Salta i links e vai al contenuto

Finisce un amore

Scusa, se sono entrata nella tua vita in punta di piedi e ne esco presa a calci.
Scusa se non ti faccio stare bene, se ti confondo e non ti rendo sereno.
Scusa se non sono all’altezza dei sentimenti, dell’energia, della tranquillità che cerchi.
Scusa per la sincerità dei comportamenti, e scusa per la forza che mi rende così fragile.
Scusa per l’impegno che metto nel cercarti e trattenerti.
Scusa per avere ascoltato il bene e il male che hai voluto raccontare.
Scusa perché non voglio capire e comprendere la tua necessità di andare.
Scusa, infine, per le origini, le cause, gli effetti che hanno portato a questo.
Grazie, per avere scelto per te, poi per me, senza coinvolgermi.
Grazie per non avere voluto vedere e ascoltare quello che ho dentro.
Grazie per avere deciso di cosa ho bisogno e di cosa no.
Grazie perché mi sopravvaluti e mi sottovaluti, giudicandomi, senza possibilità di appello.
Grazie perché ti difendi attaccandomi, e ti proteggi ferendomi.
Grazie per avermi trattata e poi allontanata proprio per quello che sono.
Grazie di non coinvolgermi nelle giornate piene e di relegarmi nel buio sterile della notte.
Grazie, infine, per la fiducia che neghi, il cuore che sbarri, e la ragione che imponi.
gisellacapuano

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti a

Finisce un amore

  1. 1
    Criss -

    …certe persone non sopportano essere amate, si sentono dannate per questo. Sono morti che camminano, zombi che mordono. Difenditi Gisella, difenditi!

  2. 2
    yellow83 -

    cara Gisella, nella tua lettera esprimi tutto ciò che è la mia situazione attuale. Del resto hai vissuto la mia stessa esperienza e sai quanto male possa fare…spero che arrivi, e so che arriverà, anche x me il giorno in cui penserò con dolcezza a questo periodo. X ora sono ancora nella fase in cui mi colpevolizzo x tutto anche se razionalmente di errori so di non averne commessi. Forse l’unico è stato quello di aver donato il meglio di me..ma l’ho fatto x amore. Grazie Gisella, non sai quanta mi abbia fatto bene leggere le tue parole che parlano senz’altro di un amore finito, ma che mi dicono anche e soprattutto che mi devo mettere l’anima in pace! Sbaglio? Spero tu abbia trovato la tua pace da allora, che sia con un’altra persona o meno. Grazie di cuore e buona vita anche a te! Un abbraccio!

  3. 3
    gisellacapuano -

    ragazzi, che forza che ci dà questo circuito che stiamo sviluppando con impegno e affetto. sai yellow, quando ho letto la tua lettera mi sono venuti i brividi perché la tua lettera era la mia lettera, e chissà di quanti altri, vero? questo ci deve dare forza e ottimismo, quel sale e pepe che nella vita rende elastici, e perchè no un pò paraculo! criss, parla di difesa. giusto! è un dovere che abbiamo nei nostri confronti; difesa, nel senso di protezione, ma che questa non ci renda MAI struzzi nei confronti della vita e di tutto quello che le appartiene.le colpe, o meglio le responsabilità di una storia che finisce vanno, ahimè, divise; anche se è lui/lei che tradisce, lui/lei che inganna, ruba, mente, o lui/lei che vuole provocare, giocare/subire la trottola dell’amore. tendile il braccio, vedrai che il giro compiuto arriverà e ti farà ripensare ad oggi con un sorriso sulle labbra. ne sono sicura, ti leggo così sincera e pulita, che la prossima storia sarà la Storia della tua vita. che meraviglia avervi trovato. grazieee. bacio,gis

  4. 4
    yellow83 -

    hai ragione gisella è un circuito meraviglioso! Beh! Che dire grazie x il giudizio che hai espresso circa la mia persona..cm hai scritto tu nella tua lettera è per come sono che lui mi ha amato e poi allontanato..e anche tu sei stata allontanata e amata xciò che sei..mah! Mah! Sai, io come nessuno di noi abbiamo alcuna voglia di diventare struzzi! Ora certo ho una grande paura, dopo un anno così intenso e vissuto, beh..chiedersi come sarà poi e se sarò in grado di amare ancora..se saprò aprirmi ancora all’amore credo sia normale..ma non voglio che la fine di questo amore mi condizioni. No, io come tutti noi abbiamo tanto da dare e chi ci sarà poi non ha alcuna colpa..non dovrà pagare i conti di un altro/a. Giusto? Un abbraccio..

  5. 5
    gisellacapuano -

    yesss, yellow! ma poi si diventa bravi a comprendere che l’altra è un’altra persona, in tutti i sensi. ma ricordati che l’attore cambia, ma il palcoscenico resta lo stesso, e proprio tu sei il palcoscenico. scrivi su di esso una storia che ti piace, proprio come la vorresti…e interpreta la parte migliore di te; tutti ne abbiamo una (be’, qualcuna direi ;-))vedrai che chi ti ha scelto noterà quanto è mormida la bontà, soffice la fiducia, e vellutata la magnetica splendida voglia d’amare che hai così come sei. guarda dritto , io già lo vedo 😉 kss, gis

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili