Salta i links e vai al contenuto

Ha baciato il suo ex. È vero tradimento? È giusto perdonarla?

Buongiorno dottori….ad agosto la ragazza con cui ero fidanzato da tre mesi ha baciato il suo ex durante un incontro. Avevamo iniziato la nostra relazione troppo presto (solo un mese dalla fine della sua che era durata due anni)….lei me l’aveva sempre fatto presente, che non era pronta per la relazione, che non credeva più nell’amore, che pensava ancora all’ex e quando ci siamo fidanzati (in un momento in cui invece pensava di essere pronta) mi diceva che le mancava, alcune volte scambiava il suo nome per il mio, ma era convinta della scelta compiuta e confidavamo che nel tempo le cose si sarebbero risolte. Ad agosto dunque, dopo che già si era incontrata con lui (e durante questi incontri mi aveva garantito che non provasse più nulla), in un periodo in cui eravamo in crisi e non sapevamo più se stessimo insieme, c’è stato quel bacio che a suo dire le ha permesso di risolvere i suoi conti in sospeso, perché non provando più le cose di una volta si è rassicurata che fosse finita (ad aprile aveva preso la decisione solo di testa, nonostante il cuore la portasse ancora verso di lui). Io adesso non riesco a perdonare questo gesto…non capisco se è vero tradimento, dato che il giorno stesso ci eravamo detti per un po’ di provare a comportarci da amici, però non ci eravamo chiaramente lasciati…allora a me infastidisce che lei si sia baciata prima di ufficializzare la fine della nostra storia…e in ogni caso non so se è una di quelle circostanze in cui è giusto perdonare. Perché se lei aveva tanti motivi per baciare, ne aveva anche molti per non farlo….era veramente necessario dare questo bacio? E se lo era perché non mi ha voluto lasciare prima di farlo? Quando è giusto perdonare? Come si fa a stabilire se sono io troppo rigido e schematico e devo ammorbidirmi oppure è un errore che non si perdona?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook Ha baciato il suo ex. È vero tradimento? È giusto perdonarla?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti

  1. 1
    Rossella -

    Dal mio punto di vista è giusto perché viviamo alienati nel lavoro da quando è andata in pezzi la stanza dei giochi. Tutti la vogliono ricostruire per trovare pace. La padrona della stanza vive in un caleidoscopio. Il mondo è impazzito. Ci sono giocattoli ovunque. Troverà la pace quando finalmente riuscirà a riposare nella maestà di Dio. Il padre ha rappresentato questo dramma nella città. L’uomo che l’ha rifiuta non si fa vedere in città. Solo lei lo può vedere. E’ un incubo! Ma se una persona non la vuoi perché la cerchi? “Mi sei venuto a cercare tu”. Tra poco tutti sapranno. Lo vedrete. Ti piace questa favola? Fatti una risata.

  2. 2
    Golem -

    Sono il dottor Golem, e tenendo nella debita considerazione l’opinione della dottoressa Rossella che è un’internista,
    ed auspica la pace della sua ragazza quando finalmente riuscirà a riposare nella maestà di Dio, mi preme farle notare che nel frattempo è bene che lei tenga presente che, da quanto appare dal racconto che ha fatto di quella ragazza, si ha la sensazione che la medesima tenda alla “mobilità” emotiva qual piuma al vento. Certo, il perdono è un nobile sentimento, ma il dubbio è più realistico diciamo.
    Il fatto che le abbia parlato solo di un bacio dimostra comunque che è una personcina sensibile e non ha ritenuto opportuno farla soffrire oltre il necessario. In fondo un bacio cos’è se non un apostrofo rosa tra le parole t’amo pio bove. Si convinca dunque, ogni uomo ha un destino scritto dalla nascita, che incombe sulla testa come futuro onor della fronte fintanto che l’inesorabile fato non si compie. Lei è sulla buona strada, si tratta solo di accettarlo serenamente, il resto verrà da sè.
    Kalispera keratò (sa, noi dottori usiamo termini medici in greco antico)

  3. 3
    Yog -

    Io sono il Professore, e sono subito a formularLe la mia autorevole diagnosi con proposta prognostica adeguata.
    Le osteopropaggini che il mio collega Dottore ha già individuato, giusto appena accennate, sulla Sua nobile fronte dolicocefala ci fanno pensare che Lei debba prendersi MOLTA cura dell’apparato gastroenterico in quanto – prescindendo dall’irrilevante perdono – Le sarà necessario per l’immediato futuro molto stomaco, auspicabilmente ricoperto di adeguato vello.
    Curi lo stomaco esornato dal giusto vello, dunque, Le servirà anche per tante altre cose.

  4. 4
    rossana -

    Ucabattisga,
    dal tuo modo di scrivere e da quanto racconti mi sembra d’intuire che siete entrambi molto giovani. forse alle prime armi…

    a parte quanto sopra, che può essere del tutto sbagliato, rilevo, dal mio punto di vista, troppa fretta, da parte di entrambi.

    un’ottima regola generale da tener presente nelle faccende d’amore: mai prestarsi a essere il chiodo scaccia chiodo. di solito non porta che sofferenze e incertezze a chi si presta a diventare il nuovo amore, benché magari più avvenente e più euforizzante del precedente…

    quindi, tanto per cambiare, dovresti innanzitutto suddividere gli errori di base.

    qualcuno ha scritto che finché si ama si perdona. sempre che si sia sicuri di amare e che non sia troppo alto il rischio di continuare a farlo!

  5. 5
    Bottex -

    Siete sicuramente molto giovani ed avete iniziato una relazione troppo poco tempo dopo la fine della sua relazione precedente. Quindi un po’ di confusione è normale. Giusta la proposta di lei di non correre troppo. Io stesso ho scritto più volte che le relazioni che nascono a questa età servono più che altro per fare esperienza e difficilmente sono definitive. Tuttavia, questo non è per me un motivo per non crederci e non impegnarsi seriamente. E sinceramente, non credo che avesse proprio bisogno di baciare il suo ex per capire che era finita. Che poi, è quello che ti ha detto lei. Quindi, a prescindere dal fatto che sia tradimento o no, io il bacio non lo perdonerei. Non ammorbidirti, su queste cose fai bene ad essere rigido.
    Se vuoi sapere perchè la penso così, prova a pensare che cosa sarebbe accaduto se avessi baciato tu una tua ex. Ti avrebbe mandato a quel paese all’istante, no? Credo quindi che sia quello che debba fare anche tu. Certo, avresti dovuto farlo subito, non adesso. Comunque, piuttosto che stare dei mesi ad arrovellarti il cervello, io chiuderei la storia e amen, così ti metti il cuore in pace. Tanto sei giovane, hai mille altre possibilità nella vita.

  6. 6
    Golem -

    Macchè “baciato”, quella è a pietosa bugia che usano tutti in quei casi Figuriamoci se una che ha ancora in testa l’ex e non riesce a toglierselo anche se sta con un altro si accontenta del bacio per capire cosa “prova”. Ma siete ingenui o privi di esperienza? Dite.

  7. 7
    beetlejuice -

    Ucabattisga, intanto bisognerebbe evitare di iniziare una relazione con una persona che ha in testa un ex (e la persona che ha in testa l’ex dovrebbe fare altrettanto), perché, anche se è stata chiara e razionalmente accetti i suoi dubbi, a livello emotivo può anche distruggerti e distruggere la bellezza del rapporto. Credo inoltre che le tempistiche sulle vostre pause siano state dettate da lei più che da te, mettendoti in “stand-by” voleva sentirsi libera di agire.
    Se c’è stato solo un bacio (ma ne dubito) puoi anche soprassedere, perché se lei non ha più dubbi e state bene insieme non ha senso lasciare perdere tutto.
    In ogni caso ora tu hai un “buono cornino” da spendere quando e come vuoi 😉

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili