Salta i links e vai al contenuto

Il mio ex … mi manca

Lettere scritte dall'autore  Liana

Cari lettori, scrivo qui perché non voglio dirlo a nessuno. Lui, il mio ex, ancora mi manca. Siamo coetanei 37 anni, ci siamo lasciati da 3 anni, una storia di ben 4 anni di cui 2 di frequentazione e 2 di convivenza a casa sua. Dopo che ci siamo lasciati non vivo più come prima. Ho avuto una sola breve storiella di 3 mesi per nulla interessante. Il problema è che lui è sempre nella mia testa ogni santo giorno e pure la notte.. mi immagino che mi scriverà che mi chiederà come sto che faccio,immagino che ci incontriamo nel nostro ristorante preferito e che mi chiede di riprovarci. Altri non mi interessano magari ci provo per vedere se mi piace qualcuno ma poi non vado oltre, non ci esco nemmeno non ho lo sprint la voglia di conoscere nessuno. Voglio solo lui. Ho provato a dire a lui che vorrei vederlo ma c’è stato solo un incontro breve e con suo padre sul terrazzo di casa che guardava pensate un pò… in quell’occasione lui mi ha detto che gli piaccio ancora in quel senso. Recentemente gli ho scritto che vorrei andare a fare una passeggiata per parlare un pò e mi ha detto di sì ma io non ho insistito perché so che non gli interessa. Nessun altra iniziativa da parte sua. Non mi chiama mai, sempre io una volta ogni tanto per chiacchierare un pochino. Lui sa che lo aspetto, che ogni giorno aspetto il suo messaggio ma niente da fare. Io non ho voglia di digli che lo amo perché lui vorrebbe solo divertirsi con me e viverla alla leggera. Soffro tantissimo. Ho un dispiacere che mi toglie il sorriso nelle mie giornate, più cerco di scacciare via il suo pensiero più mi assale. Ogni sera nel mio letto lo penso chissà cosa farà, se ci sarà mai un prosieguo della nostra storia. Che devo fare? Quando esco con gli amici conosco solo gente che non mi piace e a cui non do confidenza. Io vorrei uscire da questa situazione ma non ci riesco perché non c’è lo slancio non mi interessa proprio nessuno e se mi interessa non ho lo stimolo di andare oltre. Che posso fare? Sto depressa e sempre con la testa tra le nuvole ☁️ ☁️ ☁️

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Il mio ex … mi manca

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore

33 commenti a "Il mio ex … mi manca"

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    Angwhy -

    Si, ma non hai detto la cosa più importante, perché vi siete lasciati?

  2. 2
    rossana -

    Liana,
    ho intuito in questa affermazione cosa vi differenzia e vi allontana: “Io non ho voglia di digli che lo amo perché lui vorrebbe solo divertirsi con me e viverla alla leggera.”

    Temo ci sia stato anche altro a interrompere la convivenza di due anni e una relazione amorosa di quattro.

    Ma restando sulla sola spiegazione attualmente disponibile, ti invito a non alimentare speranze e a non indugiare in attese mentali. Gli obiettivi che vi attraggono sembrano troppo diversi da quelli che, con la buona volontà di entrambi, potrebbero trovare un adattamento.

    Lascialo andare e fai molta attenzione se un giorno dovesse tornare. Apprezza in lui l’onestà o il disinteresse che lo tiene lontano.

    Scusa la durezza con cui ti ho espresso quella che non è che un’opinione.

  3. 3
    Trader -

    ,,,suo padre sul terrazzo di casa che guardava pensate un pò…”

    Suo padre ti guardava il seno?!

  4. 4
    Liana -

    Ci siamo lasciati perché discutevamo sempre, facevamo lunghe litigate magari senza nemmeno alzare la voce ma che non finivano più… ad esempio per notti intere il venerdì, sabato… per gelosia da parte mia per la sua ex che gli scriveva, lui che non voleva che uscissi ogni sabato con le amiche, per l’appartamento dove vivevamo che era dei suoi genitori mentre io invece volevo andare in affitto in un altro posto più vicino a lavoro per entrambi.. Litigavamo sul cibo perché lui mi vietava di mangiare sempre pizza e io a lui sempre carne… cose così… senza importanza ma che ci hanno allontanato poi lui ha trovato un altra è durata un annetto e poi l’ha lasciata. Attualmente non siamo fidanzati né io né lui

  5. 5
    rossana -

    Liana,
    una coppia compatibile nei temperamenti non dovrebbe litigare così spesso, soprattutto per motivi di scarsa importanza. Un paio soltanto saltano agli occhi di un certo peso: la casa da abitare e le relazioni da mantenere separatamente.

    Non ha funzionato e non può funzionare quando non si è inclini, a vicenda, a dire all’altro quanto di bello e di buono c’è in lui. Molto meno cosa manca e cosa dovrebbe essere migliorato.

    Per me, i reciproci adattamenti, preferibilmente pochi e non troppo gravosi da attuare volontariamente, sono il segno più evidente della forza e della profondità di un legame affettivo. A maggior ragione se importante come quello di coppia.

    Tieni presente l’esperienza fin dall’inizio di una futura nuova relazione amorosa, che ti auguro presto.

  6. 6
    Angwhy -

    Sinceramente a quanto dici io non vedo grandi presupposti per questa storia, intanto se l’appartamento è dei suoi genitori è come se fosse casa sua ma tu vorresti che andasse a pagare l’affitto ad un estraneo. ora, a meno che i suoi non fossero degli scassapalle impiccioni mi sembra che abbia poco senso,e poi tornare insieme per litigare in continuazione su tutto..secondo me quello sta meglio da solo, poi il mio è un parere da estraneo, prendilo per quello che è

  7. 7
    Liana -

    Ok devo dire che quanto avete scritto è tutto giusto. Non ci sono i presupposti è vero purtroppo… soprattutto per un motivo.. rispondendo a Rossana, in effetti, si, non c’erano solo quei problemi che ho scritto ma anche il fatto che lui mi ha sempre sfruttato sessualmente. Mi spiego meglio. Magari c’erano giornate che non potevo o non mi andava e lui lo stesso faceva e io dovevo assecondarlo. Erano proprio degli appuntamenti. Tipo mi telefonava e mi diceva: ehi ciao sono arrivato a casa ti sto aspettando così e così e io mollavo tutto e andavo a casa. Magari uscivo con degli amici e lui mi scriveva: allora quando arrivi? Che fai? Oppure ero fuori a fare shopping e lo stesso… i week end erano improntati su quello… Altre cose tipo non avevamo amici in comune cioè si come conoscenti ma non di frequentazione. Io i suoi amici/amiche li incontravo ai suoi compleanni

  8. 8
    Liana -

    Il problema è: so bene che non ci sono i presupposti ma io lo amo e soprassiedo su tutte le cose che vi ho raccontato. Ho perdonato credevo fosse innamorato di me che volesse una storia d’amore seria. Lui mi diceva che mi desiderava che ero la ragazza più importante che aveva mai avuto, che se ci fossimo venuti un po in contro staremmo ancora insieme. Però quando gli telefono lui mi dice sempre che mi vuole bene che ha piacere di ascoltarmi che gli posso telefonare sempre se ne sento il bisogno. Ok, ma lui non mi chiama mai. Non mi scrive neanche un buongiorno niente… Gli ho detto che lo amo e lui mi ha detto tranquilla io ci sono per te. Ma quando ?? Se non mi chiama mai??

  9. 9
    Liana -

    Io gli scrivo diciamo 1/ 2 volte a settimana o un buongiorno o un buona notte come stai? Come va a lavoro con i colleghi, ecc. Certo mi risponde ma Lui mai una volta che mi scrivesse, niente, non capisco perché. A volte se scrivo la mattina risponde la sera tipo sono appena rientrato, ho avuto una bella giornata grazie. Ci sono volte che risponde dopo 2/3 giorni ma io non lo stresso aspetto che risponda quando se la sente perché ho paura che mi risponda male. Ieri sera gli ho scritto ciao non ti fai mai sentire.e lui ha risposto scusa ero impegnato

  10. 10
    La verità -

    Sei la sua svuotapalle senza una dignità.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili