Salta i links e vai al contenuto

Fidanzati tutti e due

Lettere scritte dall'autore  

Ho paura di non farcela.
Salve sono una ragazza fidanzata da tanti anni anche se ero piccola, ma ultimamente sono andata a lavorare in un nuovo ambiente di lavoro ed inizialmente volevo mollare tutto, ma poi ho conosciuto un uomo di 12 anni più grande di me ed anche lui fidanzato da tempo.
Io sono molto affascinata da lui, mi piace lo cerco con lo sguardo lo seguo e vorrei tanto che…….
Non so cosa fare, credo che anche lui abbia un interesse per me, cosa devo fare abbandonare il lavoro o cosa???
Rispondete vi prego non ho con chi confidarmi…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti

  1. 1
    Roberta -

    Abbandonare il lavoro no,per carità,in questi tempi di crisi…abbandona il pensiero di questo collega,è molto facile che ti faccia andare in confusione con il tuo storico fidanzato ma lui non si smuoverà come il Monte Bianco…ha dodici anni più di te,è uomo e qualche batticuore extra l’ha già avuto…è solo gratificato dal tuo interessamento,tu forse sei annoiata,vuoi nuove emozioni ma non sono quelle giuste per te…e non sono mai giuste se fanno male agli altri,non concederti questo “svizio” ,lo pagheresti caro…

  2. 2
    bobo -

    Non commettere sciocchezze,magari lui ti userá solo per sesso e non per amore,sarebbe letteramente stupido mettersi con un uomo che conosci da poco tempo solo perché ti attrae fisicamente,se il tuo ragazzo ti ama veramente io ti consiglio di non fargli del male.Se tu vuoi provare nuove emozioni o se nel tuo ragazzo vedi che qualcosa non ti soddisfa prova a parlargli affinché potete insieme trovare una soluzione al problema,ricorda inoltre che il passato in futuro ti presenterá un conto da pagare se tu oggi fai del bene in futuro riceverai del bene ma sei fai del male potrai piangere per il resto dei tuoi giorni.

  3. 3
    nicoman -

    Miscela passione e razionalità ……………….e vai.
    La vita deve essere vissuta.

  4. 4
    Joy87 -

    Grazie a tutte le persone che hanno risposto ma ho ancora una confusione immensa in questi giori il mio collega mi ha telefonato per motivi di lavoro ed il mio cuore andava a mille…..ho paura…

  5. 5
    sergio -

    La vita deve essere vissuta e non distrutta per una passione breve ed effimera.

    se vai avanti un giorno te ne pentirai, se riprendi un mano la situazione tu stessa fra qualche tempo vedrai quest’uomo come una sbandata in cui non ti riconosci…

  6. 6
    Gian Luigi -

    Il vero amore è qualcosa che difficilmente si distrugge. (se hai attrazione per un altro significa che è uno pseudo amore quello che provi per lui, una passione che è rimasta tale). La maggior parte di noi non ama, ma confonde l’amore con la passione. Il mio consiglio è di lasciarlo perchè vivresti male tu e faresti star male lui (precludendogli l’inizio di nuove conoscenze). Non avere paura di giudizi e di come tu possa apparire agli altri. Non avere paura della novità, il tuo è solo un egoismo di comodo. Ne hai parlato con il tuo ragazzo di questa attrazione? Il mio consiglio: Inizia la tua storia con il tuo collega ma fà sì che lo stadio iniziale di passione e di attrazione fisica e sessuale, voli verso l’altro trasformandosi in AMORE.

  7. 7
    Dominic Toretto -

    fidanzati tutti e due ? .. mettere a posto la testa no, vero ?
    Lascialo perdere

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili