Salta i links e vai al contenuto

L’ho tradito e non so come farmi perdonare

Lettere scritte dall'autore  eneb

Sto da un mese con un ragazzo.. non ne sono ancora innamorata, ne tantomeno lui ma ci vogliamo molto bene e stiamo bene insieme.. Nel periodo in cui ci frequentavamo, ma non avevamo ancora ufficializzato la nostra relazione l’ho “tradito”.. non considerandolo un vero e proprio tradimento per il motivo che ancora non stavamo insieme.
L’ho fatto perché mi sentivo trascurata e pensavo che lui non ci tenesse veramente a me.. Sono una persona molto insicura e tendo ad aggrapparmi alle persone quando mi sento sola..
Mi rendo conto del mio sbaglio adesso..
Lui è venuto a saperlo da amici in comune del ragazzo con cui l’ho tradito.
Sì è chiaramente arrabbiato molto.. ma passata la rabbia iniziale dopo le mie infinite scuse, i pianti e quant’altro mi ha detto che deve capire se io sono davvero pronta a stare con lui.. ed io devo dimostrarglielo..
Il punto è che la situazione era già abbastanza complicata poiché lui studia fuori dalla nostra città.. quindi non è possibile vederci sempre e a volte passa anche più di un mese prima noi ci possiamo vedere per qualche settimana.. Comunque per me questo non è un problema.. o meglio, lo è certamente ma sono disposta ad affrontarlo perché questa persona mi piace veramente.. e sono realmente pentita di quello che ho fatto e sicura che non riaccadrebbe più perché ho capito il mio errore.
Adesso lui è nella città dove intraprende i suoi studi.. come posso fare per riacquistare la sua fiducia a distanza?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: L’ho tradito e non so come farmi perdonare

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

18 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Spectre -

    “come posso fare per riacquistare la sua fiducia a distanza?”
    non aggrappandoti più alle persone cm hai fatto. concentrati su di lui, il resto si vedrà.

    ma mi spieghi una cosa? che-fretta-c’è? esci cn qualcuno, lo stai conoscendo. concentrati su una persona e basta. sennò è normale che questo ora pensa “ah beh… chissà, magari c’è pure un terzo a sto punto. questa è inaffidabile”. perchè infilarci nel mezzo un altro? dai una fine ed un inizio cn questa prima persona no? in fondo penso che fosse un pò che vi frequentavate se parli di “tradimento” (dacci il nome che vuoi, ma dentro di te c’era qualcosa ti mordeva le chiappette se lo chiami così ora eh?) e di “nn ancora ufficializzato” (cm ci fosse bisogno del bollino blu – scusa è un pò infatile tipo “eh nn vale cn quanti stavo mentre ti vedevo, perchè nn era ufficiale).

    magari affrontare questa cosa potrebbe essere una lezione per lui, per te o per voi in coppia.

    qui ritorna buona la frase che vi censuro di un mio compare che dice “forti le donne, quando hanno dubbi sembra che le risposte si trovino tutte tra le mutande di altri uomini”.

    veramente… nn capisco che immagine si pensi di dare a chi si frequenta se, dopo del tempo, ognuno vede anche altri. capisco che sia una libera scelta quella di puntare una persona sola, ma insomma… pare ci sia l’ansia di dire “oh, se questo nn va bene ne ho altri due pronti eh, così se scendo da un carro salgo sull’altro”.

    che basi per una coppia… roba proprio salda.

  2. 2
    skid -

    La tua frase “Sono una persona molto insicura e tendo ad aggrapparmi alle persone quando mi sento sola..”,
    dice tutto riguardo la tua capacità di amare davvero e di essere fedele.

    Credo sia il caso prima di imparare per bene a stare da soli e poi dopo affrontare una relazione.

  3. 3
    eneb -

    Lo so.. mi rendo conto di tutto quanto.. che ho avuto dei comportamenti estremamente infantili e stupidi.. ma vi dirò di più, ho solo 18 anni e purtroppo alle spalle non ho ancora mai avuto storie serie e forse anche questo mi ha penalizzata perchè non ho saputo comportarmi.. per me è strano pensare che finalmente qualcuno mi voglia bene DAVVERO e sono riuscita a rovinare tutto in un attimo.. Spero di riuscire a recuperare il rapporto comunque. Grazie a chi a risposto e a chi risponderà dopo magari 🙂

  4. 4
    Spectre -

    beh ma se sei così giovane ti fa solo che bene allora 🙂 . cioè… sn tutte esperienze. anzi scusa se ho sparato a zero.

    di solito si leggono e sentono le stesse cose da donne che hanno 10 o 15 anni più di te e pensavo fossimo alle solite STRONZATE. nel tuo caso invece nn lo sn 😉

  5. 5
    eneb -

    Sembra che mi abbia perdonata.. insomma fa il dolce e il carino per telefono.. ma non so perchè non lo sento sincero.. Ho come l’impressione che o :
    1) Non gliene importi niente di me quindi 2 giorni sono stati più che sufficienti per fargli sbollire la cosa.
    2) Mi stia prendendo in giro.
    Infondo dopo quello che ho fatto sarebbe più che possibile.. Come faccioo?
    A pelle sento che non è sincero.. anche se lui mi giura che non mente.. mmmmm

  6. 6
    skid -

    Segui sempre il tuo cuore, non puoi sbagliare.

    Dopo che lo riaccoglierai con te se ne riandrà
    perchè avrà capito che può fare ciò che gli pare.

    Cosa fai?

    Lascia perdere, almeno salvi la tua dignità.

  7. 7
    Nadia -

    è successa la stessa identica cosa anche a me….anche lui distante, un amore nato per chatt, poi ci siamo visti e c’è stata forte attrazione….una settimana dopo sn uscita con un altro, ci siamo rivisti una settimana fa ed è stato bellissimo. Ora che gliel ho detto è cambiato tutto….ho paura di perderlo….ora anke lui nn sa cosa vuole fare….

    se son rose fioriranno, nn possiamo ucciderci così…..io mi sto logorando e non so lui ke pensa….

  8. 8
    Lilli -

    anche a me in questo momento sta succedendo la solita cosa, ho baciato il mio ex quando noi stavamo insieme da solo 1 mese e glie l’ho detto dopo 2 mesi dal fatto compiuto perchè me l’ha chiesto e a quel punto non ho pututo negare.. così gli ho detto tutto anche del fatto che dopo che è successo ci siamo rivisti altre due volte ma che in queste due volte non è successo niente.. adesso lui è arrabbiato con me ovviamente e non mi crede più ed io non so come fare per ritrovare la sua fiducia.. ma penso che sarà molto difficile e che dopo il rapporto non sarebbe più uguale..

  9. 9
    elsa -

    io ho tradito il mio ex mentre ero a taranto x lavoro…in caserma…e adesso sono pentita xke lo amo piu’ della mia stessa vita….ma volevo dimentikarlo x sempre…lui mi desidera ma nn puo’ stare cn me xke ripensa sempre allo sbaglio ke ho commesso..ke devo fare??

  10. 10
    Nadia -

    Ciao Elsa…un anno fa scrissi di un tradimento e ke mi logoravo al fatto che non sapevo cosa pensasse. A distanza di un anno io e lui stiamo insieme, innamorati e di ritorno da un week end a Madrid…Ha saputo sorvolare su quel “tradimento” perchè successe all’inizio di una storia ancora da definire, a volte però riemergono in lui i dubbi su quello sbaglio ma se c’è l Amore col tempo si riuscirà a passare sopra, ovviamente insieme e facendogli capire quanto sia importante lui per te.
    Bacio

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili