Salta i links e vai al contenuto

La mia opinione sul caso Mastrogiacomo

Vorrei dire una cosa riguardo alla liberazione di Mastrogiacomo: personalmente sono orgoglioso della scelta umana e civile di Prodi e di Dalema di aver persino, se eventualmente sia stato così, trattato con i talebani e quindi per la pregevole attenzione che essi riservano ai loro concittadini. Per me questo è un atteggiamento esemplare, degno di ammirazione, che va al di là di posizioni politiche.

Non hanno forse adempiuto ad un dovere fondamentale dello Stato verso i suoi cittadini, quello di tutelarli e difenderli sempre, in ogni circostanza? Certamente cosa impensabile per qualche leccapiedi di Bush, e certamente cosa solo oniricamente possibile per i sudditi d’oltremanica e i “citizens” statunitensi.

E’ tanto chiaro, poi, che ai governanti di questi paesi a noi così amorevolmente alleati non vada giù che il nostro bel paese abbia agito in modo così originale, determinato, disinvolto e soprattutto non più “simpaticamente” maccheronico come hanno sempre desiderato, ed è tanto chiaro anche che essi nella loro mediocrità culturale non possono che parlare male di tutto ciò che non gli si addice di fare.
Io personalmente sono convinto che per salvare una vita umana sia lecito pagare qualsiasi prezzo, e che ne valga la pena andare a patti anche col diavolo. Non credo esista una morale migliore di questa.

Certo però mi sarebbe davvero piaciuto vedere cosa gli oppositori non avrebbero fatto se ad essere stati presi in ostaggio fossero stati i loro familiari o i loro figli.

Insomma, per favore lasciamo agli altri trattare se stessi come essi vogliono, senza criticare quanta attenzione essi danno ai loro concittadini, specie quando vengono da noi per sfogarsi dopo una partita di calcio. Ma che essi non ci vengano a dare lezioni di umanità e civiltà. Chissà che un domani anch’essi possano ricredersi e seguire a coda bassa la via dei maccheronici italiani.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Attualità - Politica

2 commenti

  1. 1
    Dordon -

    Salvare una vita umana come quella di mastrogiacomo è solo da ignoranti.
    Per colpa della sua stupidità insulsa [gli leverei il tesserino da giornalista] so morte 2 persone e sono state distrutte 2 famiglie.
    Lo stato ancora più stupidamente ha fatto si che 3 terroristi vengano liberati, ora questi 3 vanno a prendere e aiutare gli altri amicici a uccidere altri innocenti, non militari, dico bene innocenti perché andranno dritti sulla popolazione inerte dicendo poi che è colpa dell’invasore straniero. L’ignoranza come si dice sempre la fa da padrone 🙂

  2. 2
    Mary -

    Per me, la liberazione di mastrogiaco è stata una cosa stupidissima, che non si doveva fare. Così facendo, abbiamo dato la dimostrazione di essere sottomessi. Certo è molto importante la vita umana, anzi, però nessuno lo ha costretto ad andare lì, quindi per aver fatto una scelta del genere doveva sapere a cosa andava incontro…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili