Salta i links e vai al contenuto

Il mio pensiero fisso….

Lettere scritte dall'autore  Ester83
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

45 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 11
    Rdf -

    Le chiamano scappatelle 🙂 :

    Da minuto 6:30…

    https://youtu.be/DBobRtioY54

  2. 12
    alb -

    E’ UNA CONTRADDIZIONE –a letto tutto ok–poi ognuno per i c.... suoi, c’e’ qualcosa che non mi torna.
    Che anche lui abbia un altra?
    Lascia stare il terapista di coppia, serve fino a un certo punto, e non c’e’ risultato certo.
    A quattrocchi voi due,da soli, e’ piu’ efficace.
    Si questiona poi si fa la pace. tante volte.
    Poi i vs. figli sopratutto vogliono solo voi due, ci sono solo per voi due insieme, per prima cosa. Per crescerli il meglio possibile.

  3. 13
    Xavi -

    @Bohemien82: L’Intel 4004 (il primo microprocessore per intenderci) è stato commercializzato nel ’71, occorre trovare un modello di donna degli anni ’60?
    Però anche li c’era la rivoluzione sessuale… e qualche esemplare dava segni di malfunzionamento.

    Ok, mi arrendo… mi sa che è un problema meno tecnologico, è semplicemente un difetto generato da un “corto” fatto con due semplici fili fase…

  4. 14
    Bohemien82 -

    Xavi..Tra processori, chip e malfunzionamenti femminili vari mi auguro inventino presto la vagina usb.. virtuale per virtuale almeno non rischi di lasciarle casa! Amatele finché dura ma nn le sposate! 😀

  5. 15
    Ester85 -

    Volevo ringraziare tutti voi… leggendo i vostri commenti sia i sarcastici che i comprensivi… mi avete aiutato a recepire che il chip deve essere sistemato necessariamente adesso perché davvero ne vale la pena, perché sono fortunata ad aver costruito tutto quello che ho con mio marito.. e non ne vale la pena perderlo… ma magari cercare davvero di cambiare tattica per riattivare il nostro noi… se l’altra storia doveva essere… sarebbe stata anni or sono.. cosi è, cosi sia… grazie a tutti.

  6. 16
    Bohemien82 -

    “perché sono fortunata ad aver costruito tutto quello che ho con mio marito”

    Ester se lo hai capito davvero sono felice per te e per voi.

    Normale che dopo anni subentri la routine..la voglia di cambiare partner, nuovi approcci sessuali ecc..

    Ma la sicurezza di avere accanto una persona che è li realmente per noi secondo me non ha uguali. Ritieniti si fortuna per avere capito in tempo.

  7. 17
    Xavi -

    Ester…
    Se hai capito per davvero (in tempo) lo sbaglio…
    mi stupisci…non può essere…!
    Infatti, aspetta, aspetta, MI PAREVA! Guardando bene… la persona che ha scritto la lettera (83) e quella che ha commentato (85) non sono la stessa… volevi “mmmmm…fregOrci” o hai fatto un nuovo aggiornamento di versione? ;P

  8. 18
    alb -

    continua e continuate in questo modo,
    quando i figli saranno piu’ indipendenti e in su con l eta’.
    tu e il tuo lui potrete riprendervi le abitudini da ragazzi fidanzati, viaggi crociere tempo libero
    cene romantiche e altro ancora .
    Anche ora se hai persone fidate che ogni tanto nei w. end li possono tenere.

    Se no ora tutti insieme

  9. 19
    Inthewater -

    Cara Ester prendila più alla leggera.Non si può imbrigliare la fantasia, soprattutto se si ha una spiccata attitudine ad “andare oltre” i limiti dalla realtà. Mentre la mente spazia costruendo improbabili alternative, è bene, tuttavia, tenere i piedi per terra, soprattutto se il “pensiero fisso” nasce da un’idea (lizzazione?) di un passato rimasta a livello embrionale. Chissà , forse l’ “alternativa” aveva delle effettive possibilità di evolversi in un presente diverso, migliore, più entusiasmante…molto più probabilmente solo “diverso” e comunque “imperfetto”. La realtà è una sola e non si può vivere in piu’ dimensioni, a causa della nostra condizione corporea limitata. Nulla ci vieta però di viaggiare con la mente , se questo non genera eccessiva sofferenza o non ci induce a creare dei nessi pericolosi. Lascia perdere i messaggi, non scherzare col fuoco. E’ ovvio come tu sia già perfettamente consapevole su “cio’ che è giusto” e non biasimarti se il tuo pensiero ti porta altrove. Stai attenta a queste “deviazioni”: usale come “distrazioni emozionali temporanee” per alleggerire la quotidianità , ma non distogliere l’attenzione dalla tua vita reale, dai tuoi figli e da tuo marito.

  10. 20
    Inthewater -

    Trovo i consigli di alb molto equilibrati e pragmatici, anche se, pure lui, come molti altri uomini qui intervenuti, fa fatica a capire che queste “deviazioni”non nascono necessariamente da un’insoddisfazione di tipo sessuale, ma sono molto più legate ad esigenze di tipo “emozionale”. A volte la quotidianità ci “comprime” in uno schema nel quale ci sentiamo protette e realizzate, ma che allo stesso tempo ci limita e fa nascere in noi la curiosità di volgere un rapido sguardo “al di fuori”.
    Suzy tempo fa mi aveva scritto una bella poesia a tal riguardo…Ciao Ester e ciao Suzy cara ; )

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili