Salta i links e vai al contenuto

La ex del migliore amico

Salve a tutti volevo chiedere un vostro consiglio sul da farsi in una situazione del genere. Iniziamo a dire che il mio migliore amico si era messo assieme ad una ragazza, e man mano che la loro relazione è andata avanti (è durata circa 3 mesi) ho legato molto con lei. Dopo una settimana dopo la loro rottura mi sono ritrovato ad una festa dove c’era anche lei. Abbiamo iniziato a parlare (eravamo tutti e due alticci) è ad un certo punto della serata lei mi bacia… Io le chiedo se fosse sicura di quello che stava facendo e mi rispose di si…
Da quel momento abbiamo iniziato a sentirci e a vederci, il mio amico non sapeva di quanto era successo alla festa perché lei mi aveva fatto promettere di non dire niente… Il mio amico però (come era logico) è venuto a sapere che ci siamo baciati e anche cose non vere ingigantite dal passaparola (del tipo che a questa festa avessimo fatto sesso) e dice di essere incazzato con me solo per il fatto che non glielo abbia detto. Ora però so che in realtà a lui da molto fastidio, tanto più che fa fatica a parlarmi.
Ieri però la tipa mi dice che il mio migliore amico le aveva scritto e si erano accordati per incontrarsi per parlare.
In poche parole lui ha negato di avermi detto che non l’amava più e per questo lei adesso non sa più a chi credere ed è confusa…. So che la cosa non è corretta soprattutto per il fatto che non ho detto niente al mio amico ed è venuto a saperlo da altri.
Lei inoltre ha deciso di prendersi una pausa e stare da sola per pensare. Io credo di non aver mai provato dei sentimenti simili per qualsiasi persona e anche il fatto di dire di non sentirla per lasciarle il suo spazio mi fa spezzare il cuore in mille pezzi.
Tuttavia mi fa incazzare l’atteggiamento dell’amico che assume un atteggiamento tipico dei bambini, ovvero quando hanno un gioco ma non ci giocano, appena glielo sottrai il bambino lo vorrà indietro proclamandolo come suo (scusate la metafora ma è la migliore secondo me per spiegare il suo atteggiamento ridicolo).
Avete consigli sul da farsi? Io sto da cani per lei e se stare insieme a lei significherebbe perdere l’amico, sceglierei lei comunque in ogni caso…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti a

La ex del migliore amico

  1. 1
    reis -

    e propio vero che quando ci sono di mezzo donne e soldi l’amicizia non conta piu nulla .. quello ridicolo sei tu ,non il tuo amico ,al di la di come e finita con lei e il tuo cosi detto ” migliore amico ” dovevi dirglielo per correttezza e per l’amicizia che vi lega ,invece sei pronto a buttare all’aria tutto .. complimenti .. ricordati bene che le donne vanno e vengono ma le amicizie ,le vere amicizie rimangono per sempre … strano che appena l’ha saputo non ti abbia rotto la faccia.. la sincerità prima di tutto !

  2. 2
    Kino -

    Ciao Snipe, anche io tempo fa mi sono trovato in una situazione simile solamente che lei si era già lasciata, da poco, con questo ragazzo con cui ero molto amico. Alla fine ho deciso di stare con lei e perdere i rapporti con lui, è stata una scelta difficile come puoi immaginare, avvolte ci ripenso ma una volta deciso non si ritorna indietro. Ascolta solo te stesso perchè spesso gli altri ti diranno le solite frasi fatte come l’amicizia è per sempre ( anche le amicizie finiscono, inoltre anche per motivi piu’ futili ), le donne sono tutte sgualdrine e via dicendo. Dimenticano il fatto che se loro stessi si trovassero in situazioni simili non è detto che agirebbero diversamente. Sei sei disposto a perdere lui per lei allora vai senza pensarci, ma ripeto, una volta scelto non si torna piu’ indietro. Quello che verrà sarà solo la causa delle tue scelte. Capisco come ti senti. Tante buone cose.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili