Salta i links e vai al contenuto

Paura di prendere una qualsiasi decisione

Lettere scritte dall'autore  Daimon

Paura, paura di prendere una qualsiasi decisione. Ecco la mia paura. La totale incapacità di agire. Mi presento.
Ho 26 anni, figlio unico di una famiglia molto piccola e per questo viziatissimo, studente, da 10 anni insieme a una persona meravigliosa con la quale convivo da circa 1.
Sono ingabbiato nel mio animo da ignavo. Ogni grande decisione della mia vita è stata subordinata a qualcun’altro. Nessuno mi ha costretto, anzi ho sempre avuto un sacco di libertà; ma come enunciato dal titolo per paura di sbagliare “rubo” le decisioni ad amici, parenti e ovviamente la mia compagna. Attraverso domande del tipo:” Ma secondo te??” o la più classica “Non so che cosa devo fare?”.
Il mio dilemma più grande ora come ora è legato alla scelta universitaria, sono ovviamente indietro anni luce e non riesco a decidere se continuarla o se mollare tutto e andare a lavorare. Ma fosse solo quello… Tutti i miei interessi, tutte le mie passioni, poche, sono sempre stati prima interessi di qualcuno a me vicino e caro, che poi sono diventate miei.
Ovviamente essere qui ora a delegare a qualcun’altro, nuovamente, di prendere una decisione per me è sbagliato, lo so. Ma vedete brancolo letteralmente nel buio e la paura di fallire in me è tremenda, sembrerà stupido ma solo scrivendo queste poche righe mi sono agitato.
Quindi la mia domanda a chiunque voglia rispondermi è come fate ad ascoltare voi stessi? Come avete fatto a capire quale strada percorrere? Io non riesco ad ascoltare la mia anima, il mio Daimon (piccola citazione dal film La bussola d’oro). Se avete un buon libro, film o altro sono qui.
Grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Paura di prendere una qualsiasi decisione

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

4 commenti

  1. 1
    Phil95 -

    Secondo me bisognerebbe capire come mai devi sempre appoggiarti agli altri per prendere decisioni riguardanti te.

    Fatto ciò si potrà risolvere il problema.

  2. 2
    Almost-Imperfect -

    Non credo esista una formula magica, ci vuole coraggio, però… come fai a non capire cosa desideri realmente?
    Forse, più che altro, hai paura di sbagliare e non poter tornare indietro

  3. 3
    lightgreen -

    Sei un tipo indeciso, l’indecisione paralizza, rende incapaci di compiere scelte serenamente e in tutta autonomia. E’per questo che senti il bisogno di consultare più persone prima di afferrare una scelta. Forse hai problemi di autostima, non credi semplicemente nelle tue capacità, in te stesso. Secondo me, finchè non ti scrolli di dosso la tua incertezza, non riuscirai mai a compiere la scelta giusta per dare un idirizzo alla tua vita. Trova il coraggio che è dentro di te per sconfiggere la paura, l’inibizione, cerca te stesso. Per un momento ignora i punti di vista e opinioni altrui, soprattutto evita di pensare con insistenza a “cosa farebbero loro al posto mio, come agirebbero” e cerca di rifleterre in tutta autonomia sulla tua condizione attuale, sulla tua vita. A questo punto, incondizionato,focalizzati su te stesso ed indiviadua cosa desideri realmente. Prendi un foglio e, con una penna scrivi i tuoi obiettivi. Ora, aramato di determinazione e pazienza, non ti resta che metterti in gioco per realizzarti. Credo sia questa la “formula”per orientarsi nella vita e raggiungere il successo personale che, dopotutto, non è altro che sentirsi pieni e soddisfatti di se stessi.E ricorda che, a prescindere dal tipo di percorso che intendi intraprendere, incontrerai sempre delle difficoltà, sono costanti nella vita. Non fare l’errore di rinunciare a una tua ambizione perchè scoraggiato dagli ostacoli che incontrerai per realizzarla, pensa sempre all’obiettivo finale che ti ripagherà di tutti i sacrifici e difficoltà incontrate.

  4. 4
    Jessica -

    Ti posso capire, nemmeno io ho imparato ad ascoltarmi. Credo pero’ che tu debba volerti piu bene e fidarti di piu di te stesso: se hai fatto delle scelte, non le hai fatte solo perche usare le scelte degli altri era piu’ facile, ma perche in fondo ti convincevano e le condividevi. Forse jn questo momento ti senti immerso in questa situazione, in cui ti sembra di non conoscerti mi verrebbe da dire, ma prova a pensare che tu sei capace come gli altri e non lasciarti trasportare da questo flusso negativo, ma prendi in mano la situazione! In bocca al lupo, sono sicura che ce la farai a capire cosa vuoi

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili