Salta i links e vai al contenuto

Ho dovuto interrompere una storia, mi sento male

  

Ho dovuto lasciare il ragazzo con cui sono stata per 6 anni della mia vita perchè il rapporto era diventato piatto, senza passione nè coccole e baci.
Eravamo due fratelli che andavano d’accordissimo di carattere ma non c’era più altro da parte di entrambi.
Avevo fondato tutto sul nostro rapporto, contavo di sposarmi e di avere una famiglia ma tutto è sfumato perchè non stavo più bene, avevo sempre angoscia quando lo vedevo e mi sentivo soffocare.S o che è la scelta giusta ma ho dentro un vuoto terribile… ho sempre lo stomaco chiuso e l’ansia.
Non so se riuscirò a superare questo momento e a riassestarmi. E’ vero, è passato poco tempo, ma sono ancora immersa nel vuoto più totale.
Ho paura della solitudine (non intendo dire che vorrei un altro ragazzo, anzi), di legarmi a delle persone anche costruendo relazioni amicali.
C’è qualcuno che ha provato questa sensazione? Come ne siete usciti?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

100 commenti a

Ho dovuto interrompere una storia, mi sento male

Pagine: 1 2 3 10

  1. 1
    joe -

    mia cara milly, l’unica cosa che posso dirti è che ti ammiro molto e ti stimo perchè hai avuto un grandissimo coraggio a scendere da un treno che nonportava più alla tua felicità.
    si, il voto che lascia una persona è sempre duro da sopportare, specialmente all’inizio dove brillano ancora le luci dell abitudine. prova ad impegnarti in cose nuove o che già ci sono tipo lo sport, volontariato, hobby, musica, viaggi ecc… tutte cose che secondo me devono diventare parte della tua “nuova” vita, se non addirittura indispensabili. così che tengono la tua mente impegnata e lontana da brutti pensieri.adesso devi solo credere in te e convinciti di essere forte, perchè lo sei davvero te lo ripeto. pensare a se stessi non come egoismo ma come completezza. e tu hai saputo o perlomeno ci hai provato a farlo.ho scritto “Mi dice che mi ama e resta con lui” su questo sito. dacci un occhiata e capirai perchè ti stimo.
    sei forte e devi contare solo su te stessa.
    in bocca al lupo e ps… il tempo è un gran dottore, almeno così mi dicono sempre.
    ciao ciaoo

  2. 2
    AtomicGarden -

    Vorrei avere parole di conforto per te ma come ben sai…..il vuoto che tu hai non è nulla in confronto al vuoto che ha lui fidati.

  3. 3
    guerriero -

    coraggio di che??
    se mai hai avuto paura di ricostruire qualcosa di bello, sistemando il rapporto che avevi da 6 anni , e sei andat via. Che pretendi che dopo 6 anni sia come il primo giorno??. Grosso errore.
    L’amore si coltiva si protegge e si porta avanti nel bene e nel male, e quanco subentrano i problemi, se c’è amore vero, si superano insieme.Il princioe azzurro nn esiste.
    Credi che dando vita a una nuova storia con un altro ragazzo, tra altri 3 o 4 anni nn sarai punto ed a capo??? io dico di si, quindi adesso stai molto attenta perchè è molto probabile che troverai uno che ti lascerà per gli stessi motivi che hai tu adesso, ed allora forse capirai che a volte vale la pena rimboccarsi le maniche e mettere le cose a posto piuttosto che andar via a causa difficoltà che ci saranno sempre e comunque

  4. 4
    guerriero -

    e se lo ami davvero dagli una possibilità e soprattutto nn pensare che tu sia perfetta, perchè lui ti voleva per come tu sei. Altirmenti preparati a beccare mezzeseghe latin lover tutto fuomo e niente arrosto, sempre pornti a prendere in giro voi donne “stanche” ecc ecc. Poi basta nn lamentarsi.

  5. 5
    paolo74 -

    non sono daccordo con guerriero, se non lo ami più hai fatto la scelta giusta e credimi lo dico da uomo ferito da poco un pò come guerriero che pensa che tutto sia per sempre, bè non è così. Questo non vuol dire non costruire un rapporto duraturo anzi, come dice joe hai avuto coraggio e se sarà amore tornerà se no hai fatto la scelta giusta, non hai nessuna colpa:talvolta separarsi può dare conferme o far capire l esatto contrario, in amore non esiste rabbia ne vincoli, forse per qualcuno è così infatti quel qualcuno si lamenta e infierisce contro i prossimi che arriveranno perchè infondo è insicuro di se stesso e questo lo fà stare meglio…Fai quello che ti senti sempre, lasciarlo perchè credi di non amarlo più è stata una forma di rispetto nei suoi confronti, finchè c è quello avrai sempre ragione. ciao

  6. 6
    ChiaraMente -

    “ho dovuto”, dici. Primo errore: HAI VOLUTO!

  7. 7
    xavier -

    guarda quanto sento queste storie mi dispiace, ma secondo te dopo 6 anni che pensavi che fosse come il primo giorno? signori quelle sono le fiction, l publicità del mulino bianco, arrivare sei anni come sorella e fratello significa che un rapporto va….Il principe azzurro è un invenzione dei media, e che può funzionare solo dopo qualche mese ogni principe azzurro come ogni principessa dopo un po di tempo diventano più sbiaditi….ad un certo punto è bello voler bene ai difetti dell’altro…per cui se non ci sono altri problemi corri da lui e cerca di risolvere il problema… se lo si vuol risolvere se no questa è altra storia….

  8. 8
    milly83 -

    Il fatto è che già all’inizio non era un fuoco pazzesco ma mi trovavo benissimo e non ho mai pens di lasciarlo…poi le cose sono sempre più peggiorate…ho detto “ho dovuto” perchè mi è dispiaciuto tanto…per me è un lutto, anche se diverso da lui è ovvio. E’ perdere un fratello…sento un grosso vuoto ma tornare con lui sarebbe fare violenza su di me, stavo male fisicam negli ultimi tempi…ero sempre in angoscia, stomaco chiuso, sensazione di rifiuto…non potevo fare altro…

  9. 9
    SCALAMIR -

    Secondo me e normale che dopo 6 anni la passione un po si affievolisca, ma subentrano tante cose ancora piu belle penso, certo se tutte le sere finivate culo a culo nel letto, hai fatto bene, avresti sfogato il tuo malessere in qualcosa di altro………..ciao

  10. 10
    Leilaluna -

    io non saprei a chi dare ragione.. da una parte hai fatto bene a lasciarlo se non lo amavi più invece di continuare a illuderlo continuando a stare insieme, ti sei accorta che c’era solo la noia.. ma qui scatta la mia contradizione, un rapporto si rinnova costantemente.. sta a te e anche al tuo lui e un pò di fantasia… e si può continuare ad amare nei secoli.. coinvolgervi in attività che non avete mai fatto prima in 6 anni.. o affini.
    E’ facile mollare e lasciare e poi lamentarsi di avere un vuoto incolmabile quando io credo che il tuo ragazzo sta molto peggio di te.
    pensa anche ai suoi di sogni, non solo ai tuoi.. sposarsi e avere figli magari era un sogno di entrambi.
    Sei proprio sicura che non provi proprio nulla per lui?? magari dovresti iniziare tu a fargli qualche carezza.

Pagine: 1 2 3 10

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili