Salta i links e vai al contenuto

Ho voglia di amare ma…

Ho appena terminato una relazione durata sette anni, ma per fortuna è finita….incomprensioni, diversita’ di affrontare la vita, obbiettivi diversi, e adesso ci si mette di mezzo anche la gente…..ci sono già padssato e so cosa accadra tra poco….ma io nel frattempo cerco con molta fatica di iniziare una nuova vita sentimentale, è giusto o è presto?? sette anni sempre con la ragazza che credevo fosse “del cuore” e poi cosa mi ritrovo?? una coppia di patetici cognati che si divertono a fare i disinteressati nei mie confronti, ma nel frattempo l’aiutano, la stronza a dimenticarmi, pensate che il mio amato ex cognatino mi diceva che sarebbe stata una crisi passeggera, e poi le ha presentato un suo amico… che stronzone e… ma pazienza io in cambio ho ritrovato la mia famiglia e nuove amiche che mi aiutano..ma adessso credo di essermi innamorato, ma lei sta per iniziare una nuova storia mi ha deto, ma io non mi sono rivelato, e mantengo il riservo su i miei sentimentinei suoi confronti!! che faccio aiutatem,i amici e amiche consigliatemi come potermi vendicare e rifare nei confronti della allegra compagnia di stronzi che va creandosi e si diverte alle mie spalle umiliandomi in un piccolo paese abruzzese dove tutti si conoscono??

un abbraccio a tutti

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti

  1. 1
    Inizio -

    Ciao lupo,
    io non ho capito se ti sei accorto di amare la tua ex o un’altra ragazza, perchè non si capisce.
    Comunque, per quanto io capisca la tua sete di vendetta, non credo che sia la strada giusta da seguire. Credo che quando finisce una storia importante, o che ci sia una fine in ogni caso, bisogna pensare a questa cosa non come l’interruzione di un percorso, ma l’inizio di un altro. La sofferenza è sempre un’esperienza, e soprattutto è un’esperienza che aiuta a crescere.
    La vendetta, il fargliera pagare a queste persone non fa altro che trattenerti in una pozza melmosa dove più ti agiti e più vai in giù.
    Te lo dico per esperienza. Ti trovi in una delle regioni più belle d’Italia, dove è vero che la gente chiacchiera anche troppo, ma è anche vero che gli amici sono sinceri.
    Lo so bene sono abbruzzese anch’io, ma per lavoro mi sono dovuta trasferire al nord, e non sai quanto mi manca la semplicità dei nostri posti.
    Credo che il consiglio giusto sia quello di dirti di uscire, vedere gente, fare il superiore….
    Invece ti dico prima di tutto di piangere, urlare, sfogarti, elabora questo dolore, perchè solo così supererai questa cosa.
    Perchè spesso ci si dimentica che quando finisce una storia oltre a mancarci la persona mancano anche i piccoli gesti che si davano per scontati, e che solo in questi casi si capisce quanto erano importanti.
    Concludo dicendoti se mi vorrai credere che ogni giorno andrà un pò meglio, e quando avrai recuperato la tua serenità scoprirai che vicino a te c’è la donna che ti farà felice … Auguri

  2. 2
    matilde -

    Ciao “wolf canadian”, concordo con Inzio: la vednetta non serve a nulla, anzi ti metteresti al pari della tua ex e dei tuoi ex-cognati e non credo sia la cosa migliore.
    Non esiste un tempo prestabilito dopo il quale ci si possa innamorare: se hai trovato un’altra ragazza è giusto che tu viva la tua vita, con nuove abitudini e amicizie.
    Questo è il modo migliore di “fargliela pagare” se così si può dire: l’indifferenza, verso chi ti ha fatto del male e cerca di fartene ancora.
    Vivi la tua vita, impara dagli sbagli ma non voltarti mai indietro.

  3. 3
    wolf canadian -

    avete ragione Inizio e Matilde, grazie da oggi le mie parole d’ordine saranno orgoglio e dignità, e sarò libero di cercare la persona giusta, o forse già l’ho vista…ma adesso andro’ con i piedi di piombo e l’amore lo gestirò in modo costrurttivo!!l’altra sera ho notato che guidava l’auto di un amico in comune quasi a far capire che gli interessava in modo particolare, spero per lei che è vero, altrimenti sta usando un altra pewrsona…

  4. 4
    Inizio -

    ciao wolf,
    mi fa piacere che tu abbia dato ragione a me e matilde, e che da oggi in poi le tue parole saranno orgoglio e dignotà…. Solo che alle parole fai seguire anche i fatti!!!!
    Ma che ti frega se lei guidava la macchina di un amico e lo stà sfruttando…. Considera che al di là di tutto la storia è finita anche per lei, e nessuno può dire come si può reagire al dolore, perchè credo anche lei ora stia soffrendo……
    Per il resto se già hai adocchiato un’altra ragazza ben venga l’andarci con i piedi di piombo, ma non perchè devi essere sfiduciato verso l’amore, ma perchè prima di iniziare una nuova storia devi chiudere la precedente e tu ancora non l’hai chiusa….
    Saluta per me lo splendido abruzzo…. Ciao

  5. 5
    silvana80 -

    secondo me dovresti non preoccuparti più di cosa fa la tua ex e con chi

    è normale avere paura di buttarsi in una nuova storia dopo una delusione, ma se non provi non sai…quindi comincia a vedere il presente, metti da parte il passato e chissà che con questa nuova non ci sia anche un futuro!

  6. 6
    goccia -

    Aspettare troppo e coltivare pensieri vendicativi vuol dire restar fermi, non guardarsi più intorno, non dare spinta alla curiosità, alla conoscenza del mondo e tutte le opportunità che la vita ci riserva. Non lasciarti fermare, rimettiti in movimento…
    Goccia

  7. 7
    Giovanna -

    Ciao non so se leggerai questo mex..io mi sono lasciata da 2 sett..la relazione andava avanti da 7 anni..troppe litigate e incomprensioni.Vendicarsi non serve a nulla..ma io mi chiedo..dopo così tanto tempo è giusto iniziare un’altra relazione?quanto tempo deve passare?ho capito che bisogna seguire il cuore..

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili