Salta i links e vai al contenuto

La ragione davanti al sentimento

Ciao a tutti, innanzitutto ringrazio tutti voi, per la presenza e per il sostegno che ho, e che spero continuerò ad avere da questo sito.
Sono una ragazza di 22 anni, alle prese con gli ultimi esami per la triennale in architettura.
Vi scrivo perchè ho il cuore a pezzi, da circa 15 giorni è finito il mio rapporto con un ragazzo con cui sono stata fidanzata per 4 anni e mezzo.
In realtà la cosa è molto complessa, è per questo che spero di ricevere opinioni da voi.
Lui G. è stato il mio primo ragazzo, a lui ho dato il mio primo bacio, con lui ho avuto il mio primo rapporto(dopo 2 anni).
Il nostro rapporto è subito divenuto ufficiale, come spesso capita nelle famiglie del Sud Italia, io dopo 3 mesi per volonta’ dei miei ho portato G. a casa per farlo conoscere alla mia famiglia e viceversa.
Era una favola, lui sembrava avesse colmato in me tutto l’affetto che mia madre in tanti anni (per lavoro) non mia aveva dato, era divenuto una parte di me.Facevo ogni cosa con lui, mentalmente…visto che è arruolato nell’esercito e ci potevamo vedere una volta al mese circa..
Anche se a me non piaceva molto quello che faceva, per la sua mancanza di ambizioni nella vita io gli sono rimasta accanto sempre, anche quando è andato in missione, credetimi gli ho voluto
davvero molto bene, piu’ di me.
Ma il mio carattere a volte aggressivo ed egocentrico spesso ci faceva litigare, e cosi’ mentre io esplodevo lui ha sempre imploso per poi non farsi sentire per giorni.
Inizialmeente ho anche un po sofferto perche’ mi chiamo’ con il nome della ex…e poi confuse il mio compleanno con il suo….ma io da innamorata gli ho sempre perdonato queste cose.
Non nascondo che il mio carattere è difficile, molto, sono molto severa con me stessa e molto autocritica e piena di ambizioni (a 22 anni ho gia ricevuto una proposta importante di lavoro)
Nel luglio scorso poi, lui si è ubriacato sempre mentre era lontano…mentre io aspettavo una chiamata per andare a letto…il giorno dopo mi chiama come se nulla fosse…mentre io il giorno prima avevo chiamato l’amico..il quale mi aveva riferito che l’aveva accompagnato a letto perche’ era fradicio…
Da qui un litigio, lui mi definisce una “mamma” e mi lascia, io spero di riprendere la cosa ma lui parte per le vacanze (io sotto esame intanto)…lasciandomi a piangere per telefono come una stupida.
A settembre ritorna piangendo da me dicendo di amarmi e volere solo me…io ci ritorno ma fredda, mutata nei sentimenti… volevo solo certezze…ma mi rendevo conto che mancava ormai la fiducia…
Poi 15 giorni fa mi dice: MI DEVI ACCETTARE PER QUELLO CHE SONO E QUELLO CHE FACCIO…in merito agli spinelli che si fumava con gli amici…
Poi mi dice…TU NON CONOSCI IL VERO G. IO SONO COME I MIEI AMICI IN 4 ANNI TI HO MENTITO HO SEMPRE FUMATO (quando sapeva che per me nn si doveva fare…anche perchè si sarebbe giocato il posto…)mi aveva sempre detto di non fumare mai…perchè a me dava fastidio…lo faceva da piccolo…ma ora no..e dice che in qst otto mesi non gli ho dato amore abbastnza , che era solo lui ad alimentare il rapporto…
Dopo che lui non vuole scendere a compromessi (principalmente sulle canne) decidiamo di lasciarci…anche se da parte mia cè una volonta’ di chiarirci lui inizia a dirmi…COSA ABBIAMO IN COMUNE??A DIRE CHE I SUOI AMICI NON MI PIACCIONO… ECC.anche se sono sempre uscita con loro..per far piacere a lui…mai fatto pesare…mai…
Cosi’ va via da casa mia piangendo….e dicendomi…SPERO DI RIVEDERTI UN GIORNO…io spero sempre che si fermi ma lui va via….
Dopo 6 giorni mi connetto con il suo contatto msn, scopro che da amore MI HA GIA’ RINOMINATO COL MIO NOME, e dal quale vedo nomi femminili che nn c’erano prima….ne copio alcuni e li contatto con il contatto di un mio amico…e scopro che in estate G. ci aveva provato con una di queste….e che si sentiva telefonicamente….lui le andava dietro ma lei non ne voleva sapere….io cosi’ mi dichiaro A qsta ragazza e chiamo lui…il quale nega tutto e alla fine mi manda un 2sms con scritto:VAFFA…
Non riesco a capire il motivo di qsto comportamento dopo tutto l’amore che gli ho dato…vi prego aiutatemi…

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Monk -

    AMORE? Io sinceramente NON vedo amore da parte di nessuno dei due.

    Da parte tua, perchè BISOGNA SMETTERLA una buona volta, nel 2008, con questa cosa degli ingressi in famiglia – e mi riferisco a DETERMINATI ingressi (presentazione parentado fino al decimo grado, ecc. ecc.) – del proprio partner, specie in giovane età, quasi a mettere il laccio al collo. Porca miseria, vogliamo imparare da altri Stati MODERNI, anche europei e non geograficamente distanti, molto più avanti di noi sotto il profilo della mentalità? L’Italia non è un Paese di bamboccioni – come pure un Ministro della scorso Governo si è permesso di dire in maniera, a mio modo di vedere, ignobile – ma, questo sì, è un paese di MAMMONI!

    Negli altri Paesi, l’indipendenza MENTALE dalle famiglie si raggiunge in età precocissima. E con questo non voglio dire che uno non deve sentirsi con la propria famiglia, deve fare i cavoli suoi, e così via. La famiglia è fondamentale, ma è un NUCLEO a sé, dal quale bisogna STACCARSI MENTALMENTE, senza mischiare la nostra vita personale – soprattutto sentimentale – con la famiglia d’origine, che non c’entra una mazza!

    Da parte sua, invece, non vedo alcun amore perchè – canne a parte – il vero problema è la sua mancanza di sincerità.

  2. 2
    Isis -

    Un pò l esser troppo severa con lui e te stessa, un pò lui che pur di stare con te t ha mentito…poi lui è andato in vacanza e s è divertito senza di te, ma al ritorno ha capito che eri tu ad esser importante….beh non c è che dire,molta molta immaturità da parte sua, e forse un pò troppa apprensione da parte tua…voglio dire le canne non èbene fumarle ma se le fumava non mi pare questo il motivo per lasciarsi…se ci si ama non pensi?
    ci sono cose molto ma molto peggiori, delle canne nella vita e non penso sia questo il problema….penso che tu, nel tuo modo di essere e che forse nessuno dei due era prontoaggressiva, lo controllavi, cosa più che spiacevole per tutti, ma soprattutto per chi lavora nell esercito..luogo di lavoro e di controllo soprattutto…Penpo che il vostro amore era immaturo…e non avete avuto forza per stare insieme…ora…ora devi lasciarlo andare, ora devi rifarti una vita..
    Io onestamente sono contro l ufficializzazione dei fidanzamenti, soprattutto dopo poco che si sta insieme…usanze o no…poi chi ne soffre anche la famiglia,non solo voi..
    Un abbraccio, Isis

  3. 3
    micione72 -

    Scusa Fiorellina, ma questo bambino quanti anni ha? Meno di 10, credo!
    Si, perchè solo a quella età si ragiona cosi!!!
    Ma mandalo tu a fare nel popo’!
    Ti saluto!

  4. 4
    guerriero -

    la cosa bella è che nelle Forze Armate se fumi cannabis nn ti prendono, mah??’??

  5. 5
    Monk -

    @guerriero: basta farsi prestare un po’ di pipì da qualche commilitone. A me, quando feci i tre giorni a 18 anni, siccome non ho mai usato droghe – nemmeno leggere – un mare di gente chiedeva di fare la pipì pure per loro. Ovviamente c…i loro, dissi che l’avevo finita e basta. Anche perchè per me ognuno è libero di fare quello che vuole, non giudico (alla fine, penso a ciò che faccio io), MA DEVE assumersene le responsabilità.

  6. 6
    Fiorellina -

    Grazie a tutti ragazzi, (rispondo a Monk) l’ufficializzazione è stata voluta dalla mia famiglia per conoscere lui…viisto che a 18 anni io uscivo in macchina con lui…poi mi spiego, per ufficializzazione non intendo “la diffusione al microfono…”ma il presentare lui ai miei e poi…visto che i suoi ci tenenvano io a loro….i nostri genitori si sono conosciuti solo da un anno in occasione dei 25 anni di matrimonio dei suoi.
    Poi Caro Guerriero….sincermente??? bè il fatto delle canne nell’esercito non l’ho neppure capito io…visto che ho saputo che una addirittura se l’era fumata col tenente!!!…mha….che ti devo di’!!!!! le canne si fanno nell’arma ….e come…SCONFORTATA….

  7. 7
    Fiorellina -

    Sto pensando che mi ha riempito di “balls per mollarmi “….non sapeva piu’ cosa inventarsi secondo me….

  8. 8
    guerriero -

    oggi i controlli sono + serrati, almeno dovrebbero esserlo

    Fiorellina, mi pare strano che l’abbiano fatto col tenemte, perchè ai tempi tenente (sottotenete per la precisione) lo sono stato anche io , e ti assicuro che quando li beccavo finivano in consegna di rigore.
    Ma se fosse come dici tu siamo davvero a mare adesso anche un ufficiale cannato??? bah!! spero di no.
    ma in che mani stiamo??
    E cmq sia mandalo aff … e fagli fare le canne in compagnia dei commilitoni

  9. 9
    ondanomala -

    ma mi chiedo che avete in comune? da ciò che racconti molto poco….ma mi sorge un dubbio: sei innamorata di lui o dell’amore? vuoi lui come compagno o ti basta avere un compagno comunque sia? cerca di fare chiarezza in te stessa…secondo me al momento sei solo innamorata dell’amore non di lui….sembrate il giorno e la notte da cò che dici…non vi incontrerete mai…riguardo alle canne…bè che dire se è così stupido da rischiare il lavoro ( e la ragazza) x un pò di FUMO che fumo sia…

  10. 10
    Isis -

    Ecco…piùnche altro ti ha riempito di palle….non perdi nulla…anzi…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili