Salta i links e vai al contenuto

Il peso dei ricordi

Le canzoni sono una macchina del tempo, ti portano indietro negli anni, ti fanno rivivere momenti che avevi dimenticato, sensazioni che avevi rimosso…. L’oblio è una facoltà attiva, diceva nietzsche, puoi scegliere cosa dimenticare, buttarlo via…. Però poi ascolti una canzone e tutto ritorna e quella facoltà da attiva diventa passiva, non controlli niente, sei solo spettatore del tuo passato, e per quanto male ti faccia non esiste il tasto stop, solo rewind, rewind, rewind….
Ho imparato ad ingoiare le lacrime quando ascolto quella canzone…. è difficile non farsi trasportare via dalle onde dei ricordi, ma ho paura di poter affogare, perché di ancore qui non ce ne sono….
Vorrei capire come si elimina dal cuore questo peso delle lacrime! Come si fa a sopravvivere alla tempesta dei ricordi? Quei ricordi che quando passano ti lasciano gli occhi buii, velati di tristezza, malinconia…. Vorrei capirlo il prima possibile perché rischio di rimanere intrappolata in questa rete, ed io non voglio, non posso pernettere che la tua ombra aleggi su di me sempre, costantemente, non puoi infestare la mia mente… Voglio liberarmi del tuo ricordo, ma non ho ancora imparato a farlo…
”I’ve been away from home
More than I care to remember
Kept your memory alive
Those days of last September ”
E voi siete riusciti a liberarvi degli spettri del vostro passato?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Cultura

26 commenti a

Il peso dei ricordi

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    micione72 -

    Bellissima lettera, Ladyillusion!
    Forza, la tua vita è il presente, il futuro! Non il passato!
    Ti abbraccio forte!

  2. 2
    Spectre -

    Non del tutto. Io, con la mia ex condividevo la passione per dei gruppi musicali che avevo ascoltato quando ero a scuola. Lei, data la differenza di età, li aveva scoperti giusto quando io avevo smesso di ascoltarli. Con lei fu come tornare indietro, sentendo la SUA passione, che risvegliava la mia, parlandole di quel periodo che io avevo vissuto direttamente, e che lei aveva scoperto solo sul finire.

    Oggi non ascolto più certa roba, fa parte del passato per due motivi. Prima era uno soltanto, ora c’è di mezzo anche lei. Poco male, anche se d’ora in poi non seguirò più certi nomi suggeritimi da lei, perché il ricordo sarebbe un po’ pesante. E non ho bisogno di pesantezze.

    Non penso riuscirò mai a scollegare il ricordo di lei da quello di certi artisti. Ho condiviso troppo con lei dal punto di vista musicale (assicuro che si tratta proprio di tanto). Ho un desiderio: trovare nuova musica per una nuova persona.

    Io vivo di musica, non passo quasi mai un momento di riposo senza qualcosa nelle orecchie. Le pareva la compagna ideale anche per questo.

    Col sennò di poi… si pensano tante cose sciocche durante un rapporto…

  3. 3
    leggero83 -

    Con i miei ci convivo giorno per giorno Ladyillusion! Nonostante abbia sofferto e abbia deciso di andare avanti, a volte il passato torna a reclamare noi stessi, quella parte di noi che ci eravamo dimenticati di avere! Passerà come è passato tutto il resto, o meglio, andremo avanti noi lasciandoci alle spalle il cuore, l’anima e l’amore….ma prima o poi lo rincontreremo sulla nostra strada…diverso, uguale o nuovo, ma presto o tardi tutti fanno i conti con il loro passato!!!
    tieniti su nel frattempo!!!

  4. 4
    Ombra -

    ciao!
    beh le canzoni, gli odori e tanto altro ci fa tornare indietro nel tempo.. credevo facessi un discorso generico, ma poi inevitabilmente hai focalizzato il tutto sul ricordo, da quanto ho capito, spiacevole del tuo ex.. giusto?
    beh quello di cui parlavo io di solito si presenta sempre per sensanzioni di benessere e raramente di malessere.
    Per quanto riguarda te, l’unica cura è il tempo… il tempo ci aiuta a superare quei momenti brutti che oggi ci sembra non finiscano mai..
    quella canzone che oggi ti fa stringere il cuore, domani invece ti farà venire in mente quella cosa e non ci farai nemmeno caso, anzi, forse non ti farà proprio nessun effetto o al massimo un leggero fastidio.. insomma, la tua mente sorriderà a quello che oggi ti reca tanto dolore.
    Aspetta e non correre.. tutto passa.

  5. 5
    Christopher -

    Per liberarmi da un grosso spettro che ha tenuto la mia vita in Cielo per 3 anni sai cosa mi ci è voluto ? Un’altro spettro che ha fatto la stessa cosa per 9 mesi e mezzo. E poi, ovviamente, mi ha abbandonato.

    Sai cosa ti dico ? ogni volta, fa meno male. Certo, un male cane. Ma sempre meno male della precedente.

    saluti e auguri

  6. 6
    paolo74 -

    io no, rewind every day, se mi lasci ti cancello è un buon dvd

  7. 7
    gambit99 -

    Same problem.
    Qui ti lascio la mia lettera e le risposte di “amici” che hanno risposto. Se trovi una risposta mandala anche a me!

  8. 8
    miriam -

    ciao, ti sta rispondendo una persona che ha vissuto di ricordi per quasi 2 anni….la mia droga era il suo ricordo temevo di non uscirne più….poi una mattina quasi per magia mi sono svegliata e ad un certo punto mi sono accorta che non avevo più bisogno di lui e che avrei potuto vivere benissimo senza le sue mani, senza i suoi occhi………perciò sono più che sicura che devi solo essere paziente e vedrai che mi darai ragione

  9. 9
    Ant062 -

    Marty Friedman, grande chitarrista dei Megadeth.

    Il peso lo si elmina col tempo e ascoltando le canzoni che fanno scorrere lacrime e malinconie.
    Quando riuscirai ad ascoltarle senva versare lacrime, ma sentendo solo l’ombra del ricordo, forse, sarai guarita….forse…

    Il ricordo c’è ancora, come la malinconia, ma lacrime non ne verso più…come prima.
    Questa era la mia “croce”..

    “You have bound my heart with subtle chains
    So much pleasure that it feels like pain
    So entwined now that we can’t shake free
    I am you and you are I “

  10. 10
    guerriero -

    brava Miriam.
    nn vi preoccupate che un giorno ve ne fotterete anche dei ricordi ahah

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili