Salta i links e vai al contenuto

Il tempo non è mai abbastanza?

Lettere scritte dall'autore  dianann1

La verità è che non esiste una persona al mondo che almeno una volta non abbia sprecato la sua vita .
Le persone si accontentano e per questo esiste la famosa frase : ” il tempo non è mai abbastanza”.
Secondo me invece lo è .
Il tempo è abbastanza , siamo noi che non lo utilizziamo in modo opportuno .
Siamo come dei Robot che viviamo in sono società monotona.
Le nostre vite sono organizzate in questo modo ( ad eccezione delle celebrità ) :
Nasciamo , si va all’asilo , elementari , medie , liceo e poi o lavoro o università…
Ovviamente si lavora per tutti i giorni dell’anno eccetto durante le festività e durante le ferie , Ci concediamo al massimo 2 vacanze all’anno .
Ma se noi vivessimo in una società in cui tutti , anche coloro che svolgono lavori più plebei ricevessero un salario più alto ?
altrimenti vivere in un mondo dove i bene materiali fossero gratis e disponibili per tutti?
Ci sono politici che in 1 mese guadagnano ciò che una persona guadagna in un anno intero.
IL TEMPO E’ ABBASTANZA RAGAZZI SIAMO NOI CHE DECIDIAMO COME USARLO

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Il tempo non è mai abbastanza?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni

5 commenti

  1. 1
    Yog -

    Perché parli dei politici? Ci sono migliaia di persone che prendono in un mese ciò che prende un operaio in un anno, che c’entra?
    Se uno è un operaio o disoccupato o comunque appartiene ai ceti bassi, di solito ha molto tempo libero, ma tutto quello che può farsene è rosicare stando a guardare le proprie le palle vorticare.
    Per i ceti bassi questo (parlo della vorticazione) è il tempo meglio speso, e direi che basta ed avanza.

  2. 2
    dianann1 -

    Caro yog , riguardo al fatto che un operaio o una pesona dei ceti bassi ha più tempo da spendere non è assolutamente vero , perchè per mantenersi o mantenere una famiglia magari arriva a lavorare giorno e notte . quindi non è che stanno a guardarsi le palle vorticare , semplicemente non hanno possibilità .

  3. 3
    Yog -

    Una possibilità ce l’hanno, eccome.
    Osservare.
    E ancora osservare.
    La vorticazione è un atto di scienza, peraltro su The Lancet potrai trovare un sacco di pubblicazioni sul tema.

  4. 4
    Bottex -

    Piuttosto che dire che “il tempo non è mai abbastanza”, io direi che “non è abbastanza per fare tutto”. Questo è ovvio. Nella vita non si può fare o avere tutto, occorre necessariamente fare delle SCELTE. E naturalmente, come hai scritto, a volte capita purtroppo di fare delle scelte sbagliate, che ci fanno perdere tempo prezioso. Così è la vita.
    Per quanto riguarda gli operai e simili, direi che hanno sicuramente meno pensieri e preoccupazioni in testa rispetto ai megadirettori galattici, ma non necessariamente più tempo libero. Insomma, i ceti bassi hanno più serenità e meno grana, quelli alti il contrario (ecco perchè secondo me la posizione migliore è a livello intermedio). E comunque, anche la posizione che si occupa è in genere il frutto di scelte fatte.
    Ci sono comunque spunti di riflessione interessanti qui. Una volta avevo scritto una lettera dal titolo: “E se fossimo davvero tutti schiavi?”, che riprende qualcuno di questi temi. Magari puoi dargli un’occhiata. Saluti

  5. 5
    rossana -

    Bottex,
    concordo sia sulla posizione intermedia che sul concetto che questa sia frutto delle scelte fatte, presumibilmente con le giuste potenzialità iniziali e con una situazione non troppo sfavorevole al contorno.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili