Salta i links e vai al contenuto

I miei figli sono la mia vita, l’unica cosa che mi fa andare avanti

Ho 32 anni e già 3 figli, 2 avuti dal mio precedente matrimonio (ho fatto lo sbaglio di sposarmi molto giovane ma ho avuto la fortuna di avere maurizio e angelica) e una, la mia piccola olivia, col mio fidanzato, o almeno tale fino a qualche giorno fa.
Ora è finita anche con lui perchè mi ha tradita.
I miei figli sono la mia vita e i mei genitori mi danno una mano ma.. sono disperata per la fine della mia storia. Eravamo già stati in crisi e l’avevo lasciato ma ora è la fine definitiva.
L’unica cosa che mi fa andare avanti sono i miei tre bambini.
Cosa posso fare?? ho la morte nel cuore, non dormo nè mangio più.
L.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    Shandra -

    Ciao lauramora,
    mi dispiace molto, so cosa stai passando ed il baratro in cui si cade.
    Ascolta c è ” la fine improvvisa di un amore” dove molte persone si raccontano e tentano di aiutarsi. Vieni a scrivere di là, vedrai che riusciremo a darti un pò di sollievo cara, condividendo i nostri dolori e tentando di lenirli.
    Abbraccia i tuoi tre angeli.
    Scrivi e cerca di buttare fuori tutto.
    Sii forte ed aggrappati a tutto quello che può darti anche un minimo di aiuto. E’ importante.
    Un bacio e forza.
    Shandra

  2. 2
    NuovaMe -

    Ciao Lauramoa…che dire…E’ sempre triste leggere di situazioni come queste…Purtroppo la vita è piena di imprevisti..non si può programmare ne il nostro presente e neppure il nostro futuro ma soltanto sperare e fare di tutto per far si che le cose vadano meglio. Posso immaginare cosa tu voglia intendere con la frase…”Ho la morte nel cuore”……ho attraversato anch’io un periodo in cui non trovavo neppure un motivo per sorridere….un periodo in cui ero completamente a terra…allora pensavo che mai e poi mai…sarei riuscita a rialzarmi….ma poi dopo tanto tempo…piano piano…c’è l’ho fatta….ancora oggi porto i segni delle cicatrici nel cuore….ma voglio credere che un giorno quelle ferite non faranno più male! Sarà retorico…sarà pure banale…ma il tempo ha la capacità di allievare il dolore…e poi tu…hai due 3 fantastici angioletti che ti aiuteranno…perciò non sentirti sola…Di persone cattive, vili..che non hanno alcun rispetto dei sentimenti altrui…ahimè ne incontreremo ancora….Cerca per un pò di stare da sola…in questo modo avrai modo di conoscere te stessa in ogni dettaglio….fai tutto quello che ti fa star bene e sentire viva….Non pensare che la tua vita sia finita…perchè potrebbe essere appena iniziata. Eh ricorda..un giorno può far schifo…non la vita! Miraccomando tirati su le maniche e lotta per la tua rinascita. Ti auguro di essere presto felice. Un abbraccio NuovaMe

  3. 3
    Ari -

    Non sei così sfortunata: i tuoi genitori e i tuoi figli sono un grande tesoro.
    Per un pò vedi di restare single.

  4. 4
    PATTY1982 -

    Non voglio essere dura però tu hai “sbagliato due volte”..i figli sono una cosa importantissima e tu puoi insegnarlo a me perchè sei madre,,quindi dopo un matrimonio fallito con due figli avresti dovuto prenderti una pausa,aspettare del tempo per iniziare una relazione stabile e sopratutto perchè già avevi una forte responsabilità verso i tuoi figli…fare un altro figlio non era la cosa giusta da fare.Comunque ormai le cose sono andata cosi,loro restano pur sempre una gioia e devi andare avanti,riprenderti perchè i figli non devono subire i nostri fallimenti,i nostri sbagli e i nostri dolori..devi essere forte per loro..

  5. 5
    ChiaraMente -

    Benedetti uomini, che fanno sempre del male a chi meno se lo può permettere..ma l’hai picchiato il tuo fidanzato almeno? Io l’avrei fatto, avrei portato i bimbi un pomeriggio dalla nonna e l’avrei bastonato senza pietà. Ma ora cosa vuoi fare? Purtroppo le mamme non hanno molto tempo di piangersi addosso per i tradimenti dei mariti, subentra altro di più importante ed è un bene. Quando il tuo fidanzato capirà sarà tardi, aggrappati al sostegno soprattutto morale di tua mamma e non ti fidare così facilmente del primo che passa e ti promette mari e monti. Tu puoi sopportarlo, i bambini ci restano male.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili