon umore chi sta soffrendo caro toro seduto. Sta calmì!

  3. 3
    cinziaS2 -

    Per favore…qualcuno preghi per me..per favore..

  4. 4
    toroseduto -

    @ Tristano 1980
    toroseduto 1948
    Hai postato solo ed esclusivamente per criticare il mio modo di esprimermi, senza spendere una parola di conforto, anzi ignorando completamente la lettera. Ma chi sei? Il figlio del direttore? Quando sento di storie come questa:amore a senso unico, sono preoccupato.
    Particolarmente se è una ragazza giovane a subire questo stato. Ti consiglio di andare in un centro di igiene mentale,io sono volontario nel settore della tossicodipendenza. Arrivano decine e decine di ragazze violentate dal “fidanzato” Qualcuna recupera subito, ma molte rimangono in analisi per lunghi periodi.Dato che ho un’età rassicurante, mi trovo spesso nelle sedute, con sollievo dei terapeuti molto giovani. La cosa che cerchiamo di stabilire, e che non bisogna fidarsi ciecamente quando si è molto giovani, diciamo di attendere il momento in cui si capisce che l’amore è ricambiato,e di stare molto in guardia con chi oggi dice una cosa,domani un’altra. A volte funziona,un caso limite di una ragazza rientrata per tre volte in terapia sempre per lo stesso motivo ma con persone diverse.Capisci bene che ti cadono le braccia quando vedi tornare qualcuno a cui hai cercato di inculcare alcune regole. Forse hai ragione che sono stato troppo franco, ma è la rabbia che provo per queste ragazze che mi trovo quasi ogni giorno coi lacrimoni e la minaccia di farla finita.
    Non viviamo in un mondo di santi, taluni imbecilli e drogati,portano la conta degli stupri, che nel 99% dei casi non vengono neppure denunciati,perchè viviamo in un mondo di menzogne, a molte ragazze piace condividere lo spinello o altro,poi si definiscono “violentate”
    E’ talmente difficile credere a tutti, forse da questo,o forse per stanchezza sono stato così lapidario nel mio post, forse dovevo semplicemente ignorarlo.Scusa se ti ho turbato.

  5. 5
    Leda -

    Ciao Cinzia ,
    capisco quello che stai passando ,il tuo stato di agitazione ,tristezza confusione e sonforto .Io stessa ho scritto un pò di volte lettere perchè la mia storia di otto anni si sta concludendo … Credimi so cosa vivi e conosco quel senso di angoscia che ti accompagna giorno e notte e non ti lascia tregua ,quella voragine perennemente aperta nello stomaco . Più che pregare che lui torni (i primi giorni anche io pensavo così) ,voglio augurarti di trovare un minimo di serenità .Con il tempo potresti arrivare a pensare che una persona che scappa da te non è quello che vuoi …Sembra impossibile ma devi credermi che queste riflessioni arrivano . Ti auguro di essere più serena e tranquilla e di avere al tuo fianco la persona che veramente meriti !
    Con affetto
    Laura

  6. 6
    cinziaS2 -

    Grazie Laura per le tue parole di conforto..ma io sono davvero disperata..ho 30 anni e a parte un fidanzatino a 15 anni per il resto sono sempre stata sola..non perchè io sia brutta..ho sempre avuto ragazzi dietro, ma a causa di mie insicurezze non mi lasciavo mai andare con nessuno..finalmente avevo trovato il ragazzo perfetto per me a cui ho dato tutto il mio amore (piano piano)..cmq lui mi ha cercata, lui mi ha voluta..si è innamorato di me follemente..fino a qualche giorno prima mi diceva “ti amo” e tante altre cose dolci e poi..non so cosa sia successo..ora è in una fase di crisi..si sente annullato e non se la sente di essere più fidanzato..capisci perchè sono così devastata e disperata? io lo amo tanto …però lui mette in dicussione i sentimenti e questo mi fa paura ma finchè non mi dirà “non ti amo più” io non mi potrò dare pace. cmq grazie. Ciao Cinzia.

  7. 7
    Fax -

    Padre nostro che sei nei cieli…amen.
    Se vuoi ti dico anche tutto il rosario ma non credo che lui, per questo, tornerà di corsa tra le tue braccia…in questi casi le preghiere servono a poco e soprattutto non pregare perche lui ritorni da te, prega piuttosto perche lui possa ritrovare la sua serenità indipendentemente da te.
    Perdonami inoltre ma suona un pò strana la domanda che ti fai “perché vive questo momento di crisi e non ha energie per il rapporto?” …il rapporto dovrebbe dare energie (soprattutto nei momenti difficili) e non toglierle !!!???
    PS scusa la franchezza ma più che una ragzza di 30 anni, da quello che scrivi, mi sembri una ragazzina di 15…forse devi crescere un po prima di capire come si ci tiene un uomo (o come si perde un uomo)…forse devi uscire dal mondo fatato: “con una preghierina si risolve tutto”.

  8. 8
    Denny -

    Tira fuori le palle e reaggisci.

  9. 9
    Emanuela -

    Sò che ciò che potrei dirvi è banale ma penso che nn valga la pena di soffrire per chi ci fa soffrire o nn ci merita. Io nn sono la persona più indifferente del mondo (anzi, la mia fragilità, così la definisco) mi ha portato a essere una persona più razionale. Dare l’amore a una persona, imparare ad amare chi realmente ci merita vuol dire amare prima di tutto noi stesse. Chi nella vita nn ha posto le fondamenta nella sabbia? Col tempo e l’esperienza si impara che bisogna avere le idee chiare su ciò che vuoi e sù chi vuoi al tuo fianco. Io nn ho paura di stare da sola, temo invece di costruire un futuro con una persona che dopo tempo capisco che era quella sbagliata. Però, adesso, nnstante qualcuno mi dica ti devi sistemare, sento il bisogno di camminare da sola e se qualcuno deciderà di camminare con me, spero sia la persona che creda nelle stesse cose in cui credo io, che mi ami e che ami, che sia onesta e leale con me e con gli altri, che nn abbia paura di ciò che dice o pensa, che nn menta solo per nn stare da solo……………..Emanuela

  10. 10
    silvana_1980 -

    Brava Emanuela, anche io sono proprio come te.
    Non mi diverto a star da sola, ma non mi dispero neppure, e non mi voglio neanche buttare via…e d’altra parte l’amore non è una cosa che si trova al supermercato in offerta speciale alla portata di chiunque.
    E’ raro, costa caro, richiede tempo ed presuppone una certa qualità..fa conto..un opera d’arte no?…bisogna avere un pò di occhio per riconoscerlo perchè o è ben protetto dalla vista altrui, o si trova abbandonato e poco valorizzato in un angolino ricoperto da sporcizia…basterebbe solo dargli una spolveratina per farlo tornare come nuovo. In genere un angolino particolare ancora in buon stato, ti fa venir voglia di scoprire il resto.
    E si poi…mica finita… ci vuole la pazienza di fare manutenzione periodica ( alias: evitare nel limite del possibile crisi irreversibili).
    Non aver paura di stare sola, ci sono mille cose belle da fare nell’attesa, prenditi tempo, tutto quello che vuoi, guardati in giro, scegli meno ma bene.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili