Salta i links e vai al contenuto

Grandi amori finiscono

Lettere scritte dall'autore  

Salve a tutti, mi sono appena registrato per porvi una domanda, domanda che si basa su un dubbio che mi tartassa ogni giorno…..vi faccio una piccola introduzione, circa 7 mesi fa la mia ex ragazza mi ha lasciato, nulla di che, o meglio ci siamo lasciati in un modo decisamente “dolce” baciandoci e finendo a letto insieme 5 notti di fila tutto questo dopo il fatidico “sento di voler stare sola”, insomma vivendo una relazione a distanza e inoltre vivendo l’ultimo mese di relazione tra tantissimi impegni per entrambi e stress il rapporto non era al massimo ma quando ci vedevamo le cose prendevano sempre la giusta piega, comunque passano settimane e settimane dal fatidico “ti lascio” in questo tempo continuiamo a sentirci giurandoci ancora amore eterno e dando tutta la colpa al periodo di enorme stress, io stesso sentivo che da una parte lei aveva ragione,noi ci conosciamo da una vita ormai e prima di stare insieme eravamo migliori amici, non abbiamo mai litigato, eravamo insomma due gocce d’acqua, tutto d’un tratto accade l’impensabile, lei si vede con un altro ragazzo e me lo riferisce in un momento di estrema intimità, con imbarazzo e senso di colpa….da allora cominciano le stupidaggini più assurde, per circa 5 mesi in maniera però molto alternata ho fatto le peggiori cose, suppliche, bugie al fine di mostrarmi forte, di tutto e di più, nel frattempo la mia vita crollava su se stessa, niente più lavoro ne università, il declino verso la pazzia insomma, ora mi sono ripreso totalmente diciamo,lei però non risponde più ai messaggi ed è delusa dal mio atteggiamento, oltre ad essere delusa credo si senta anche un po’ umiliata nell’essere stata con me, lo sono anche io, umiliato del me che ero in questi ultimi mesi,  ho fatto veramente cose impensabili,insomma quando mi dava l’occasione di recuperare qualcosa perché credeva che l’avessi dimenticata le scaricavo addosso tutta la tristezza, cercavo di resistere ma spesso piangevo appena la guardavo negli occhi, mi ha anche accusato di essere una persona schifosa, questo perché le amiche non mi vedono di buon occhio e le hanno fatto un po’ il lavaggio del cervello ….vi chiedo allora secondo voi, a parte il tornare insieme o non tornare, è possibile tornare almeno a parlare? Vi ripeto che siamo sempre stati molto vicini, lei ora conosce nuove persone, vive una vita diversa ma è possibile rimuovere totalmente il passato? La relazione che ha avuto con me è stata la più bella della sua vita ne sono certo… Mi piacerebbe rimanere in buoni rapporti, quasi come fratelli, come eravamo quando ci siamo lasciati all’inizio.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti

  1. 1
    cami -

    Dovresti ritrovare la lucidità: lei si è vista con un altro e saresti tu quello schifoso? Non ha senso quello che hai scritto, cioè di voler recuperare anche solo l’amicizia. Riprendi il controllo della tua mente e abbandona lei al suo destino: non cercarla, non parlarle, non risponderle più.

  2. 2
    rosa11 -

    la relazione che ha avuto con te è stata la più bella dal tuo punto di vista, dal suo no considerando anche che ti ha confessato di vedersi con l’altro in un momento di estrema intimità, in pratica aveva la classica relazione parallela di comodo, ha poi deciso per l’altro e tu vorresti avere ancora contatti? ma lascia perdere, nonostante i tanti anni di amicizia si è comportata in modo ignobile, no contact assoluto
    Ti chiedi se è possibile rimuovere totalmente il passato? per certe persone incapaci di sentimenti assolutamente si

  3. 3
    leoneaffamato -

    Oooh! Finalmente una storia a lieto fine!
    Sono felice di sentire che hai trovato la tua anima gemella, che ti capisce a fondo, ti ascolta ma ancor più importante che a letto è disposta a soddisfare ogni tua esigenza sessuale!
    Scommetto che quella cara ragazza della tua ex è ormai un lontano ricordo, bello o brutto che sia ma pur sempre un ricordo, ogni volta che si fa sentire è la classica disperata e patetica, ma che rottura de cojoni!!
    Adesso capovolgi la situazione!
    Ecco dove sei te, ecco il tuo posto! Sei quel cagnolino abbandonato da Dio che ogni tanto scassa i cojoni ma sai perchè? Perchè tu lo hai permesso, e nonostante il totale fallimento e figure patetiche una dopo l’altra che stai facendo non intendi nemmeno smettere e sei qui a chiederci consigli miracolosi quando questi non esistono.
    Smetti con sta ex, non ha la figa d’oro, te lo posso garantire io!
    Come fai dico io a fare ste figure per un mostro del genere quando questo mondo è letteralmente pieno di donne
    Guarda cosa succede se smetti con la tua ex, capovolgo io per te la situazione (di nuovo ahimè)
    Passano gli anni e quando lei si rifarà risentire, nel caso lo facesse, potrai riderle in faccia per i seguenti motivi: Chiara è più tettona della tua ex, Marta è più selvaggia della tua ex, Alessia è meno cagacazzi della tua ex, Sabrina … insomma hai capito il discorso?
    Non sei curioso di bucare quella tela sulla quale c’è scritto THE END ed andare a prenderti quelli che ti spetta?

  4. 4
    Yog -

    Vabbè, che si veda con un altro ci può stare, in fondo mica si consuma, anzi, diventa più esperta ed innovativa. Non capisco però cosa vuoi: una trombamica? Se è così faccio il tifo per te.

  5. 5
    Gig90 -

    Mi da un sacco fastidio che lei mi debba vedere così, vorrei tantissimo che mi considerasse anche per una questione di orgoglio ma non so come fare, temo che sia un po’ troppo tardi, all’inizio quando ci siamo lasciati lei aveva una paura tremenda, se le dicevo che non volevo vederla più scoppiava a piangere ed io come uno stupido la andavo pure a consolare mentre ora mi ritrovo a star male per lei, cioè questo mi da assolutamente fastidio, mi sembra fortemente egoista come atteggiamento e poi mi sento anche male con me perché penso che la situazione era salvabile prima, dovevo comportarmi diversamente ovvero non cacarla dopo che mi aveva lasciato, invece sono stato troppo buono e debole soprattutto

  6. 6
    Rossella -

    Ciao,
    io penso che l’uomo dovrebbe imparare a vivere le relazioni sentimentali con un certo distacco intellettuale. Un gentleman non entra nel merito di questioni delicate che anche quando diventano oggetto di studio possono imbarazzare. In quel caso l’imbarazzo si supera facilmente perché il problema di fondo è un problema di comunicazione. Non si tratta di buono o di cattivo gusto. Si tratta di una cosa che si dimentica… restano delle incrostazioni che riducono l’atmosfera ad un ambiente. Il punto è che l’orgoglio maschile porta ad essere naturalmente prevenute davanti all’avanzata del materialismo storico… nel momento in cui l’altro contestualizza tutto quello che dici perché ha una visione del sesso abbastanza tradizionalista che lo porta ad essere malinconico e iracondo, misantropo e nevrotico, per ragioni nobili, che non mi sento di discutere… pensa al miracolo della vita e nascono in lui delle responsabilità che sono proprie del suo ruolo di padre e marito l’amore smette di essere un romanzo senza trama. Anche quando il fine non è la procreazione si pensa all’atto in termini oggettivi e qualificativi. Questi stati d’animo non sono biasimabili… per questa ragione noi parliamo dell’amato e dell’amata… pensiamo ad un’unione ancora più perfetta che si fonda sulla grazia e sulla provvidenza dispensatrice di ogni bene.

  7. 7
    Rossella -

    A questo punto anche il sesso fuori dal matrimonio diventa un gioco di punti di vista che assicurano a tutti l’assoluzione, purché riconosciamo che il male è dentro noi stessi e superiamo con la nostra umiltà fobie ed idiosincrasie che ci mettono gli uni contro gli altri. Io non mi sono mai fidanzata perché non ho mai riconosciuto questa umiltà anche nelle persone che ho incontrato sul mio cammino. Allora ci sono cose che un uomo si potrebbe legare al dito e che gli potrebbero dare le conferme che cerca quando ha bisogno di trovare un pretesto per allontanarsi da te. Io non chiedo il totale sacrificio dell’orgoglio, ma almeno il rispetto per la sacralità dell’incontro. Ad ogni modo comprendo il tuo sfogo. Ti ringrazio per avermi offerto questo spunto di riflessione.

  8. 8
    the Citadel -

    Ahahahah ci sono passato anch’io ma si vede che te ancora non hai capito, anch’io ho fatto come te, anch’io ho strisciato ho chiesto consigli….AHAHAHAHAH non hai capito come ragionano la maggior parte delle donne, quel tipo l’ha conosciuto mentre stava con te, lui ci ha provato, lei gl’el’ha fatta annusare e appena ha capito che questo restava e non se la sarebbe solo trobata zac…..e poi da essere il loro uomo perfetto il sogno della loro vita cominci ad essere noioso, tutti sono meglio di te, magari sei anche una schiappaa letto, lei è sempre stanca ecc….. anche a me è capitato, anch’io ero lo schifoso quando è stata lei ad andarsene per un altro e anhìcio come te ho strisciato e pianto….. HAHAHAHAH ora se tornassi indietro le avrei direttamente sputato in faccia, spero di rivederla solo per sputarle in faccia. E in tutto il tempo che ho perso a rincorrerla ne ho mandate via 5-6-che mi filavano. Fidati è così per tutti, ma….arriverà il momento che ti dici quanto stupido che sono stato. Alle donne ti devi raramente affezionare, se le vedi che si allonanano vattene anche te, perchè se gli vai in contro se ne approfittano……più le tratti di merda più ti sbavano dietro.-…. e se la corda si spezza (cosa che succederà solo quando trova uno più bello /ricco di te, come è successo ora) allora prendi e vai da una o più altre….ste donne non sono come noi, noi siamo elemntari…loro sono furbe.

  9. 9
    J.J Bad -

    “è possibile tornare almeno a parlare?”

    No, meglio di no.
    Asfaltala e ci guadagnerai solamente.
    Se tu non sei ritenuto da lei indispensabile, allora hai tutte le motivazioni per fare anche tu lo stesso con lei.

    Asfaltare chi non vuole più stare con noi dovrebbe essere una regola BASE per tutti.

    “ste donne non sono come noi, noi siamo elemntari…loro sono furbe.”

    VERISSIMO!!!

  10. 10
    Gig90 -

    Ma secondo voi queste ragazze sanno almeno in cuor loro di essere delle stro…? Cioè quando accusano una persona che non li hai mai fatto nulla basandosi su motivi stupidi, cose dette dalle amiche ci credono veramente?

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili