Salta i links e vai al contenuto

Fidanzato, ma penso ad un altra

  

Ciao a tutti,
sono un nuovo utente,
mi sono iscritto perche mi piacerebbe avere il vostro parere sulla mia attuale situazione,

sono fidanzato ufficialmente da un bel pò di tempo, e attualmente non c’è un matrimonio in programma,
la storia ha alti e bassi, in alcuni periodi siamo tranquilli, si va d’accordo anche se non c’è molta complicità tra di noi essendo molto diversi,
e in altri periodi invece proprio non ci possiamo vedere,
attualmente stiamo attraversando un periodo molto freddo, ci stiamo vedendo e sentendo pochissimo, proprio al minimo, io do la colpa a lei perchè la storia non va, e lei a me.
Ovviamente parlando di me stesso, è normale che io pensi di essere quello che ha ragione, probabilmente lo penserei anche se avessi torto,
ma lei spesso si comporta da bambina, ed è questo che io non sopporto,
è una bella ragazza, mi vuole bene, ma certi comportamenti a volte mi fanno pensare di non avere una donna al mio fianco, ma una ragazzina, e un pò mi spaventa l’idea di farmi una famiglia insieme a lei, che non considero bella matura.

Ora andiamo al dunque,
qualche mese fa ho conosciuto una ragazza su facebook, sono stato attratto dalle frasi che scriveva sul suo profilo, frasi che trasmettevano amore e dolore, riferite a cose personali,
mi ha colpito tantissimo, ed ho letto tutto il suo diario, mentre leggevo, capivo il suo stato d’animo, e pensavo “che amore di ragazza”,
così ho provato a contattarla, e lei all’inizio non conoscendomi è stata un pò dura, era sulla difensiva,
poi non so come, ma parlando ha cominciato a fidarsi, e ci siamo sentiti per 2 mesi, anche se non ci siamo mai visti di persona,
le ho detto subito che sono fidanzato, perchè non volevo nasconderglielo, e pensavo mi liquidasse all’istante, ma non l’ha fatto,
in questi due mesi, a volte ci siamo sentiti per ore ed ore al giorno,
tra noi due c’è stata subito una forte empatia,
ci siamo detti cose che non abbiamo mai detto a nessuno,
parlando, mi ha fatto capire quanto lei desideri diventare mamma, ed io ho fatto capire a lei, quanto vorrei diventare papà,
parlando e giocando, in alcuni momenti abbiamo ipotizzato di sposarci e di avere un figlio nostro, o meglio, una figlia nostra, mia e sua.
Dice che io le dico cose ha sempre sognato di sentirsi dire.
Emtrambi ci sentiamo un pò soli, non capiti, e questo nostro legame, spesso ci ha fatto sentire “in due”,
giorni fa, dicendole “mi sento solo”, mi rispose che vorrebbe dirmi che solo non sono, se glielo permettessi,
come anch’io tempo fa le dissi che non deve più sentirsi sola, che ora ci sono io-
Abbiamo parlato di incontrarci, e se la cosa andasse bene, lei dice che sarebbe disposta ad aspettare il tempo che mi occorre, ed aiutarmi, a chiudere la mia storia ufficiale per poter stare con lei,

questa ragazza di 35 anni, mi ha riempito il cuore,
mi sta facendo provare più emozioni lei, che ragazze che ho frequentato dal vivo,
ed io da quando la sento, non ho mai smesso di pensare a lei, nemmeno per un solo istante,
sento di volerla,
quando non la sento mi manca da impazzire,
se fossi stato single, sarei corso subito da lei,
ma nella mia situazione, non so proprio che fare.

Ho paura che questa ragazza si aspetti molto da me, ed io non nella mia situazione non so se potrei darle quello che vorrei,
ho paura di sbagliare a muovermi, e farla soffrire,
e allo stesso tempo, non vorrei far soffrire la mia ragazza.

Non la conosco di persona, eppure mi sento così preso da lei, mi manca così tanto, non riesco a non pensare a lei,
non riesco a rendermi conto se quello che sento è amore o cosa.
Se non sono ancora innamorato, sono sicuramente sulla via per farlo,
e sono convinto che se la incontrassi, stando un pò con lei, perderei la testa completamente.

Attualmente stiamo litigando per questa situazione,
lei vorrebbe che io facessi un passo avanti, perchè siamo fermi così da due mesi,
mentre io sto prendendo tempo per pensarci, senza arrivare ad una decisione.

Secondo voi, ciò che sto provando, cos’è?
Che cosa devo fare?
consigliatemi, perchè io in questo momento non so proprio che fare,

Grazie a chi mi risponderà

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

43 commenti a

Fidanzato, ma penso ad un altra

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    Dingus -

    Ciao Anluis,

    Ti risponderò razionalmente, sebbene sono cosciente del fatto che, in preda alle emozioni, la razionalità conta quanto “un buco del culo su un gomito”.

    Secondo il MIO vissuto, una donna di 35 anni carina e sola, ha un problema. Per verificare ciò, chiedele come è finita con il suo ultimo fidanzato. Se lei l’ha mollato, allora stattene bene alla larga. Se invece è stata lasciata, una possibilità c’è.
    Se la risposta classica sarà: “Non ho ancora trovato quello giusto”, tu traduci in “Non ho ancora imparato che cos’è l’amore”. Secondo me lei aspetta solo il primo POLLO per figliare, non è importante chi, quindi non sentirti speciale…lei si trova solo in un periodo vulnerabile della sua vita, cerca qualcuno che la faccia realizzare come madre. Nota bene solo come madre, il padre è totalmente indifferente…continuo sotto

  2. 2
    Dingus -

    Però in tutto questo c’è un “problema”: La tua donna ufficiale.
    Parla con lei prima di fiondarti in sta storia. Ricorda che l’unica via per mollarsi bene è condividere la volontà di lasciarsi.
    Se lei da la colpa a te e tu a lei, non manca il sentimento, manca la giusta comunicazione!!
    Io metterei nero su bianco la situazione con la tua donna ufficiale. Se c’è volontà da ambo le parti di comprendersi, la vostra storia decollerà. Se invece siete arrivati al capolinea, deciderete insieme. Solo così potrete vivere tutti e due senza (pesantissimi) strascichi. Quindi sarai libero di corteggiare quell’altra, se lo vorrai.

    Il mio consiglio è NON farlo.
    Per il resto, è la tua vita…vivila come credi.

    Io l’ho già preso in quel posto. “La gatta che si brucia con l’acqua calda, avrà paura anche di quella fredda”.

    Ciao caro.

  3. 3
    Cri -

    Ti stai creando una dipendenza senza accorgertene, come la droga, per evadere dalla tua storia. Non ti mancano le sue frasi quando non vi sentite, sie in astinenza dall’ idealizzazione che la tua mente ha di lei, nella realtà dall’ altra parte ci potrebbe essere pure un uomo basso brutto e peloso, se te hai idealizzato che è una donna bella dolce e profonda (esattamente ciò che vorresti dalla tua fidanzata) non importa la realtà. Ti consiglio di chiudere i tuoi rapporti con una sconosciuta, concentrarti su i sentimenti per la tua donna. Se fossero positivi, ricorda che le belle parole tutti se le vogliono sentir dire, magari di alla tua donna quello che hai scritto a noi “non sopporto questo e questo di te, sto cominciando ad avere dubbi sul nostro futuro, ma lavoriamoci insieme perchè ti amo alla follia”, se mettete in campo entrambi la giusta dose di intelligenza, scoprirete se lavorarci su vi porterà da qualche parte.

  4. 4
    Angwhy -

    35 anni sta chiaramente cercando uno che la ingravidi e che mantenga i figli(il che non è un delitto)ed ecco spiegato il motivo della sua premura.Test?prova a dirle che hai ancora bisogno di tempo e vedrai se non avevo ragione io

  5. 5
    anluis -

    ragazzi, vi ringrazio per avermi risposto dicendomi la vostra, ma sinceramente non ho gradito il fatto che avete giudicato lei male,
    è una bravissima ragazza, seria, so benissimo com’è finita col suo ultimo fidanzato, e posso solo dirvi che è una ragazza che ha sofferto molto, non per colpa sua,
    lei è molto fragile ed ha tanta voglia di amare ed essere amata,
    per chi ha detto che vuole solo essere mantenuta, rispondo dicendo che lei lavora, non ha bisogno di essere mantenuta da me,
    e anche se non lavorasse, per quanto mi piace, se ci fosse di più (intendo sentimento vero) la manterrei volentieri, fortunatamente non ho problemi economici.
    Non ho dubbi su di lei, vorrei solo capire come devo comportarmi vista la mia situazione.
    Spero che i vostri commenti continuino facendomi pensare in modo da prendere la decisione giusta,
    ma vi prego di non dubitare di lei, che è una ragazza meravigliosa.

  6. 6
    Luca -

    Sono d’accordo con la linea dei pensieri qui sopra, la ragazza misteriosa ha qualcosa che non va, sicuramente. Concentrandomi sulla tua storia reale, segui i consigli di Dingus e Cri, da quello che racconti sembra non esserci comunicazione più che altro, basta imparare a comunicare. Sembrereste due caratteri testardi, ognuno deve aver ragione, se cominciaste a parlare con il cuore magari chissà. Se apri il cuore come dice Cri, ma devi anche essere disposto a sentire il suo di cuore aperto e farti un esame di coscienza, allora vedi che almeno capirete se lasciarvi andare o amarvi. Non fate prevalere le ragioni (ognuno avrà sempre le proprie) ma ascoltatevi e vedete se lavorarci sopra lo prendete come una limitazione della libertà (in tal caso lasciatevi) oppure come un qualcosa di positivo, e allora fate l’ amore.

  7. 7
    Rdf -

    Amico Io se fossi in te starei attento…quelle che mettono in piazza (magari pure con profilo pubblico) i c...i propri sec me son le pazze peggiori

  8. 8
    Mister T -

    L’ unica cosa certa per me è che per l’ attuale fidanzata non provi più niente altrimenti non ti saresti invaghito così di una persona conosciuta su facebook ma mai vista di persona. Ti consiglio di lasciarla per fare un favore sia a lei che a te. Inutile tirare avanti storie ormai morte da tempo per paura di rimanere soli. Una volta chiuso, incontra la tipa di facebook e vedi come va… ben consapevole che passare dal virtuale al reale non è mai facile perchè si tende sempre ad idealizzare una persona che poi magari quando si conosce dal vivo molte volte delude le nostre aspettative.

  9. 9
    Bohemien82 -

    “è una bravissima ragazza, seria, so benissimo com’è finita col suo ultimo fidanzato, e posso solo dirvi che è una ragazza che ha sofferto molto, non per colpa sua,
    lei è molto fragile ed ha tanta voglia di amare ed essere amata”

    E queste cose le hai scoperte tu o è quello che ti ha detto lei?
    Immagino la risposta sia la seconda, in questo caso, magari ti ha detto anche che lei è diversa.. che ha incontrato solo uomini che l’hanno fatta soffrire, che é sfortunata, tutto ciò quasi sussurrato con tono melodrammatico. Tieniti la tua ragazza va…

  10. 10
    Yog -

    Stai messo male: da un lato, una storia scipita con una che non vedi manco più e non si capisce se trombi o vi limitate ormai a dirvi “buongiorno”, dall’altro, una sconosciuta che non hai mai incontrato di persona e che non sai manco che odore ha, potrebbe sapere di tonno invece che di lavanda.
    Ciò detto, è chiaro che una di 35 anni non è una “prima scelta” e nemmeno una “km 0”, ma non è nemmeno un “usato sicuro”, anzi, è un usato pericoloso perché a quel punto vuole figliare (la Natura glielo chiede con potenti mezzi chimici) e… chi c’è, c’è. Stai messo male e speriamo che non finisca peggio.

Pagine: 1 2 3 5

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili