Salta i links e vai al contenuto

La amo e la penso ancora da 2 mesi…

Ci siamo lasciati 2 mesi fa , dopo una storia stupenda di un anno e mezzo , piena di progetti importanti per il futuro, dopo un mese di litigi continui dal quale non riuscivamo più ad uscire…lei non tollerava un lato del mio carattere…ma negli ultimi tempi non sapeva più “prendermi” e litigavamo sempre…dopo la rottura purtroppo sono caduto nella disperazione , l’ho assillata abbastanza,  stavo malissimo ,e lei si è gradualmente allontanata,ma non ha mai chiuso definitivamente. Ho saputo che anche lei ha sofferto da morire, è stata malissimo per molto tempo… Mi sono fatto sentire spesso , lei mi ha sempre ripetuto le stesse cose “ora dobbiamo stare lontani per disintossicarci dal lungo periodo di litigi, in futuro si vedrà” mi diceva “mi manchi,ma non possiamo tornare insieme ora perché andrebbe a finire male,siamo ancora troppo rancorosi e nervosi l’un con l’altro” ….fatto sta che una ventina di giorni fa la incontro casualmente , io la ignoro perché avevamo litigato qualche giorno prima (abbiamo litigato più di una volta anche dopo la rottura) e lei dopo 2 giorni mi manda un sms “vederti è stato un pugno nello stomaco…ti penso…” Io dopo 2 giorni la chiamo e lei mi ripete ancora le stesse cose…..”sono stata malissimo quando ti ho visto e ti ho pensato tanto, ma ho bisogno di trovare la lucidità per decidere,ancora non so quel che voglio e ci vorrà ancora tempo…” Non vi dico quanto ci sono rimasto male,perché quell’sms improvviso “ti penso” mi aveva riacceso tutte le illusioni….cmq per un po di tempo l’ho ignorata,poi ho cambiato strategia cercando di dimostrarle che questi 2 mesi di riflessioni miste a sofferenza mi hanno aiutato a cambiare e a crescere…lei non mi ha risposto ,alchè io le ho chiesto se avesse qualcun altro (pensiero che contrasta con l’idea che ho di lei,ma purtroppo bisogna tenere in conto tutto) e lì mi ha risposto dicendomi che “per amore della verità non ho nessuno e non voglio nessuno con me , tu mi manchi e tornare con te adesso mi farebbe stare molto meglio,ma sono sicura che andrebbe a finire male…..mi sto abituando a stare da sola anche se è difficile, sto riflettendo su quello che voglio e su ciò che è meglio per me stessa, perché ho paura di soffrire di nuovo…adesso non posso prevedere quello che vorrò tra un mese o due ..”

Le ho dato troppe certezze e garanzie in questi 2 mesi. Ma purtroppo era più forte di me,non riuscivo a far passare 2/3 giorni senza sentirla. Non ha mai chiuso definitivamente la “porta”, e non so se è perché ancora realmente indecisa per paura di riprendere una storia che potrebbe farla soffrire di nuovo (anche se i motivi della rottura e i nostri problemi,a mio parere, sono risolvibilissimi) oppure perché ha qualcun altro che ha iniziato a girarle per la testa, ma questo un po lo escluderei perché non ci siamo lasciati per questo motivo, oltre al fatto che lei ha negato in maniera credibile a mio parere…voi che ne pensate? Io credo (ma non voglio illudermi troppo) che se lei sia ancora indecisa per la paura di soffrire , se scompaio sul serio forse qualcosa si smuoverà dentro di lei,anche perché non per vanità, ma uno come me, per quello che le ho dato sotto tutti i punti di vista (amore in primis) lo troverà difficilmente. Ora NO CONTACT (anche se sono sincero, spesso mi parte l’istinto di andare sotto casa sua e chiederle di scendere,non l’ho mai fatto fino adesso,nè le ho chiesto se mi ama ancora,mi sono limitato solo ad sms).

L'autore ha scritto 10 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

17 commenti a

La amo e la penso ancora da 2 mesi…

Pagine: 1 2

  1. 1
    Piccola -

    Filippo,io penso che tu per amor suo debba rispettare le sue richieste. è ovvio che ti ama ancora,ma è chiaro che gli ultimi mesi sono stati pesanti sia per lei che per te. rispetta quello che ti sta chiedendo,lasciale del tempo. lasciala riflettere. e tu fai lo stesso. prendi questo tempo che lei si è concessa come un’opportunità anche per te,rifletti sulle cose sbagliate del vostro rapporto e su di te rispetto ad esso. a volte bisogna separarsi per capire quanto in realtà ci si vuole davvero. l’uomo e la donna sono molto diversi su certi aspetti e vediamo le cose in modi differenti. datevi tempo e tutto si risolverà.

  2. 2
    Dottor -

    FILIPPODC

    CIAO ,SOLIDARIETA’ MASCHILE PER TE!! ti consiglio il NO-CONTACT come da te gia scritto!! se riuscirai ad applicarlo,bene,tu VINCERAI!

    p.s. filippo io ho patito come tanti le pene dell inferno per l ammmmmmore! quindi siamo sinceri,chi ama affronta e non lascia e non chiede pause di riflessione! quindi? NO-CONTACT e silenzio TOMBALE! tieni duro filippo,lo so che è dura,ma anche la vita lo è! quindi se hai la coscienza apposto non farti schiacciare dai sensi di colpa (a volte sono brave loro a ingigantirceli) e da altri cedimenti sia fisici o emotivi! ti auguro il meglio,ma non vivere nell illusione! tieni duro,io tifo per te e ti faccio i miei sinceri auguri di buona fortuna!ciao

    dimenticavo caro filippo,se vorrai altre delucidazioni vai alla lettera :la mia ragazza mi ha lasciato,leggiti pian piano tutto il forum incominciando dalla pagina 75! il mio è un suggerimento perche troverai molte risposte alle tue mille domande,grazie alle esperienze di tantissimi Uomini passati di la! COME ANCHE SE POCHE DI TANTE DONNE DEGNE LASCIATE PER COLPA DI QUALCHE STRONXO! ariciao filippo

  3. 3
    filippodc -

    Io ho analizzato bene i motivi della rottura e la loro possibile risoluzione. Ebbene, per me si possono risolvere,e credo che anche lei l’abbia capito. Ora non so che le stia passando per la testa,non ne ho la più pallida idea,voglio sperare che sia ancora sul serio indecisa se darci o meno un’altra possibilità …non ci siamo lasciati perché lei aveva un altro per la testa,di questo ne sono sicuro! Poi se in questi 2 mesi sia spuntato fuori un altro “lui” non lo so,ma a me ha negato dicendomelo spontaneamente una volta, e dopo averglielo chiesto un’ altra. Poi sinceramente mandarmi quell’sms “ti penso” mentre contemporaneamente si stesse sentendo con un altro,mi sembrerebbe un comportamento troppo contrastante con l’idea che ho di lei.Mi ha fatto capire che adesso vuole stare da sola e ci si sta abituando….ma è perché vuole restare veramente da sola, o perché sa di non esserlo,perché ci sto qua io a scriverle e dedicarle canzoni? La lascerò riflettere se è quello che vuole, non le scriverò più perché deve provare sul serio la mia mancanza,perché fino adesso non l’ha mai provata veramente…

  4. 4
    nevealsole -

    Ciao filippo, secondo me le pause di riflessione e tutti questi melodrammi non servono a molto. Purtroppo a volte basta poco per mettere in dubbio una storia, e se siete arrivati a questo punto é perché lei dà importanza a cose che per te sono trascurabili. Dovreste mettervi a tavolino e parlarne, della serie: cosa ti aspetti da me? Cosa vorresti che cambiasse?
    Altrimenti questa situazione diventa una gara dell`orgoglio e soffrite inutilmente. Penso che siate giovani, avete paura del confronto diretto

  5. 5
    Paolo -

    Ciao Filippo, bentrovato, sottoscrivo il mitico Dottor, ha già praticamente detto tutto.
    Ti aggiungo per mia esperienza diretta in questo stesso istante: il no-contact aiuta moltissimo a farsene una ragione, purchè tu trovi la forza di andare avanti con la tua vita. Lei potrà tornare, oppure no, ma tu non puoi restare al palo ad attenderla, devi reagire e progettare il tuo domani.
    Non vuol dire per forza trovare subito un’altra donna o simile, ma fare quello che ti senti per te stesso. Vedi quel che dici tu, il sentirti pronto a risolvere i problemi è parte di un processo razionale tuo, innescato dall’emotività che hai nei suoi confronti, ovvero l’affetto per lei fa si che la tua parte razionale abbia la consapevolezza che i problemi possono esser superati, che nessuno è perfetto e che si può aggiustare.
    Magari invece nel caso di lei la parte razionale sa che potrebbe stare bene con te, ma non ha altrettanta emotività ora come ora per potersi fidare della situazione.
    In pratica non basta sapere di star bene con una persona, occorre avere una spinta emotiva ed emozionale che ci spinga oltre le imperfezioni nostre ed altrui. Psicologia a parte, potresti provare a lasciarla respirare non restando tu in apnea però.
    Forza! Un abbraccio

  6. 6
    filippodc -

    Non la sento più da 2 settimane, da quell ultimo messaggio. Sinceramente sto meglio,mi sento più forte! Però ho la tentazione di scriverle (o di chiamarla,non so) per scherzare un po e poi invitarla a prendere un caffè, in maniera molto “soft”. Ci sto pensando da un paio di giorni,non vorrei che lei essendo molto orgogliosa possa essere ulteriormente frenata a farsi sentire. Poi boh,può anche essere che mi abbia già messo da parte e dimenticato, non lo posso sapere perché sono 2 settimane di silenzio assoluto da parte di entrambi. Che ne dite?

  7. 7
    Dottor -

    per scherzare un po e poi invitarla a prendere un caffè, in maniera molto “soft”

    MA LA VUOI FINIRE???? e me ne frego se ti divento antipatico o ti sto sulle palle o anche che ti sia simpatico…non mi riguarda!!!

    io voglio che tu stia bene,quindi le cose sono 2

    1 contattala,perdi quel poco di autostima che hai,fatti schiacciare,fatti usare ,e diventa ai suoi occhi un povero zerbino senz attribbuti

    2 NO-CONTACT!! LEI E’ MORTA! leggi?…MORTA!!!

    il passo lo deve fare lei…lei e orgogliosa? bene! chi è l UOMO???? CHI?? e alloraaaaa…tu devi essere un pezzo di marmo,di granito..gelido,freddo! ricordati che con i sentimenti non si gioca e ne si fa soffrire le persone!! stai andando cosi bene e vuoi fare passi indietro? eddaiiiii
    attento alle illusioni..attento ai ricordi…attento a cedere al suo potere sessuale…attento al suo doppio gioco se accetterà minimamente e pietosamente il tenerti amico o come ruota di scorta!! tu sei tutto questo?? e allora caro….NO-CONTACT… e scusa la durezza e apprezza la franchezza.ciao

    p.s. questa regola vale quando si è un bravo ragazzo e si ha la coscienza a posto! sappi che una donna quando vuole l uomo riesce a fare carte false,scalare montagne,mandarti fiori a casa ,bruciarti il campanello di casa,bruciarti il cellulare di chiamate e messaggi,scrivere lettere al suo uomo…SAPPI CHE ALLE DONNE NON MANCA IL CORAGGIO E LA VOGLIA DI FARSI PERDONARE….SI…..MA QUANDO?…..QUANDO VUOLE IL SUO UOMO DI NUOVO CON SE!! ora fai 1+1 =

    ciao filippo…ciao

  8. 8
    filippodc -

    Hai ragione. Ma sul fatto di volermi avere come “amico”,lei è stata categorica, non saremo mai amici o cose del genere

  9. 9
    Dottor -

    quando si ha amato troppo è impossibile restar amico con la ex…..lo puoi fare solo se l amore è finito da tempo e siete come fratello e sorella! senno la vedo dura il restar amico..per me è solo una emerita caxxata!!poi esiste ed e anche vero un 3 percento che ci resta!magari hanno figli in comune e fingono per il quieto vivere ..io non ce la farei mai,comunque filippo buon segno se non vuol rimanerti amico…meglio cosi…lei ha scelto!!! DIMENTICATELA ! trovati se riesci un altra ragazza cosi oltre che ti farà bene alla tua autostima falla rosicare un po!cio non vuoldire che sei obbligato a trovartene un altra,non devi dipendere da una donna,al massimo trombale!….comunque rifletti,elabora il tutto se soffri,,,rialzati e vai avanti. CHI AMA NON LASCIA MAI!!!! MAI….MAI!!! non mi pare tu sia un bastardo o un essere senza morale!! quindi??…fanne esperienza filippo e sappi che per amore non si muore!!! trattati bene e stappa una bella bottiglia e bevitela che hai fatto bingo!! e non lo sai….quanto sei fortunato!! ciao

  10. 10
    filippodc -

    Dottor ti ringrazio perché mi hai messo un po di carica….io spero solo che UN GIORNO LA RUOTA GIRERÀ A MIA FAVORE…..e magari troverò una donna che mi ami e mi apprezzi per quello che sono!

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili