Salta i links e vai al contenuto

I suoi genitori mi odiano

Salve ha tuttti mi chiamo gianluca e ho 31 da tre anni sto con un ragazza mia coetanea il nostro problema sono i suoi genitori, i quali non mi possono vedere e non si sa il motivo. Sono arrivati a dirle persino che mi drogo e rubo che sono un poco un poco di buono un poveraccio. Lavoro come vigilantes e faccio maggiormente turni notturni di conseguenza la mattina dormo. I suoi sono anche arrivati a menare le mani contro di lei per non farci uscire. La situazione ‘e diventata insostenibile per entrambi vi dico che tra noi ci sono stati i soliti litigi di una coppia che si risolvono nel giro di qualche ora e niente più ci sentiamo per telefono sempre massaggiamo tanto ma lei è presa dallo sconforto e non so più che fare aiutatemi per favore.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

4 commenti a

I suoi genitori mi odiano

  1. 1
    piero74 -

    ciao gianluca, ho letto la tua lettera e voglio dirti una cosa; i suoi genitori, su quali basi affermano ciò? esistono problemi, magari anche passati che qualcuno ancora ci ricorda così, ma, voglio dirti che devi spiegare bene la tua storia, se no come si fa a capire?

  2. 2
    rapli -

    Ciao Gianluca,
    io credo che se lei ti ami veramente riuscirete a trovare una soluzione prima o poi. I suoi genitori possono affermare di tutto, ma se lei è dalla tua parte riuscirà a trovare il modo di fa capire ai genitori che ciò che dicono non ha fondamento. A parte che non capisco tutto questo accanimento se davvero non hanno mai avuto riscontro delle loro parole.
    Mi spiace per la situazione, ma è lei che deve trovare il modo di stare con un piede in due scarpe, conoscendo entrambe le parti, e cioé continuare la vostra storia e dare delle certezze ai genitori, è pure grandetta..!

  3. 3
    piero74 -

    questo è anche vero come dici tu, perchè ormai è maggiorenne adulta e vaccinata, come si dice dalle mie parti; i genitori dovrebbero farsi gli affari loro nella vita dei figli, perchè devono capire che siamo cresciuti e… come si dice in gergo, l’acqua deve pur fare il suo corso, no? come il genitore si è fatto la sua vita anche i figli devono farsi la loro, no? perciò, non pensare a nessuno e se ci tieni a lei, devi convincere la ragazza che è arrivato il tempo di non credere i genitori, no?

  4. 4
    rapli -

    I genitori sono parte fondamentale della nostra vita e come tali cercano di non farci commettere degli errori. E’ pur vero che per troppo amore vedono il pericolo anche dove non c’è, ma è normale!!
    E’ solo che a volte, bisogna andare contro ciò che ci dicono, in bene, se poi loro dovessero aver ragione, pazienza, vorrà dire che la storia finirà. Non sarà mica la fine del mondo!! Ma è lei che deve capire se lo vuole davvero.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili