Salta i links e vai al contenuto

Ha bisogno di divertirsi, ma perché senza di me?

Caro Direttore.
Provengo da una famiglia un pò sfortunata ma sono fiero di andare avanti.
Ho un fratello di 21 anni, malato d’autismo, più passa il tempo e più la malattia avanza.
Avevo un padre che ha passato la sua gioventù in una gabbia, si in una gabbia, per aver commesso un reato, ma io sono fiero lo stesso di aver avuto un padre cosi, capace di farsi una famiglia dopo essere uscito da quel posto che in fondo l’ha imparato a crescere, si è sposato, ha avuto me e mio fratello, non mi ha mai fatto mancare nulla, tutto quello di cui avevo bisogno me l’ha dato e non ho da rimproverarlo su nulla… arrivato a un mese dalla pensione, dove finalmente poteva godersi un pò la vita, è stato colpito da un male, “tumore” per l’esattezza, l’ ho visto soffrire giorno per giorno, credetemi non è facile stare qui a scrivervi tutto questo,
Comunque dopo tutto questo sono stato bravo a reagire di fronte a tutto questo, non avevo altre alternative.
Adesso mi ritrovo ad affrontare i problemi più stupidi del mondo: l’amore.
Sono fidanzato da circa 1 anno e mezzo, ed è un mese che non riconosco più la mia dolce metà.
Si in passato le ho fatto del male, involontariamente ma l’ho fatto, con delle mie stupide crisi.
Adesso si sono invertiti i ruoli, adesso è lei che ha una crisi.
Ha cominciato a lavorare, un lavoro che a lei piace, la responsabile di reparto in un centro commerciale.
Mi dice di essere stressata, nervosa, stanca e per questo non riesce a darmi attenzioni e fino a qui io la capisco.
Siccome a volte mi vengono delle piccole paure di fronte ai sentimenti che lei prova per me, ne parlo con lei e mi rendo pesante e non riesco a capirla, ai suoi occhi ovviamente.
Ha deciso di prendersi un periodo di tranquillità senza sentirci e vederci… ma noto che lei voglia troppa libertà…
La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata quando oggi mi ha detto che sabato sera va a ballare in un posto un pò distante dal suo paese con i colleghi di lavoro perchè la sua collega fa gli anni.
Mi chiede se sono favorevole a questo, ed io le rispondo: mettiti nei miei panni.
lei mi risponde che non sarebbe stata quella la risposta che avrebbe voluto ricevere, ma un si tranquillo, perchè lei per far passare quella maledettissima crisi ha bisogno di divertirsi e stare tranquilla, ma perchè senza di me?
Tutto qua.
Adesso vorrei tanto ricevere un consiglio da lei, sapere cosa potrei fare, come comportarmi, perchè stò veramente male, mi aiuti la prego.
Distinti saluti.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia - Me Stesso

2 commenti a

Ha bisogno di divertirsi, ma perché senza di me?

  1. 1
    Chiaramente -

    Ciao Antonio. Purtroppo, da quello che racconti, sembra che la tua ragazza sia in un periodo di “stanca” in cui la tua presenza è più uno stress che un sollievo. Io rifletterei su questo come prima cosa, visto che tu stesso dici che lei ti avverte “pesante”-magari lo sei e non te ne rendi conto.
    Penso che non ti voglia per paura che le rovini le serate. Penso anche che se non riuscirai a non essere pesante per lei la storia abbia il tempo contato. Ma tu non disperare e non incaponirti. Mettiti nei suoi panni, mi pare che ci riesci, e sii più “leggero” e comprensivo- il che non vuol dire superficiale o ingenuo!!

  2. 2
    anna -

    io sono sicura ke i veri amori nn finiscono mai,pure se si è lontani,se ci dicono addio…nulla è perso…ho 17 anni e sono innamorata di un ragazzo da circa 8 anni,ho sempre lottato x averlo,e finalmente dopo 5 anni sono riuscita a conquistarlo,siamo stati insieme 1 anno ma poi dopo mi ha mollato…ho continuato a stargli dietro ma nnt da fare,mi ha detto ke vuole restare da solo e ke se un giorno mi vedrà cambiata tornerà a stare cn me anke se io penso ke quel giorno sarà troppo tadi,infatti è finita da circa un anno,ci vediamo spesso ma nonostante ciò io nn so se lo amo ancora,ho sofferto tantissimo x lui e forse sto ancora soffrendo ma nn so se ci tornerò insieme…di una cs sn sicura”nulla si perde davvero finke vive nel cuore di ki resta”

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili