Salta i links e vai al contenuto

Il dolce fare niente mi uccide

Caro lettore,

in questi giorni , mentre si avvicina Pasqua e Pasquetta, mi assale un profondo senso di inquietudine. So che dovrei adottare una prospettiva di vita che guardi al presente ma a volte la mia mente è assalita da pensieri negativi… come un gas nervino. 

Questo accade specie durante i momenti di noia. L’inquietudine della noia , del dolce far niente , mi inducono a questa condizione di male essere …come un prigioniero quando sa che il patibolo lo  attende.

Forse dopo l’esperienza  recente con i miei amici di questa estate che ho rivisto  , conosciuti durante una vacanza all’estero, compresa la mia ex , con cui ho mantenuto un rapporto bello e anche intimo, questa noia mi uccide ancora di piú.

Ora tu mi dirai : e trovatela qualcosa da fare no? … eh io ti dico .. anzi non ti dico un bel niente , non saprei come risolvere questa situazione. Forse dovrei… mollare e lasciarmi trasportare, forse dovrei reagire… e chi lo sa.

L'autore ha scritto 29 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

2 commenti a

Il dolce fare niente mi uccide

  1. 1
    Rossella -

    Il dolce far nulla si apprezza quando si vive circondati da persone che trascorrono, non dico la vita, ma, un lasso di tempo persi nelle loro illusioni. Sostare nella verità ti dà la pace. Ho saputo di alcuni passatempi del mio ragazzo e li ho trovati sani… le illusioni quanto non ci sono te le devi autoprodurre per passare il tempo. Una notte mi è capitato di sognarlo con le mani nella marmellata… per farti capire un po’ lo spirito. In questa stranezza, che racchiude la verità, c’è il senso della croce. Sarebbe molto più semplice passare come quelli che passano la giornata a ragionare sui massimi sistemi. Quando ti trovi nella verità vieni illuminato dalla luce e nascono nella tua mente pensieri che vengono perfezionati dallo studio. Alla mia età, conoscendo la mia natura e la natura dell’uomo non posso credere che un uomo libero potrebbe entusiasmarsi per passioni che non fanno parte del modo di vedere di qualcuno che non scucirebbe un euro neanche se glie lo regalassero. Io ho i miei gusti, ma non ci trovo niente di veramente nobile. Anche quella è un’illusione. I soldi in tasca (pochi o tanti) sono la verità per l’uomo vecchio. Non guarda altre cose.

  2. 2
    Rossella -

    Questo è l’assunto di base per far scattare la scintilla… non so se riesco a spiegarmi: per accendere la passione.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili