Salta i links e vai al contenuto

I suoi amici non mi sopportano

  

Salve a tutti..
Ho bisogno di sfogarmi perchè sono triste: anche stasera ho assodato, da giusto 4 parole che ho scambiato per telefono con un amico del mio ragazzo, che loro non mi sopportano, non mi accettano e mi credono la “rompi palle” che lo tiene lontana dai suoi amici.
Stasera c’era la festa di un suo amico a cui non sto partecipando perchè sto male, e anche se eravamo rimasti che ci vedevamo oggi, non ci stiamo vedendo perchè all’ultimo minuto lo hanno avvisato e ovviamente ci va senza discutere.
Mi ha passato il suo amico al telefono (ma chi glielo ha chiesto, ne lui ne io..) e come sempre nel discorso anche quando non centra niente, ci infila il fatto che “non lo vede mai” al che ho risposto “e perchè non vi vedete di più” poi s’è interrotta la chiamata forse perchè ha la batteria scarica e sono rimasta come sempre di merda.
La sua comitiva non mi ha mai accettato. Io lo vedo e lo so bene, non sono cretina. In pochi (forse 4 o 5 su 12 o 15 persone) mi rivolgono la parola, e quando lo fanno, non lo fanno certo come se gli facesse “veramente” piacere vedermi, gli altri se mi salutano poi se ne stanno per fatti loro, e non hanno mai 1parola per me ne hanno mai cercato di farmi inserire o di interaggire con me e così non l’ho fatto nemmeno io perchè se non mi sento ben accetta da subito, poi mi rifiuto di riprovarci perchè mi sento ferita (quando 1persona è nuova all’interno del gruppo e il suo ragazzo che lo è non lo aiuta, come minimo per il solo fatto che è la ragazza del tuo amico a cui vuoi bene cerchi di metterla a suo agio, e non lo hanno mai fatto con me..).
Venerdi notte ho litigato con un suo amico perchè da quando mi conosce mi manca di rispetto con scherzi pesanti (mani sempre in aria, battute cattive e insulti velati) e lui non mi ha difesa, ma mi è andato contro, solo quando dopo 2 giorni siamo arrivati a 1 lite super furiosa mi ha detto che “non sarebbe più successo”, la sua ex migliore amica, mi saluta a malapena e le altre non mi cagano senza motivo.
Ora anche questo amico quando me lo passa, sottolinea sempre che “non lo vede mai”.
Cavolo ma che colpa ne ho io? Nemmeno noi 2 ci vediamo tutti i giorni tra lavoro di lui, mancanza di mezzi (ci vediamo facendoci km in autobus, ne prendiamo sempre 2 o 3 perchè abitiamo alle parti opposte della città), freddo, stanchezza, malanni o altro.. Inoltre, è il mio ragazzo, è normale che lo vedo 1pò di più no? Ogni volta che questo suo amico lo chiama escono e io sono a casa come una povera inbecille (per fortuna che succede di rado) perchè passo sempre per il mostro che non lo fa uscire con loro e che lo ha allontanato?! Per tutti è così, lo so lo sento lo capisco quando ci vediamo.
Non riesco ad andare avanti così, appena mi chiama stanotte quando torna ne dobbiamo parlare nuovamente perchè chissà lui che racconta. I miei amici, anche a prescindere di che racconto e di cosa succede tra me e lui (se capita che lo sanno) lo rispettano sempre e non cambiano giudizio su di lui o lo isolano, la storia è nostra e la gestiamo come vogliamo.
Mi sento a disagio quando vedo i suoi amici, mi sento triste e non ho voglia di vederli. Se sabato organizza con questo qua per andare a vederci il carnevale e la storia continua non mi vede più nessuno lo giuro!
Adesso mi sono sfogata e forse andrò a letto. Mi sento molto triste, e non mi va di stargli così antipatica perchè pensano che lo comando e che lo allontano e non lo faccio uscire da loro.
Sono stanca..

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

31 commenti a

I suoi amici non mi sopportano

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    Cristina77 -

    Ciao! Da quello che scrivi ho idea che la base del problema stia nel tuo “lui” che non ha la forza di dire chiaro e tondo ai suoi amici che ha una ragazza e che quindi è normale che ci si veda un pò meno per quanto anche loro dovrebbero arrivarci da soli….non so non vorrei dire ma la cosa “puzza” un pochino mi viene da pensare che sia lui a lamentarsi con loro del fatto che si vedano poco e fa passare te per l’arpia del momento perchè non è capace di gestirsi un rapporto tra compagnia e la propria ragazza….se non ti trovi a tuo agio non ti devi sentire obbligata a vederli e se vuoi un consiglio esce e ti molla a casa? Esci anche tu, troppo facile che lui si diverta sapendo che tanto tu stai buona e zitta a casa. Non dico che devi metterlo alle strette e non fargli vedere i suoi amici non sarebbe giusto però contemporaneamente non devi soffrire tu per il loro modo di comportarsi. Se una persona offendesse il mio ragazzo anche se è mia amica con garbo gli farei capire che non è il caso ma temo che lui su una scaletta al primo gradino metta loro e tocca a te decidere se puoi accettare una situazione di questo tipo. Un abbraccio.

  2. 2
    Apple85 -

    Grazie cristina, io la penso come te. Infatti gli ho parlato perchè anche a me mi venga il dubbio che o lui si lamenti, o cmq non smentisca la cosa, il fatto che lui dice che non è così.
    In questi giorni io sto riflettendo perchè io non accetto il fatto che lui metta me dopo, e se lo fa per quanto io lo ami da impazzire e stia con lui da 1 anno, non posso stare con 1persona che mi tratta cs, che non esige rispetto nei miei confronti o che gli da addirittura ragione.
    Ieri notte al suo ritorno abbiamo litigato 1casino, è uscita 1parte di me che esce quando lui combina ste cose che a me non piace. Gli ho fatto 1vero e proprio casino, solo stamattina me ne sono pentita e ho pensato che forse ho veramente esagerato come è capitato altre volte.
    Quindi, sto riflettendo anche su questa cosa, dato che lui fa uscire il lato di me brutto caratterialmente parlando, non so se posso stare con lui perchè poi mi sento schifo il giorno dopo!

  3. 3
    Cristina77 -

    E’ un po quello che passo io con mio marito sai? Lui è riuscito a tirare fuori un lato di me che non mi sognavo di avere e che certamente voglio reprimere perchè davvero non si addice alla mia persona….non devo arrivare a stare male con me stessa per lui è importante anche sentirsi amati e in un certo senso protetti dalla persona che hai accanto non è sminuendo il suo valore che gli altri capiranno che devono darle rispetto.( anche se torno a ripetere che potrebbero arrivarci da soli!!) Amare vuol dire anche arrivare ad ammettere i propri errori e tentare di migliorare ma ci vuole impegno da tutte e due le parti. Devi valutare tu la persona che hai accanto e chiederti se puoi convivere ancora con questo suo “metro” di pesare il valore delle persone. Un abbraccio!

  4. 4
    Apple85 -

    Lo so tu hai ragione ed è proprio quello che sto cercando di fare.
    Io non so se posso ancora sopportare questo suo modo di fare. Io ho bisogno che lui sia dalla mia parte quando ho ragione e quando ho torto che mi aiuti a capire di averlo ma che cmq x quanto riguarda i comportamenti che riguardano i suoi amici, ho bisogno che gli faccia capire che mi devono portare rispetto, che io gli stia simpatica o meno.
    Non trovo giusto quello ch’è successo. Stiamo litigando da 1settimana gira e rigira sempre x motivi legati a loro.. mica voglio che litiga cn loro ma che mi trattino meglio, non chiedo tanto!!
    Io lo amo e vorrei stare con lui x sempre credimi.. è la prima persona che ho VERAMENTE AMATO NELLA MIA VITA e apparte questi problemi e altri.. stiamo bene.. anche se siamo 2xsone completamente diverse.

  5. 5
    Atena -

    Mi spiace per quello che passi… Ma se va così, x me (giudizio personale…spero di sbagliarmi!) lui non ci tiene a te a sufficienza… Anche il mio ragazzo prima che ci conoscessimo passava tutto il suo tempo libero con gli amici… Ora o si allena, o sta con me.. Non li vede praticamente più… Ogni tanto me lo dice che un po’ gli mancano… e che si sta comportando “da merd@” , che fa quello che ha sempre criticato (trovano la ragazza e spariscono..).. Io glielo dico: se vuoi uscire coi tuoi amici, per me è okkey.. Ma lui dice: no, preferisco stare con te.. (poi non so se lo dice perchè se no gli pianto un muso allucinante 😀 😀 )
    Poi ognuno libero di vederla come crede…. Io concordo con te, che è normale che passi più tempo con TE che con i suoi AMICI!
    Se dopo solo un anno, già preferisce star con loro che con te…. io qualche domandina me la farei…. Non farti mettere sotto dal fatto che sei innamorata…

  6. 6
    Ari -

    Mi sembra di aver capito che siate molto giovani, perciò lui potrbbe essere ancora terribilmente immaturo.
    Puoi dargli tempo fino ai 18 anni, se li ha superati mollalo tranquillamente perchè resterà com’è per tutta la vita.

  7. 7
    Apple85 -

    X Ari: ne ha 25 di anni.
    E spero che non resti cs tutta la vita.

    X Atena: lui passa più tempo con me questo è innegabile se lo fa forse un pò (anche solo leggermente magari lo preferisce..) il punto è che lui deve fare capire ai suoi amici che oltre ad essere normale che sta più con me che con loro(anche se a quell’età loro dovrebbero già averlo capito da soli.. ma vabbè stendiamo 1 velo pietoso..) io non sono 1 ke gli dice “NonUscire”!!
    E che io con loro non ho niente!

  8. 8
    Atena -

    Apple…allora mi è sfuggito qualcosa…..@_@ se te non gli dici : non uscire…
    I suoi amici che cazz si rompono??? Che “ogni tanto” passa del tempo solo con te??? Ma stiamo scherzando??? Ma frequenta coitanei o bambini dell’asilo????
    ….Sono senza parole……….

  9. 9
    Cristina77 -

    Ascolta tagliando fuori gli amici che non ci arrivano da soli ciò che più fa riflettere è che lui non ci arriva da solo! Non arriva a capire che la persona che ama soffre se viene derisa pesantemente dai suoi amici? Non c’è bisogno di litigarci una settimana il discorso non doveva proprio esistere!! Temo anche io che sia un po un problema di poca maturità. Dovrebbe capire che non importa se gli amici ti prendono in giro perchè preferisci vedere un po di più la donna che ami vuol dire che non sono veri amici e che tu sei un pochino codardo! Ma questo è un mio giudizio visto dall esterno, tu dici di amarlo tantissimo e se per te è così importante dagli un ultima definitiva possibilità ovviamente non dirgli nulla fai lo spettatore e se lo spettacolo non ti convincerà, lascialo con i suoi amici, meriti più attenzione. Un bacio.

  10. 10
    Ari -

    Cara Apple dai 25 in poi non può che peggiorare.
    Credi a me.
    Ci scommetto tranquillamente un braccio.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili