Salta i links e vai al contenuto

Il ritorno del piccolo Gavroche

Lettere scritte dall'autore  jacobjacob

Leggo la notizia atroce del ragazzino di dieci anni della Costa D’Avorio trovato morto nel carrello di un boeing 777. Accade a Parigi, proprio la città di Victor Hugo, e accade ad un ragazzino di dieci anni che fa pensare davvero al piccolo Gavroche, il monello dei bassifondi del romanzo “i Miserabili”, scaltro e irriverente, sprezzante del pericolo, ma destinato a trovare la morte sulle barricate di Parigi, freddato da una fucilata mentre danza da solo in modo surreale davanti ai soldati regolari schierati con i fucili puntati. Gavroche è immortalato in un affresco letterario grandioso, e sarà sempre il simbolo di tutti i Gavroche del mondo, tutti i “Miserabili” che sfidano la fame, un nemico non invincibile, ma che ha spietati e tecnologici alleati.
Non è forse un piccolo Gavroche anche il “monello” ivoriano capace di sfidare i più sofisticati controlli per lasciarci infine avanti agli occhi il suo sacrificio? Sappiamo chi è Gavroche, in questa atroce vicenda, ma dobbiamo chiederci ora chi siamo noi nella scena, e se basta davvero a confortarci il fatto di non vederci schierati con i fucili puntati.

Umberto Scopa

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Il ritorno del piccolo Gavroche

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Attualità

2 commenti

  1. 1
    Yog -

    È accaduto a migliaia di chilometri da Parigi, quindi lascia perdere i francesismi, che non ci interessano.

  2. 2
    sesonrose -

    Grazie per la riflessione.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili