Salta i links e vai al contenuto

Cambiamenti significativi nella nostra vita

Lettere scritte dall'autore  

Buona sera,
Cambiamenti… io in questi mesi ho subito molti cambiamenti che hanno scombussolato l’andamento che credevo fosse lineare della mia vita… e ancora oggi dopo vari mesi…non riesco a capire se sono stati positivi o negativi… ma per ora si cerca di riallineare quella vita…
Voi? avete mai avuto dei cambiamenti significativi nella vostra vita?
Se vi va raccontatemi le vostre storie, spero di prendere spunto per capirci qual’cosa in questo strano periodo.. grazie.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni

1 commento

  1. 1
    stelladimare -

    Ciao piccola, come stai? La tua domanda potrebbe aprire solo una pagina del libro della mia vita.
    Quando ho letto ciò che hai scritto, non sapevo quale pagina aprire, se quella sentimentale o familiare, ma ho scelto la peggiore,quella che non ha più possibità di ritorno, che mi ha dato la morte di mia madre.
    I cambiamenti avvengono a volte senza che nemmeno te ne accorgi, oppure accadono degli eventi significativi che ti segnano in modo definitivo, e quando accadono, è inevitabile il cambiamento, Anzi, diventa radicale.
    Mia madre era vedova e si legò sentimentalmente ad un uomo più giovane di lei, tra l’altro sposato e con 2 figli. Iniziò questa sua relazione fuori casa, considera che noi siamo 4 fratelli di cui 2 maschi e 2 femmine, all’epoca io avevo 26 anni e già ero sposata come i miei due fratelli. In casa con lei ci viveva solo mia sorella più poccola di me di 8 anni… pensa, ne aveva 18 quando il tutto è successo.
    Il suo “lui” un gg, dopo un anno passato tra prendi e lascia perchè la voleva a vivere con lui da soli, se la porta x un week end in un paese in riva ad un fiume. Mia madre non è più tornata.
    Lui l’ha sparata diritto al cuore e si è sparato… La voleva tutta x sè.. mia madre non voleva lasciare sola mia sorella ancora troppo giovane..
    Furono ritrovati i corpi dopo due gg dalla sua partenza. Lei stesa a terra con lui addosso.. Io ed uno dei miei fratelli la dovemmo riconoscere dentro una cella frigorifera.. pensa, colei che mi ha messo al mondo non c’era più. Mi è stata tolta, ho seguito io tutta la prassi burotratica che si è chiusa dopo 3 mesi. E’stato lui a sparare e si è sparato.
    Ora tu dimmi, come non si può cambiare dopo una disgrazia del genere?
    E poi, riflettendo sull’amore, ancora oggi mi chiedo: che tipo di amore era questo visto che amare è innanzitutto lasciare liberi l’altro di scegliere della propria vita?
    Sono passati 16 anni e non c’è un solo attimo della mia vita che non penso a lei.
    Ti abbraccio. Stelladimare

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili