Salta i links e vai al contenuto

Godersi ogni istante

Ciao a tutti,
In fase di disperazione ho pensato di chiedere un aiuto a voi.. mille volte avrò letto le lettere pubblicate e sinceramente ho sempre pensato.. ma come si fa ad arrivare a certi punti?… poi… eccomi qua.. è successo anche a me…
Sono fidanzata da circa un anno e mezzo.. fino a pochi mesi fa avrei dato l’anima per lui… che anche se mi sminuiva in ogni mia azione o difetto… in fondo sentivo che mi amava… la mia vita procedeva a gonfie vele.. io stavo bene e lo riempivo di amore.. Cambiato lavoro.. mi ritrovo davanti un collega carino ma su cui non avrei mai scommesso una lira… e per la seconda volta eccomi qua a sbagliare di nuovo… Dopo un anno che lavoro qui… ha iniziato a corteggiarmi.. a farmi sentire quello che cercavo dal mio uomo da ormai un anno… una principessa.. Lo so che sembra stupido e tutti voi che leggerete penserere.. la solita che si fa abbindolare dai complimenti dei primi mesi.. ma io ve lo giuro che non mi sono mai sentita così.. ed ecco i sensi di colpa! sto con lui e penso ad un altro…
Fino a che due settimane fa gli ho spiegato che qualcosa è cambiato.. e lui ve lo giuro.. il delirio più totale.. non dorme la notte piange e io non so più che fare….. continua a chiedermi scusa per avermi trascurato… ed io ora??? Cosa faccio??? Vederlo soffrire mi spezza il cuore… ma non sapere cosa provo per lui ora è’ peggio ancora…. aiuto!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Stokastico80 -

    Ciao Cantolibero,
    credo essenzialmente che quando si inizia a pensare ad un’altro è perchè c’è già qualcosa che non va nel rapporto esistente, più che chiedere scusa io vorrei capire come mai non si è reso conto di niente prima e non è stato in grado di elevarti non sminuirti. In fondo m’amava in che senso amare è soprattutto arricchirsi, condividere, parlare, crescere.
    (chi semina vento raccoglie tempesta…)
    Lui ora è governato dalla “paura” di perdere una persona e una situazione consolidata tu invece devi solo riflettere se questo collega è un’amore stampella cioè colma i vuoti dell’altro oppure saresti disposta a pensarti senza il tuo uomo attuale…???
    L’importante è agire non reagire.
    Ciao

  2. 2
    andy -

    io rimango allibito.
    sempre le stesse cose.
    sempre le stesse scuse, ma la colpa è di noi uomini, di questi mezzi uomini che NON hanno le palle di rispettare le coppie fidanzate, pur di inseguire il proprio capriccio o feticcio sessuale.

    tanto pongono le basi per il loro futuro suicidio, perchè na donna che scrive queste cose, le riscriverà di nuovo fra un anno, quando ricambierà di nuovo lavoro.
    CHE SCHIFO, l’ho sempre detto che la causa di tutto è il lavoro.
    di sicuro lo è stato per me e lo sarà per gli altri.

    stocastiko80 a te faccio i complimenti..
    vorrei vedere se la tua donna parlasse cosi di te su un forum, mentre sei beato e tranquillo ed intanto ha già messo le basi per farti le corna (capirai che differenza c’è fra lasciare e mettersi subito con un altro o cornificarti).
    in quale rapporto va sempre tutto rosa e fiori?

    in un anno e mezzo “caro” cantolibero, fammi capire, l’unica cosa che sai dire è “mi ha sminuito”.
    una persona che non dorme più e piange per te, ti ha sminuito?
    io invece giro la frittata e non ho nessuna intenzione di aiutarti a non avere i sensi di colpa CHE TI MERITI TUTTI:
    secondo me lo hai usato per sentirti fidanzata e ora lo scarichi.
    non sapete più dove sta di casa l’amore, recitate solo un ruolo perchè vi fa comodo.

    poveri uomini, oramai è finita, le donne sono una ruota, avanti il prossimo, vediamo a chi tocca.

    mi raccomando stocastico pensa ad arricchirti, condividere, parlare, crescere.
    occhio però se ti puzzano le ascelle:
    potrebbero essere una buona scusa, quando al nuovo, carino collega di lavoro di una tua qsiasi fidanzata, a cui “non si daranno due lire”, invece profumeranno.

    Cantolibero,
    io invece credo essenzialmente che quando si inizia a pensare ad un’altro è perchè siete solo delle VIZIATE, non ho alcuna pietà per voi.
    nessun uomo ha il dovere di vivere per voi sempre e comunque, con il terrore che qualcuno vi faccia respirare il profumo del corteggiamento, per poi diventare anch’egli la nuova vittima.
    è schifoso.

  3. 3
    CANTOLIBERO -

    Ciao,
    Prima di tutto vorrei ringraziare le persone che nel bene o nel male hanno commentato la mia storia.
    Soprattutto stokastico80, che sicuramente piu maturo di andy ha saputo cogliere perefettamente il mio pensiero. Ed e’ proprio quello che non riesco a fare con lui e’ parlare, condividere, arricchirsi e crescere. Parlare e’ praticamente impossibile se il pensiero e’ diverso dal suo,condividere e’ praticamente impossibile visto che non si adatta a nulla…non riesco piu’ a capire se il sentimento che provo per lui e’ amore o un voler bene che non va piu oltre.mi sono presa qualche giorno per riflettere ma lui non ne vuole sapere..o bianco o nero mi ha detto.
    In quanto a te andy, il tuo commento, vero o sbagliato che sia, se e’ cio’ che pensi e’ giusto che tu lo esprima, capisco inoltre che stai soffrendo o devi aver sofferto per amore di brutto e con il tuo messaggio penso di aver intrapreso cio’ che lui pensera’ di me in questo momento. Ti ringrazio ugualmente. Precisandoti pero’ che ho 27 anni e dopo essere stata lasciata dopo otto anni dall’uomo che avrei dovuto sposare dopo pochi mesi 2 anni fa, non credo piu’ che l’amore eterno esista davvero..

  4. 4
    andy -

    l’essere stata lasciata dopo 8 anni, non ti dava alcun diritto di far soffrire l’attuale poveraccio, accontentandoti di lui.

    credi che io soffra o sia poco maturo?
    hahaha io invece credo di aver fatto centro.

    se pensi che l’amore eterno non esista, scopa con i ragazzi e LASCIALI STARE OK?

    come puoi pensare di innamorarti partendo da questo presupposto.

    le persone disilluse non hanno alcun diritto di distruggere i sogni di chi non lo è.

    sei tu che hai preso in giro il tuo lui per un anno e mezzo, lo evinco da ogni lettera di ogni parola che scrivi.

    il resto sono solo scuse, se era così lo avresti potuto lasciare SENZA IL RIPIEGO, togliendo fuori PALLE e CARATTERE, dopo un mese!

    ma guarda caso, ora che il terreno è pronto, sei in crisi.

    vai bella vai, parla con i più maturi, che con me non attacca e non mi interessa se sei o meno educata con me.

    pensa se questo ragazzo “carino a cui non davi due lire” fra un anno e mezzo verrà su questo forum a parlare di te come tu ora parli di quel poveraccio.

    li si che mi divertirò.
    ciaociao

    ps: niente di personale.. commento solo ciò che scrivi.

  5. 5
    cantolibero -

    Buon giorno andy,
    Io sono educata perche’ non e’ nella mia indole non esserlo. Anche se mi insulti o quant’altro..puo’ darsi anche tu abbia tutte le ragioni di questo mondo. Diciamo che anche se toste..le tue risposte mi fanno riflettere abbastanza.
    Io non ho proprio intenzione di mettermi con questo attuale collega, voglio solo capire perche’ e’ successo nient’altro. E come hai detto tu..se non sara’ lui fra qualche anno potrebbe essere un’altro..se e’ successo una volta perche’ non puo’ succedere la seconda?!..
    Mi faccio delle domande e cerco di darmi delle risposte…niente di personale lo so..tu ti esprimi e fai bene…ma non puoi negare che provi un odio profondo pr le donne in generale..non so spiegarti nemmeno io perche’ succedono queste cose…io non sto parlando male di quel poveraccio come dici tu…anzi penso di aver espresso quello che e’ davvero senza disprezzare nessuno.
    Non ti e’ mai capito di pensare fosse quella giusta..e poi ti guardi intorno o metti a paragone le due persone e dentro di te dici..ma con quale il mio futuro sarebbe migliore?..se non ti e’ mai capitato…be’ ti faccio i miei complimenti..sei stabile nelle tue scelte..

  6. 6
    Credo -

    Ciao cantolibero,
    come te anche io sono stato lasciato dopo 8 anni, e quel momento mi è sembrato una commedia napoletana… comunque, capisco che sei nel pallone totale, capisco che a voi donne piace essere corteggiate, capisco pure che l’amore può finire, ma non capisco le frasi tipo..quello che cercavo dal mio uomo… vedi, il fatto è che magari lui l’ha fatto..farti sentire una principessa.. ma tu te ne sei mai accorta? vedi io alla mia ex.. ho dato tutto… abbiamo comprato pure casa… ma la cosa più importate e che le ho dato l’anima… e lei prima l’ha usata e poi l’ha maltrattata come una pezza, per poi gettarmela in faccia… ora, secondo me, prima di agire… prenditi il tuo tempo, anche se lui soffre e soffrirà… ma allontanati pure dal collega, tanto quello non ti ama, ti corteggia, ma giusto per una palpata o qualcosa di carnale, ma niente di più… sicuramente non è amore.. quindi prenditi il tuo tempo, e rifletti su cosa perdi, non credo che con il tuo ragazzo non hai mai passato momenti belli e romantici, o che non ti abbia mai fatto sentire una principessa.. non ci diciamo cavolate… ma se la tua decisione e il belloccio di turno, lascialo il tuo ragazzo, smettila di farlo soffrire, tanto gli passerà e troverà qualcunaltra che lo merita…

    Ciao…

  7. 7
    andy -

    NO CARA.
    NON mi è mai capitato.
    Chissà perchè?
    Forse perchè quando una ragazza non mi piace, glielo dico e non la usa come tappabuchi?
    Forse perchè sono sincero e le dico: se vuoi fare sesso, va bene, ma non posso darti di più.

    Sono stato fidanzato solo 2 volte, la prima una convivenza di 1 anno e mezzo a 21 anni e dopo un lunghissim periodo di 4 anni (dove NON ho mai preso in giro nessun e fatto le mie avventure col consenso delle ragazze che mi hanno apprezzato per la mia sincerità, donne CHE NON ODIO, AMO, perchè “hanno le palle”), con uno sguardo e un mese di conoscenza ho scelto quella che doveva essere mia moglie.

    peccato che questa signorina ha tolto il carattere solo per dirmi che dovevo cancellare questi 4 anni dimenticandomi che eravamo stati assieme, mentre me ne faceva di tutti i colori ed io pensav fosse x il suo carattere chiuso (anzichè FALSO).

    Ma lo leggi cosa scrivi?
    La tua ipocrisia si avverte fino in Cina.
    Tu sei stato con questo ragazzo per risolvere la tua solitudine o chiamala come vuoi.

    Solo che le persone ed i loro cuori non si comprano nei negozi di giocattoli e li butti quando meno ti servono.

    Chissà perchè io la mia ex non l’avrei mai lasciata davvero, chissà perchè.

    Forse perchè ho aspettato ben 4 anni senza prendere per i fondelli nessuna, perchè oggi come allora alle 10-12 ragazze che NON mi piacciono, nonostante la mia situazione ho confermato: “NO, vi prenderei solo in giro, pur avendo bisogno di affetto?!”.

    La fine di una storia è sentenziata all’inizio.
    Non serve a nulla che qcno ti si avvicini e ti faccia delle moine.

    Sai SEMPRE dentro di te la verità assoluta e la voglia di ciò che vuoi, lo avverti a pelle, se è la persona giust, non a tentativi.
    e se lo è ed il carattere t piace, nasce l’amore e cresce e nei litigi si fortifica, altroch finisce!

    non posson passar piu di 6 giorni di silenzio, l’amore vero esiste e dura.

    ma smpre piu solo x gli uomini, voi… “non siete stabili!”.

    ma la ruota gira e rigira cara.
    ciaociao

  8. 8
    andy -

    ragazzi leggete bene:

    “Non ti e’ mai capito di pensare fosse quella giusta..e poi ti guardi intorno o metti a paragone le due persone e dentro di te dici..ma con quale il mio futuro sarebbe migliore?”

    mentre pensi che è la persona giusta, ti guardi intorno? WOOOW
    metti A PARAGONE (brrrr) le due persone?? WOOOOOOW

    se stavi a casa a cucinare come la mia compianta nonna e uscivi solo per amministrare le cose di casa non avevi nemmeno il tempo di pensare…
    ma si sa.. oggi dovete “realizzarvi” certo..
    poi incontrate questi “carini a cui non date due lire” (o piuttosto inizialmente sono loro che non ve ne danno eppoi tastano il terreno su come scoparvi e mandarvi a quel paese?!)

    vien voglia davvero di tornare al medioevo a sentire ste cose assurde, dette con una ingenuità e sincerità impressionanti..

    chissà perchè solo 100 anni fa, l’occidente era un grande impero.

    ragazzi miei, fidatevi.
    costruite il vostro corpo giorno dopo giorno.
    fortificatevi se ci riuscite, la vita è vostra.

    bisogna sempre essere belli dentro e illuminati fuori.
    DIVENTIAMO I COLLEGHI “CARINI A CUI NON SI DANNO DUE LIRE”.

    così quando la cantolibero di turno verrà a dirvi “qualcosa è cambiato” voi senza nemmeno dargli il tempo di fiatare potrete rispondergli “e te ne sei accorta ora? ieri mi sono fatta anna, te la ricordi la mia collega che ti dicevo fosse acida? domani mi faccio giulia, quella stupida e il giorno dopo marta, quella brutta”.

    se siamo forti, davvero forti, non ce la faranno.
    sono solo donne.
    ma se siamo insicuri dentro e brutti fuori, è finita.
    ahimè è la realtà.

    non importa il viso, l’altezza, ma il fisico scolpito e la simpatia fanno stragi.
    loro sono corteggiate solo in quanto femmine, noi dobbiamo costruircelo con sacrificio, ma una volta belli dentro e fuori non ci saranno cantolibero che tengano.

    spero che il tuo ex possa trovare la sua donna prima di te e quando te ne pentirai che possa riderti in faccia.
    questo ti meriti, non un aiuto a lavarti la coscienza.

  9. 9
    CANTOLIBERO -

    MI FAI QUASI TENEREZZA…RINGRAZIAMI PER AVERTI FATTO SFOGARE!
    CIAO.

  10. 10
    marziav -

    Andy, mi fai impazzire. Niente di personale Cantolibero, ma Andy ci ha preso in pieno. Un’unica nota per lui: non credere che solo le donne si comportino così, perché molti maschi fanno altrettanto (parlo per penosa esperienza, s’intende). Ne farei una questione di superficialità/vigliaccheria/egoismo, più che di genere, non trovi?

    E il senso di colpa, poi, è una gran bella balla!

    Ma perché, se uno si è stancato, non tronca e basta (senza strascichi e torture, possibilmente), invece che aspettare prima il sostituto?! Questi impostori fanno perdere un sacco di tempo e speranze alla gente affezionata sul serio. Ritorno a dirlo: la frode affettiva dovrebbe essere un reato perseguibile per legge. La condanna sarebbe il divieto perpetuo di “riaccompagnarsi” a qualcuno. Tanto questi soggetti poco convinti fanno danno e basta. Stessero da soli e amen.

    Cantolibero, valuta seriamente l’ipotesi di stare un po’ per conto tuo e chiarirti le idee, prima di ferire le persone che ti hanno rispettata. Non voglio essere offensiva, ma severa, quello sì.

    ps Andy, se non sono invadente, hai scritto anche lettere o solo commenti?

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili