Salta i links e vai al contenuto

I cambiamenti turbano, rattristano, ma servono

Rieccomi in una sera tra tante, con i miei soliti dubbi, anche oggi ho avuto la riprova che il mio gruppo di amici è finito, svanito nella routine della quotidianità che nn da scampo.

Siamo cresciuti, ci siamo allontanati ora nemmeno si riesce più ad organizzare una sera assieme o nn se ne ha voglia, poi sono tornato anche single da qualche mese quindi sono quasi del tutto solo se nn fosse per il ciclismo.

Mercoledì corro e cacchio se è dura l’ho provata l’altro giorno ci sono dei muri di pendenza estrema mi dava il 13% il Garmin, sarà una nuova sfida ma io mica mollo, arrivo al traguardo perché poi devo ripartire, devo fare ordine dentro di me nella mia solitudine, e intanto ascolto i Joy Division e domani per fortuna o sfortuna si lavora.

Notte..

L'autore ha scritto 27 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Me Stesso

3 commenti a

I cambiamenti turbano, rattristano, ma servono

  1. 1
    Anam -

    Mah, francamente non ha molto senso. E’ cosi’ per tutti. E comunque dipende dal cambiamento.

  2. 2
    Angwhy -

    Gli amici cambiano nel corso della vita,è un fatto inesorabile che ha permesso anche a noi di crescere e di fare nuove esperienze.Poi c’è chi sparisce e non si fa piu vedere ne sentire nonostante si viva tutti col telefono in mano,e quella si chiama stronzaggine

  3. 3
    Yog -

    Tra pochi anni, il 13% farà come i tuoi amici. Non esisterà semplicemente più. Ragionaci e tira avanti.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili