Salta i links e vai al contenuto

La mia gelosia sta logorando il nostro rapporto

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti… non so neanche io come ho fatto ad incappare in questo sito, ma dopo 4 ore passate a leggervi, ho deciso di chiedervi pareri e consigli, e cercherò di essere breve perchè non ho il cosiddetto dono della sintesi.
Premessa: ho 24 anni, due storie serie alle spalle, finite rovinosamente, nella prima ero piccola, ma è durata tanto e ho sopportato di tutto, dalle botte alle denunce. La seconda è stata tormentata dalla distanza, e la sua immaturità mi ha rovinato quel paio d’anni di vita, io ero totalmente dipendente da lui e quindi mai si sarebbe aspettato che alla fine lo lasciassi io, per sempre. E lui non si da pace, ogni mese circa mi arriva un suo sms, una provocazione o uno screzio sul mio nuovo ragazzo, e per me è una situazione surreale, ci ho messo la metà del tempo con cui sono stata con lui, per trovare la forza e la stabilità per lasciarlo, mai sofferto tanto in vita mia, eppure per me ora è un totale estraneo.
Comunque, dopo qualche mese da single e nessuna intenzione di rifidanzarmi, conosco il mio ragazzo, K.
K. è un imprenditore, qualche anno più di me, e la sua attività principale consiste nell’essere continuamente a contatto con tanta gente, soprattutto giovani, soprattutto donne.
Ha avuto 3 storie lunghe, la prima si è ormai sposata e quindi per fortuna non ha interesse nel farsi sentire, la seconda non molla, a distanza di tanti anni, non molla, e l’ultima è sparita nel nulla, per via della distanza.
La seconda e la terza le ha tradite ripetutamente, dicendomi che lui riesce a scindere l’amore dal sesso, non è mai stato beccato quindi non ha idea del male che avrebbe potuto provocare, e siccome lo fanno tutti non si sente una gran m***a come dovrebbe. Questa la prima versione. La seconda, a distanza di qualche mese che ormai è con me, è che probabilmente era innamorato, ma non le amava, e io ci tengo molto a questa distinzione, per me l’amore è una cosa totale e assoluta, l’innamoramento è effimero e va e viene..
Ma la mia paranoia onnipresente mi fa pensare che potrebbe benissimo coglionarmi, non è detto che lo pensi veramente.
Oltre a questo, e mi vergogno persino a scriverlo dietro ad un nickname, in vita sua è stato 2 volte a prostitute. O almeno è quello che so io, poi magari è di più. Entrambe le volte in vacanza all’estero, ma l’ultima proprio l’estate che mi ha conosciuta.. certo tra di non c’era molto, ma eravamo già usciti insieme. -che schifo-
E per concludere il quadro, diciamo che alla mia età ha avuto anche un rapporto sessuale a 3, con il suo migliore amico e la brava ragazza di turno. Cosa che oltre a farmi venire la nausea, mi preoccupa perchè non saprò mai se ha mai provato una qualche tipo di eccitazione in quel momento, anche verso il suo amico.

Fatte le brutte premesse, passo a quelle positive.
A parte che appena conosciuto, non avrei MAI detto che lui era uno di quel genere, ok che fa un lavoro che ti porta a conoscer gente e attiri le donne come se avessi il miele, ma non è un adone, intendiamoci è un bel ragazzo alto, bel fisico, bei colori, ma non è che sia un modello, e comunque non è una persona appariscente neanche nel vestirsi.
Molto educato, gentile, galantuomo, ma soprattutto di una dolcezza mai vista in vita mia, è di un coccolone disarmante, paziente, premuroso, pieno di gesti e attenzioni. Determinato, pratico, ma anche sognatore.
Mi riempie di complimenti sinceri, anche perchè, senza volermi atteggiare, -ma un’idea anche su di me devo pur darvela- sono una bella ragazza, la classica bella che tutti fischiano, si girano, che non c’è sera che non riceva attenzioni persino dal benzinaio, ma senza essere volgare o andando in giro mezza nuda, -tutt’altro, sono freddolosissima!-

bhe, arrivo finalmente al nocciolo. Anche se lui è un continuo dirmi quanto sono bella, e quasi tutti i suoi momenti liberi li passa con me, anche se mi ha già presentato la sua famiglia, e in pubblico mi abbraccia sempre, e, ha tappezzato casa sua di foto nostre, io ho il pensiero costante che lui sia un porco schifoso, malato di sesso, senza valori, senza confini, senza moralità, pronto a tradirmi da un momento all’altro. Perchè per me uno che va a prostitute, oltre a farmi schifo, non sarebbe mai il padre dei miei figli, e non capisco come non gli faccia ribrezzo l’idea di andare con una sporca e malata. e poi chi me lo dice che ha usato precauzioni?
Qui finalmente posso essere sincera: abbiamo litigato per la sua ex, cessa che non è altro, ma evidentemente a lui piaceva, che andava ancora a trovarlo, e sono riuscita ad ottenere, sempre che non mi abbia coglionato pure su questo, che l’ha chiamata e le ha detto di non farsi vedere più.
Litighiamo per qualsiasi sua cliente gli rivolga la parola, oddio proprio cosi no, però ci sta sempre quella che fa un sorriso di troppo, quella che cerca di attaccare bottone, persino con me davanti (!!!!), e poi l’amica dell’amica, quella dell’università, la cugina del fratello dello zio tom, la vicina di casa, persino le vicine di casa dei suoi amici.
Tutte cosi apparentemente innocue che io passo sempre da pazza.
Non so se sono io che sono sempre stata con dei bugiardi, e lui è l’unico sincero, ma non mi era mai capitato di avere uno che se passa un bel sedere se ne accorge eccome, se c’è da guardarsi il sito porno lo fa, etc etc..
Ho sempre avuto, benchè fossero comunque degli imbecilli, persone totalmente catalizzate da me, mai un fallo, sotto questo punto di vista, e la mia gelosia, comunque moooolto presente, sempre, a vederla adesso mi fa ridere, magari ad avere i problemi di prima!

Voi a questo punto direte, che cosa ci sto a fare, vista la considerazione che ho di lui.
Eh. Il fatto è che per tutto il resto è l’uomo perfetto, non sono mai stata trattata meglio, è intelligente, parliamo tantissimo, finalmente ci sono dei veri dialoghi, e poi non ha fatto altro che dirmi, sin dal primo giorno, che per la prima volta cominciava a pensare ad un vero futuro, e quando mi parla di matrimonio o di figli insieme, gli brillano gli occhi, mi prende le mani, è un continuo toccarmi e adorarmi. Lo sento sincero… ed è andata a finire che pure io comincio a sognare in grande. Parliamo spessissimo di convivenza, anche se praticamente è già cosi, un solo giorno a settimana dormo a casa dei miei.

Ma io non mi fido. Non ci riesco, mi sto rovinando l’esistenza e sono troppo pesante per lui. Rovino tutto, lui non capisce mai un fico secco poi dei miei malumori e mi tratta come una pazza.
Anche quando tutto è perfetto, a me il pensiero che lui è uno di quei rozzi schifosi che va a mign****e ce l’ho, e poi ripenso alla perversione del farlo in 3, e penso che anche se a letto siamo pazzeschi insieme e non abbiamo tabù tra di noi, anzi, sicuramente lui avrà delle fantasie schifose degne di una rivistella porno.

Penso continuamente che anche se ora fa il bravo, si sforza a farlo, perchè lui ha la tendenza a sentirsi onnipotente, e non essendo mai stato beccato a tradire, sicuramente è convinto che può farlo quando vuole.
A questo riguardo lui mi dice che dopo aver ripetutamente parlato con me, ha preso più coscienza della gravità delle sue azioni, che non gli passa per la testa di farlo, che vede solo me.
Ma per me è uno di quelli che io definisco, un traditore seriale. Che poi da un serial killer non vedo molta differenza, in entrambi i casi uccidono qualcuno.

Dice anche che sono una povera immatura, deficiente, e bigotta, perchè secondo lui tutti gli uomini sono andati, vanno o andranno a mignot** in vita loro. Bell’immagine…….
ma io non mi sento cosi, oltre ad aver vissuto già 3 vite sebbene sia molto giovane, ne ho fatte tante anche io di cavolate, conosco bene il mondo marcio, ma mi rifiuto di accettare questa sporca versione che serve solo a lui a sentirsi meno verme.

Comunque questa mia gelosia ossessiva mi fa vedere il marcio ovunque, traviso tutte le sue parole, vedo il lato brutto di tutte le cose, non sto mai tranquilla e serena mentre lui è a lavoro, e se penso che è con i suoi amici mi viene in mente che sarebbero capacissimi di riempirsi casa di prostitute brasiliano da cui pippare cocaina tra le chiappe. Non sto vaneggiando, anzi sono sicura che l’hanno già fatto in vita loro.
Hanno 4 soldi in mano e si sentono Dio, e non capisco come caspita sia possibile che un ragazzo cosi dolce, intelligente e maturo, possa avere anche questo lato.

Non riesco più a vivere serena, d’altro canto lui non è minimamente geloso di me, cosa che mi dispiace molto, perchè non me ne frega niente e anzi mi infastidiscono i mille apprezzamenti degli estranei, io li vorrei solo da lui.

Io non mi sento così insicura di me stessa come lui dice, io sono abbastanza sicura di me, è di lui che non mi fido. Ma non lo faccio apposta, è incontrollabile.

Chissà che non trovi qualcuno qui che leggendomi mi sappia capire un pochino.
Tutte le mie amiche lo vedono come il principe azzurro/magari a trovarlo uno così, ma per me sono delle “sceme” che non si sono manco mai rese conto di quando sono state tradite, e che vedono il mondo tutto a farfalle e fiori.

Io questo ragazzo lo amo, ce la metto tutta, ma questi pensieri mi stanno avvelenando la vita..

Ringrazio chi sarà arrivato fino in fondo a leggermi e sono molto curiosa dei vostri pareri.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

27 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    psiche86 -

    Carissima lllover! Mi rispecchio molto in te, in quello che scrivi e in quello che stai vivendo. Mi trovo nella tua stessa situazione, anche più pesante direi in quanto mi sto ammalando di gelosia. Purtroppo la gelosia quando eccissiva è la tomba dell’ amore, col tempo ti logora dentro, ti toglie il sorriso e ti fa diventare insicura! è un sentimento malato che può guarire, a mio avviso, solo con il distacco. Non si può guarire stando accanto alla persona che si ama se è proprio lei la causa del proprio male! Non sono una tipa gelosa, cioè il giusto, ma nella storia che sto vivendo mi sono ammalata dietro ad una persona sporca, malata di sesso che per farti capire è andato con la ragazza del fratello! come te anch’ io non mi fido x quello che ha fatto in passato e soprattutto quello che ha fatto a me, umiliandomi con le peggio zo….le e con la ex! La ex…. bel problema… è la mia ossessione ormai! la spio su facebook, me la sogno, e ho il desiderio di conoscerla. mi sono infatuata di lei solo perchè penso che lui sia ancora innamorato di lei. La mia gelosia che prima era infondata si è trasformata col tempo in ossessione, non verso di lui ma verso tutte le donne che hanno potuto far parte del suo passato! Stai ben attenta a non diventare cosi! La gelosia è una cosa seria da non sottovalutare!
    In bocca al lupo!

  2. 2
    colam's -

    Per me e’ semplice : chi fa distinzione tra sesso e amore e’ uno che mette le corna.

    Se vuoi essere cornuta rimani con lui. Senno’ lascialo.

  3. 3
    Ezio -

    Ciao, ho letto la tua lunga lettera, che però era scritta bene, per cui non ho faticato per nulla.
    Per il resto il mio consiglio è molto breve: prendi tempo.
    La soluzione ce l’hai sotto gli occhi , l’hai scritta tu stessa:
    1) Avete dei principi di fondo diversi es. tu non tolleri che lui sia andato con delle prostitute
    2) Sai benissimo che è capace di tradire senza provare sensi di colpa
    3) Lui ti ha dichiarato che con te è cambiato per sempre
    4) Tu e lui avete un feeling eccezionale

    Dunque se lui non mantiene fede alla promessa può prevalere l’elemento dei vostri principi di fondo diversi e quindi potreste lasciarvi; al contrario -sempre in caso di tradimento- se prevalesse l’elemento del feeling tu dovresti rinunciare ai tuoi principi ed iniziare un percorso su basi nuove.
    L’unica cosa, tenendo conto che lui è capace di tradire senza provare sensi di colpa, se lo facesse più di una volta mi parrebbe inutile sperare che non lo facesse più, dato che una volta può essere perdonata, ma un secondo perdono significherebbe appoggiare le sue relazioni extra.
    Poi tutto si deve valutare sulla base delle circostanze ma questa è la mia idea su quello che mni hai detto.
    Per quanto riguarda il rapporto a tre guarda che è una cosa estremamente comune e nessuna persona gli da più importanza di una sc….a fatta per ridere o esibirsi. Ma non è escluso che in futuro se la coppia diventasse stabile, lui non ti chiederà di partecipare con lui a qualche esperienza di tipo trasgressivo.

  4. 4
    lllover -

    Niente mi sto massacrando…
    oggi è stato carinissimo con me, si accolla un sacco di problemini miei e mi aiuta
    in tutti i modi a risolvermeli, mi sta appresso persino nella scelta di un vestito..
    dovevamo andare al cinema tra pochi minuti, ma io ho finto di non stare bene e
    ho staccato il telefono, perchè sono capitata per sbaglio in un album di fb dove
    c’è una vacanza passata di lui insieme all’ultima ex e altra gente, e ho visto foto
    che vorrei non aver visto mai, mi si è stretto lo stomaco, e non ce l’ho fatta ad
    alzarmi da qui, farmi carina e andare da lui..

    e per la cronaca, oggi a pranzo mi dice che la sua ex ex, quella che odio
    particolarmente,(perchè è talmente furba che anche se ci prova spudoratamente lo
    fa in maniera subdola, cosi da passare da santa e io da strega… )
    gli ha mandato un msg su fb, perchè alla buon’ora si è accorta che lui l’ha
    cancellata dagli amici, e si è risentita.
    maledetta , io capisco che non sia particolarmente avvenente e femminile,
    ma possibile che in tanti anni non trovi nessun altro a cui accollarsi??
    io mi sono rovinata il pranzo e ho sbroccato, ho chiesto a lui di darmi il suo
    numero perchè ora mi ha stancata e le voglio parlare, e lui non ha battuto ciglio,
    me l’ha dato dicendo basta che la finiamo fai quello che vuoi, ma il bello è che
    dopo anni e anni e anni ancora lo sa a memoria… sto stronzo!!
    Mi rendo in parte conto che adesso sto facendo un pò la ragazzina, ma è più forte
    di me e mi vanno a puttane intere giornate e serate.

    Mi fa piacere avere un minimo di sfogo qui, ed è vero che sto tirando fuori i
    peggiori pensieri che ho dentro, non avrebbe senso sfogarmi nello scrivere
    quanto lo amo e quanto è bravo con me, però non vorrei neanche farlo passare da
    una merda totale, e quindi credo sia un pò drastico il discorso di colam’s, io non
    ho nessun tipo di prova, ho solo tante paranoie fondate dal suo modo di
    ragionare del ca**o, ma non si può lasciare una persona perchè forse domani mi
    tradirà… no? cioè non regge come argomento, non riuscirei ad essere forte e
    decisa perchè comunque rinuncerei a una persona che amo solo per paura..

    psiche86, cara, che bello il tuo nick. ma tu sei stata tradita? cioè ne hai le prove?
    o anche tu ti rovini la vita facendoti film ?

  5. 5
    psiche86 -

    … si m’ ha tradita, mesi fa scrisse un “ti amo” alla ex. Ma ci sono ricascata in pieno perchè lui ha le stesse caratteristiche del tuo ragazzo, attento e premuroso. Ho voluto perdonarlo… ma dentro di me lo odio così tanto che sembra che non riesco a vivere senza questo sentimento malato e negativo.
    Sono disperata,,, mi sogno la ex incontinuazone. è come se l’ amassi… non so cos è questo sentimento… ma mi sento una nullità, una fallita perchè ancora sto con lui.

  6. 6
    David86 -

    Ciao lllover, mi dispiace molto per la situazione in cui ti trovi. Non saprei neanche cosa dirti, dovresti però secondo me cercare di capire se le tue sono solo paranoie, o se lui ti dà qualche indizio a riguardo. Te lo chiedo perché è capitato anche a me di essere geloso, lei era infermiera quindi figurati, è andata avanti un anno a suon di bugie dicendomi che lavorava solo con donne, poi specialmente su facebook hanno cominciato tutti sti giovanotti con toni un po’ troppo spinti per i miei gusti, e da lì è cominciato a traballare il rapporto. Si è inventata che ha mentito perché ero troppo geloso (se troppo geloso è consentire che faccia amizia, si scriva, e passi notti intere a ridere scherzare o guardare qualche film al pc con qualche altro ragazzo….fai tu). Insomma come ti dicevo da lì il rapporto è cominciato a scemare, ma mai mi sarei aspettato qualcosa di male da lei, troppo acqua e sapone, troppo ingenua e buona, mi diceva troppe volte che se ci fossimo lasciati non avrebbe mai avuto il coraggio di stare con qualcun altro (?). Eppure alla fine negli ultimi giorni passati insieme, la abbracciavo, la baciavo, la guardavo negli occhi, e vedevo che non era più la mia gelosia ma c’era qualcos’altro. Un bel giorno mi ha lasciato lei di punto in bianco e dopo neppure una settimana si faceva già vedere in giro con un altro, e perfino su facebook, ha messo impegnata…..tesorina!!! Quindi riflettici bene, magari per un periodo prova a controllarlo, e a capire quale sia la vera risposta. Lo so che è brutto, ma ti assicuro che se diventi pignola nel fare l’investigatrice, e c’è un colpevole, prima o poi ci casca, perché ad un certo punto non riuscirà e non si preoccuperà più di tanto di nascondere tutto, perché dà per scontato che è troppo bravo a nascondere le cose. Guarda nei suoi occhi, ma senza farti comprare dalla dolcezza e troverai la risposta.

  7. 7
    manuela62 -

    Se certe mogli, fidanzate, compagne la smettessero di avere poca autostima di sè stesse, e criticare e soffocare e possedere l’uomo, gli uomini non cercherebbero di andare dalle prostitute.

  8. 8
    psiche86 -

    Manuela…. gli uomini tradiscono sempre le donne forti e sicure di se con le prostitute.

  9. 9
    manuela62 -

    Psiche86….gli uomini sempre e volentieri tradiscono le donne che non adempiono ai loro doveri di moglie,donna, “amante”.

  10. 10
    psiche86 -

    Non sono assolutamente d’ accordo. Ci sono molti uomini che hanno accanto Donne perfette, premurose, attente e innamorate eppure le tradiscono con donnine da 4 soldi perchè solo con loro si sentono piu forti e importanti. Le donne impegnative mettono paura e loro scappano da quelle più “leggere”. Questa è la mia opinione, anche se credo che il tradimento puo esserci anche in sitiuzaioni completamente diverse; tutti gli umini tendono di natura a tradire, questa è la realtà.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili