Salta i links e vai al contenuto

La mia prima storia importante finita male per una sua decisione

Buonasera a tutti, sono di nuovo qua a scrivere per trovare altri punti di vista, critiche e pareri invece che continuare a rimuginare da solo con la mia mente. La situazione la conoscete, chi non la conosce può recuperare le prime due lettere. I giorni scorrono strani, la mattina mi sveglio con una strana sensazione di vuoto, la penso, ci penso. Nulla cambia, ha deciso di non esserci. Spesso sogno situazioni assurde in cui lei ritorna oppure in cui siamo insieme, è incredibile cosa può fare l’attaccamento a una persona.
Una persona con cui sapevo non sarebbe durata per sempre, eppure una persona così importante, ancora di più nel momento in cui se ne è andata definitivamente, consapevole di non aver più quella stupida sicurezza che mi faceva pensare che sarebbe rimasta. Perché di cazzate ne ho fatte, l’ho data per scontata, non l’ho sempre supportata come invece lei ha fatto con me, non sono riuscito a trovare una giusta comunicazione, sono stato a tratti noioso e poco intraprendente avvolto da un turbinio di indecisioni e paure portate da sti 23 anni.
Nonostante ciò sono sempre stato me stesso, mi sono aperto completamente, stavamo insieme praticamente quotidianamente e ci capivamo, eravamo sulla stessa lunghezza d’onda. Io ho adorato la sua casa, la sua famiglia, ho amato lei e il suo modo di fare, di pensare e di comportarsi; il suo sguardo, il suo corpo, i suoi capelli. Per me era lei quella giusta e stupidamente lo penso tutt’ora, penso che non riuscirò mai più a fidarmi di una ragazza come ho fatto con lei, dopo tutto il lavoro e la strada fatta assieme seppur con problemi ormai rimasti sospesi che andavano risolti. È questa la mia paura più grande, ho paura a darvi ragione quando dite che oramai certi valori non esistono più, che le donne stanno con te dandoti tutte loro stesse, e tu fai lo stesso con la convinzione che sia fatta mentre nel frattempo lei si sta annoiando, il tuo esserti innamorato la sta spegnendo, non sei più il ragazzo interessante che anni prima pensavano di aver conosciuto o comunque adesso c’è qualcuno più interessante di te. Ed il modo migliore per far assopire le cose è lasciarti in sospeso, perché lei sa come sei fatto, sa che subirai questa sua decisione come le sue prossime e definitive decisioni, perché sei uno che non ha mai saputo leggere i segnali, quindi che rischio c’è? Subirà e starà in silenzio, tanto starà troppo male per pensare con razionalità. Tutto cambierà e dovrà solo abituarsi, nel frattempo io passerò la mia estate libera e forse mi farò risentire per sapere come sta e magari dopo uscirò e starò con il figo più giovane ma più sicuro, più solare e intraprendente. Come ci si può fidare di nuovo, come ci si può lasciare andare ai sentimenti se poi questi vengono schiacciati da un momento all’altro (e nonostante questi so che ci sono situazioni peggiori, ho letto e vissuto accanto a me comportamenti peggiori) io esco con la paura di vederla sorridere accanto ad un altro, di vederli rivolgere quelli sguardi di intesa che rivolgeva a me. Penserete che sia uno stupido, un ingenuo, forse lo sono, ho creduto che la mia prima storia importante fosse qualcosa di più, invece si è rivelata una storia banale, finita male, finita per una sua decisione, forse per paura di perdersi altre esperienze di quest’età. A questo punto vorrei smettere di fare continuamente confronti tra lei e chi ho intorno, che non mi sembrano all’altezza, non mi soddisfa parlarci e non ritrovo quella bellezza che vedevo in lei. Sono un derelitto.

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    siriapalermo -

    Caro tempoepazienza mi dispiace per la tua situazione ma come tu puoi sapere le femmine sono particolari in senso negativo ma i maschi non sono tanto meglio.io pagherei per avere un ragazzo che mi ami come hai amato la tua ragazza ma questo lo posso solo sognare.il fatto è che le femmine più hanno e più si annoiano cercando altro.io terrei stretto un ragazzo come te e non me lo farei scappare.ti mando un abbraccio!

  2. 2
    Bohemien82 -

    “che le donne stanno con te dandoti tutte loro stesse, e tu fai lo stesso con la convinzione che sia fatta mentre nel frattempo lei si sta annoiando”

    Se a 23 anni hai già capito questo sei avanti. Vedrai che con la prossima sarai naturalmente più distaccato. Come vedi lo ha confermato Siria “le femmine più hanno e più si annoiano cercando altro”. É così, è la loro natura..

  3. 3
    Tempoepazienza -

    @bohemien82
    L’ho capito provandolo sulla mia stessa pelle, anche io ho avuto momenti di ripensamento ma sono andato avanti, ci ho creduto ed ho ascoltato quello che provavo, senza condannare la routine o la noia, anche perché non è che proprio non facessimo niente, anzi. Detto ciò forse è ambivalente, non voglio dire che tutte le donne facciano così, ma se lo ha fatto quella che credevo il contrario, beh…
    P. S quale altra donna, sono cristallizzato su lei, faccio continuamente confronti, fisici e caratteriali e nessuna mi sembra all’altezza, e probabilmente manco io!

    @siriapalermo grazie per le tue parole, mi fa sentire meno stupido essermi aperto completamente con lei, forse tanto sbagliato non è stato. E forse cerca qualcuno più maschio alfa c***o ne so.

  4. 4
    Bottex -

    Tempoepazienza, come hai scritto tu, questa è stata la tua prima relazione. O quantomeno, la prima seria. In più sei molto giovane, hai 23 anni. Quindi, in questa situazione, succede di pensare che la ragazza che ti ha lasciato sia unica e insostituibile e che un’altra come lei non la troverai mai più n. È successo anche a me. Ma fidati se ti dico che poi col tempo si ricomincia a pensare in modo più razionale e che magari questa ragazza, che ti è sembrata perfetta, in realtà aveva anche lei delle mancanze e che le sue qualità le puoi trovare anche in altre persone. Ora, che ti capiti di fare dei confronti ci sta, ma se riesci appunto a conoscere altre ragazze (ed è già una buona fortuna), non respingerle, dai loro una possibilità di farsi conoscere, spesso ci vuole tempo per questo. Non chiuderti in te stesso o pensare di essere un derelitto. E poi i soliti consigli: fai sport, pensa al lavoro/studio, poniti degli obbiettivi eccetera.
    Capisco che è dura adesso, ma vedrai che col Tempo e la Pazienza da questa situazione ne esci! E spassatela, poi! Potessi ritornare io a 23 anni …

  5. 5
    Bohemien82 -

    “non voglio dire che tutte le donne facciano così, ma se lo ha fatto quella che credevo il contrario, beh…”

    Io voglio pensare che certo, mica tutte le donne sono così. Sicuramente i disastri nelle relazioni oggi sono molto diffuse però conosco anche coppie unite che stanno bene. Poi certo, dal di dentro chissá quali sono le reali dinamiche. Di sicuro i due soggetti difficilmente amano allo stesso livello. Quindi, potenzialmente, chi ama di più ( e spesso è quello con più maturitá) potrebbe dover pagare dazio un giorno. Non preoccupartene troppo, sei giovane. Bisogna solo che impari che non é giusto ne corretto amare qualcuno più di quanto ami te stesso e questo, ti porta inevitabilmente, ad essere più egoista e meno bisognoso. Poi che ciò sia giusto o meno è un altro discorso.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili