Salta i links e vai al contenuto

Ho bisogno di aiuto sono distrutta dentro

Non so nemmeno il motivo per cui sto scrivendo,però sono veramente disperata. Il fatto è che ho avuto un ragazzo per molto tempo, poi è finita un po’ per colpa mia ma anche per colpa sua. Ora lui ha un’altra storia, gia da un anno circa, io ho avuto varie storielle ma quasi nulla di significativo, ho fatto di tutto per dimenticarlo mi sono persino allontanata da lui, tralatro tra noi è finita in malo modo, ma non ci riesco. Vivo sempre con la speranza che lui un giorno torni da me e sto cercando di fare di tutto per riavvicinarmi a lui (ma in silenzio non voglio che lui lo sappia) perchè dopo tanti sbagli ho capito che è lui l’uomo della mia vita e che amo solo lui. In sostanza non riesco a dimenticarlo e sto sempre piu male, non ho piu uno scopo nella vita e non mi va neanche di alzarmi dal letto la mattina. Vorrei morire sono distrutta dentro, tutti mi dicono che non era quello giusto che in fondo anche io ho avuto un periodo che non lo amavo piu, ma perchè nella vita si sbaglia e non si puo piu rimediare? E comunque anche se gli altri mi dicono ” lascia perdere ne troverai un altro,” io non ci riesco, non ce la faccio a pensare che lui stia con un altra e mi abbia dimenticata mi fa malissimo, preferirei ricevere una pugnalata al cuore. Se qualcuno mi da un consiglio su cosa fare ve ne sarei davvero grata.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    silvana80 -

    pensa che finchè tu resti a fare pensieri sulla morte, lui se la sta spassando con l’altra ridendo di te che gli muori dietro

    è brutale ma efficace

    divertiti anche tu, non incontrerai subito l’amore ma continua a vivere

    non vale la pena dedicare neanche più un minuto a lui

    la mia sarà una frase che ti avranno detto e ridetto, ma io continuo a ribadirti il concetto. Non sopporto le cose ingiuste.

    lui vive anche senza di te, puoi fartene una ragione e rifarti una tua vita o morire per lui…ma…ne valerebbe la pena???

    reagisci, il mondo non gira intorno a lui

  2. 2
    tristissima -

    grazie silvana80,hai perfettamente ragione,saràè difficili ma cerchero di mettere in pratica,è che non avendo trovato un nuovo amore penso ancora a lui.grazie

  3. 3
    Alessio -

    Ciao tristissima,
    Ho lasciato la mia ragazza circa 6 mesi fa per un mix di ragioni:
    -La storia era diventata troppo seria e non avevo intenzione ad appena 22 anni di impegnarmi cosi tanto
    – avevo bisogno di fare tante altre esperienze che non avrei potuto condividere con lei,
    -c’erano anche diversi aspetti del suo carattere che non tolleravo più.
    Per questo periodo non ci siamo persi di vista siamo rimasti in contatto e in ottimo rapporto, (in questi 6 mesi l’ho pensata sempre). Lei è stata davvero male.

    A settembre al rientro dalle vacanze che logicamente erano separate sono andato da lei dicendole che in questo periodo di lontananza avevo capito che davvero l’amavo e che volevo tornare con lei a tutti i costi, ma qualcosa di strano in lei c’era……….
    Ha cominciato a frequentare un ragazzo con il quale usciva in comitiva da giugno e che ha incontrato a formentera. Ho fatto il possibile, davvero il massimo per cercare di riconquistarla. Mi ha respinto dicendomi che non mi amava più e che questi 6 mesi l’amore che nutriva per me era scomparso. Sono stato malissimo, sopratutto perchè mi chiedevo come era possibile che un’amore vero come quello che lei diceva di provare per me, e che ha ampiamente dimostrato si possa essere dissolto cosi.. per un altra persona che lei dice mi rassomiglia ma che non sono io che mai sarò io.
    Sono stato 2 settimane con questo pensiero che mi tormentava decidendo cmq di sparire per farla riflettere.
    Puntuale è arrivata una sua reazione, mi ha telefonato con una scusa, ha pianto mi ha fatto capire di essere ancora innamorata, ci siamo incontrati ma no è convinta e diffidente.
    Il punto è questo; è ancora innamorata ma è terrorizzata dall’idea di dover soffrire ancora, per causa mia, è convinta che il mio sia solo un capriccio scatenato dall’ossesione e dalla gelosia di averla vista con un altro e che non l’amo davvero ma sono solo ossesionato dall’idea che adesso sia di un altro ( lui è anche una mia vecchia conoscenza)….. Nel frattempo sta frequentando questa persona che la riempie di attenzioni e la fa sentire amata, cosa che io non ho quasi mai fatto. Sta cercando di dimenticarmi…….
    Il mio consiglio è quello di andare avanti come ha fatto lei, chi ti fa soffrire non merita il tuo amore, con lei ho sbagliato e adesso ne pago le coseguenze, gli sbagli si pagano sempre, dimenticalo comincia qualcosa di nuovo, di meraviglioso, ma finche penserai a lui e finche paragonerai a lui chiunque frequenti non uscirai mai da questa situazione, caccia fuori il tuo carattere e la tua determinazione. La vita è meravigliosa pensa alla tua perchè lui già l’ha fatto. Come faresti a stare con una persona che non ti ama come lui ti ha dimostrando.
    Buona fortuna.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili