Salta i links e vai al contenuto

Lascia lui per me, ma poi si sente in colpa

Ascoltate per favore la ma storia e aiutatemi a trovare un po di serenità.
Da circa 2 anni e mezzo nella struttura dove lavoro è arrivata una ragazza a lavorare. Lei fidanzatissima (da circa 10 anni) e con lei inizia un bellissimo rapporto lavorativo pieno di complicità e senza nessun tipo di malizie. Il rapporto è davvero splendido e dura solo al lavoro dal lunedì al venerdì. Circa i primi di marzo 2007 lei mi comincia a parlare di alcuni malesseri con il fidanzato e di una certa paura del matrimonio che la preoccupa. Premetto che io ho 33 anni e lei quasi 30. Io le dico di non poterle dare nessun consiglio visto che mi considero un single per professione. Ma io non capivo e così lei mi spiega dopo qualche giorno che in me vedeva più di un amico e di un collega. E io ancora a non capire. Ma dopo qualche giorno capisco tutto e capisco che sono io la causa della crisi e così dopo ore ed ore di discorsi finalmente capisco che lei vuole lasciare lui e mettersi con me. Io allora riscopro dei sentimente per lei che erano repressi per via della sua situazione e iniziamo una storia bellissima piena di Amore e di Passione. Lei per la verità ha delle piccole crisi perchè si sente in colpa di averlo lasciato ma mi dice anche di amarmi da tempo e che Lei aveva trovato in me il ragazzo ideale che la fa ridere stare bene insomma l’uomo ideale. Io per lei impazzisco perchè riscopro l’amore vero e sto da favola con lei. Ma dopo circa due mesi e mezzo lei mi dice che, per guarire definitivamente da certe crisi passeggere, ha bisogno di rivederlo. Lo rivede e dopo qualche giorno nei quali lei sembra guarita mi dice che lui la vuole rivedere. La crisi che la sconvolge la induce a lasciarmi e a dirmi che lei ha questo sentimento di 10 anni e che per lei è giusto capire se deve continuare la storia o meno. Risultato che io dopo quasi 3 mesi splendidi cado nel baratro più assoluto. Lei mi dice che devo stare tranquillo e sereno e che lei sta facendo la cosa più giusta. Io sto male adesso e a volte prendo anche tranquillante perchè certi giorni sto davvero male. E adesso non so più cosa fare. Se non la vedo sto male, se la vedo un pò meno ma poi ripiombo nella mia depressione. Vi prego aiutatemi sono in piena crisi e non riesco a trovare conforto in nessuno deim miei amici che sembrano avermi abbandonato. Aiutatemi voi con i vostri consigli e con le vostre esperienze. Vi ringrazio.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

19 commenti a

Lascia lui per me, ma poi si sente in colpa

Pagine: 1 2

  1. 1
    Ombra -

    beh che dire… ci sei cascato in pieno!
    lei aveva bisogno di prendersi una vacanza dal suo ex.. finita la vacanza è tornata a casa….
    ti è andata pure bene.. perchè potresti essere tu il prossimo.. si mette con te e poi si prende un’altra bella vacanza…

  2. 2
    andrea -

    10 anni sono tanti, ed è del tutto plausibile che lei sia confusa; quando si condividono anni della propria vita con un’ altra persona è molto difficile troncare definitivamente il rapporto…l’unico consiglio che posso darti è di apettare, sparendo dalla sua vita e mostrandoti forte..non inseguirla..te lo dice uno che lo ha già provato sulla prorpia pelle…Buona Fortuna!

  3. 3
    claudio -

    quando la vedi a lavoro fai finta di niente, cioe’ parlaci come facevi prima di stare insieme con lei, ma con un distacco che lei deve capire ma che tu non devi mai ammettere (quando lei te lo domanda), cercando di glissare il tutto. Se dopo un po’ di tempo, vedi che lei non ritorna nei suoi passi, allora cerca di convincerti che per lei e’ stata solo una parentesi per togliersi dalla solita routine. Se ritorna, fai un discorso chiaro e incazzato. 2 piedi in una scarpa!

  4. 4
    luca -

    Caro amico, a me è successa la stessa cosa, identica alla tua o quasi e vado avanti a stare male da 1 anno e mezzo e niente cambia mai. Per vedere le nostre analogie leggi la storia “alla fine lui se l’è ripresa” del mese scorso… La tua storia un po mi consola scusa perche mi fa capire che queste cose capitano spesso e che soprattutto non dipende dall’ età della ragazza ma solo dal suo carattere e questo ormai sto capendo a mie spese che non si cambia…. Fa un bel discorso Claudio ma non sai quante volte ci ho provato io a fare quel discorso chiaro e inkazzato per poi vedere che nulla cambia…. Ed è facile pure dire a voce che è stata solo una parentesi mentre dentro di te continui a pensare a lei e capisci per il modo che avete di stare insieme che lei è la persona giusta per te e senti che in un angolo del suo cuore anche per lei è la stessa cosa!!! Allora ti dico cosa ho capito io in un anno e mezzo di pensieri continui: loro ci vogliono un bene profondo, sincero, non ci prendono in giro, forse quello che sentono si puo anche chiamare amore, perche con noi stanno bene, sono loro stesse e sono felici. Ma non lasceranno il loro ragazzo perche il loro carattere, il loro modo di essere che a noi ha fatto innamorare non glielo permette! Non ce la fanno, il loro non è piu amore verso di lui ma si autoconvincono di amarlo perche le cose belle fatte insieme, i momenti belli e brutti vissuti insieme sono cosi forti e profondi in loro che non ce la fanno a staccarsi. questi tipi di ragazze sono destinate a vivere per anni infelici ma lo sarebbero in tutti i casi. Pensaci. se fosse con te penserebbe a lui, ai ricordi, ai 10 anni, ora che è con lui stai certo che pensa a te e a quanto è felice con te! E non se ne esce perche queste persone fantasticamente indecise non cambiano, stai tranquillo, io le ho provate di tutti i colori, te lo giuro, loro non si sveglieranno mai una mattina e capiranno di amarti, questo non succederà mai…. La soluzione pero esiste anzi due: la prima è che quei mezzi uomini a cui sono insieme le mollino definitivamente e escano dalla loro vita per sempre,allora penso che loro dopo un periodo di disperazione capiscano e corrano dal vero amore, la seconda è quella che sto facendo io ed è la piu dolorosa: uscirne con il tempo evitandola non chiamandola con la speranza un giorno di non sentire piu male. Dimmi cosa ne pensi del mio intervento e in bocca al lupo!!

  5. 5
    cuore e attributi -

    E’ vero ha fatto proprio la cosa più giusta…per lei però!
    ha lasciato lui per te perchè rappresentavi la novità ed eri psicologicamente vincente inquanto brillante ed interessato col giusto distacco (atteggiamento che fa impazzire le donne) nei mesi successivi il suo ex è diventato la novità e molto probabilmente essendo stato lasciato era lui ad aver maturato il giusto distacco…..
    che dire certe donne, non tutte, ma la maggior parte prendono quello che vogliono senza rinunce, lui, tu, tutti e due e perchè no il prossimo che capiterà.
    il guaio della nostra generazione, nn smetterò mai di dirlo è che vogliamo tutto e ce lo prendiamo senza troppe complicazioni, quasi fossimo ad un centro commerciale dove tra i vari banconi e articoli in vendita c’è anche il fidanzato o la fidanzata.

  6. 6
    bigpepito -

    Grazie a tutti per i vostri interventi. X Ombra:Non penso sia stata una semplice vacanza perchè lei era davvero inamorata di me e me lo dice tutt’ora.X Andrea:grazie per il consiglio (vorrei tanto farlo) ma purtroppo vedendola tutti i giorni assumo un atteggiamento pietistico nei suoi confronti che mi dice che dobbiamo sforzarci di ritornare i grandi amici di prima e mi dice che lei ci sarà sempre per me. Anche io poi, purtroppo, penso che 10 anni sono sempre 10 anni.X Claudio: I consigli sono giusti ma io per ora sto male e quando la vedo mi sfogo con lei forse in maniera troppo dolce perchè quando cerco di essere più aggressivo lei mi piange e mi dice che non sono stato una parentesi per lei. Poi lei mi abbraccia e in quel momento sembro stare meglio ma è solo illusione.X Luca: Non mi consolo affatto che abbiamo avuto storie molto parallele. Io ho provato a chiederle se lei ora che è ritornata dal suo ex è felice. Lei o glissa o peggio mi dice che se non si brucia con le sue mani non capirà mai se potrà vivere bene o se sarà infelice comunque grazie particolarmente per i consigli anche se spero nella prima soluzione.X Cuore e attributi: Potrebbe essere giusto tutto ciò che dici ma proprio lei mi diceva che essendo stata lei a lasciarlo senza un grave motivo lei è entrata in crisi proprio per questo. Infatti nei tre mesi lei non stava sempre bene anche se io ho sempre cercato di consolarla nel migliore dei modi. Io comunque ringrazio tutti voi per gli interventi che sicuramente mi faranno riflettere sui miei prossimi comportamenti. Purtroppo io la amo ancora e vorrei tanto che lei ritornasse sui suoi passi per tornare da me. La mia sensazione è che non sarà così, a meno di grossi sconvolgimenti, però nel mio cuore c’è solo lei perchè in ogni caso è davvero speciale per me. Io non so quanto durerà questo periodo, spero poco, e spero che questa estate passi nel più breve tempo possibile perchè secondo me è anche questo periodo che mi fa stare più male. Grazie amici di vero cuore e se volete potete replicarmi. Affettuosamente saluto tutti.

  7. 7
    claudio -

    Fai uno sforzo e cerca di essere duro nei suoi confronti (nel senso di non farti vedere debole).

  8. 8
    Paolo cogitoergosum -

    No, non farti vedere debole, “uomo sei”!
    E soprattutto riscrivi la lettera d’aperrtura, bigpepito, cercando di limitare al meno un po’ l’immensa serie di “ingenuità” che hai voluto raccontarci!
    E le favole, lasciale ad Hansel e Gretel!
    Ma scusa, poi, non ti consideravi “un single per professione”??
    Perchè non ti accontenti di aver goduto, per un po’, e non ritorni alla tua “professione”?
    Già cambiato mestiere?
    Ah, mon dieu, mon dieu, se ne raccontano di favole, per un po di gnocca!

  9. 9
    ANNICHILITA -

    Leggi “Perche l’essere umano e’ cosí ineluttabilmente cattivo”?
    E’ la tua storia al femminile, ma e’ peggio della tua. Sono a pezzi.

  10. 10
    Mary -

    difficile fare l’amante eh?solo pochi ci riescono e solo pochi hanno la capacità di trasformarsi da amanti a fidanzati…devi saper prendere una persona e farti desiderare…dimostrarte che senza di lei tu stai bene…almeno per il primo anno…
    ricorda bene che 10 anni rappresentano un passato molto difficile da distruggere…ma basta toccare i fili giusti e le cose possono cambiare in tuo favore.
    Ma tu la conosci…tu sai quali sono i punti critici…
    prima di combattere devi capire però se ne vale la pena e se lei è davvero innamorata di lui,magari hanno avuto solo una piccola crisi e mi spiace dirlo, ma tu in questo caso rappresenti l’uomo sorbetto tanto utile a noi ragazze quando qualcosa manca.

    pensaci un pò

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili