Salta i links e vai al contenuto

Fidanzati da 3 anni, a volte penso a un altro. Gelosia di lui

Ciao a tutti, è un periodo un po’ stano. Ho appena passato un momento in cui mi stavo lasciando con il mio ragazzo a causa dei suoi modi violenti verso di se, e di altre problematiche, scritte in una lettera precedente.
Oggi è subentrato un problema, nel pomeriggio ho scritto al mio ragazzo che ero contenta che ci eravamo riappacificati con tanto di moine carine. Verso ora di cena ha iniziato a ritornarmi in testa un ragazzo con cui ero uscita e mi sentivo e con cui era scappato un gran bel bacio aspettato da 2 anni. Questo ragazzo l’avevo visto un inverno fa quando il mio attuale ragazzo mi aveva lasciato. Con questo ragazzo mi sentivo spesso, mi riempiva di complimenti ogni sera messaggiavamo fino a tardi e il mio cuore batteva forte. La sera in cui ci siamo visti abbiamo parlato un sacco, io avevo bevuto leggermente e alla fine ci siamo baciati. E li è stato veramente bello. Poi la sera andata via ci siamo risentiti e ci siamo detti tante cose dolcissime. Dopo due giorni, il mio ex, non che attuale ragazzo si fa risentire e ci vediamo e ci rimettiamo assieme. Tra l’altro lui viene a scoprire che avevo baciato questo ragazzo e si incavola con me, lui nel frattempo quando mi ha lasciato si è scopato una (scusate la volgarità. ) Dopo di che io non ho più sentito questo ragazzo, vedo che spesso scrive alla mia migliore amica anche per sapere cose su di me, l’ultima volta è stato ad inizio mese di marzo. Non so. E oggi dal nulla io ci ho ripensato. Cosa dovrei fare? E’ una brutta situazione. Poi ho un altro dubbio, domenica ho un concerto che aspettavo da tempo dove ci saranno parecchie persone e anche amici di vecchia data che purtroppo vedo poco e son contentissima di rivedere, ci andrò con il mio ragazzo e la mia amica e so già che ci saranno dei ragazzi con cui il mio attuale ragazzo ha avuto da ridire (tutti all’inizio del fidanzamento, uno perché una sera non sapendo che ero fidanzata aveva ballato con me nel senso vicino a me, niente di sensuale, un altro perché una sera io ero ubriaca che non capivo nulla, ho avuto dei problemi e li sfogavo nell’alcool, e se n’è approffittato e mi ha baciato, ma tra l’altro un bacio molto futile, e l’altro e il ragazzo in questione a cui pensavo oggi) , e con due e passato alle mani. Io non so se far finta di niente, e sperare di non incontrarli (cosa poco probabile). Non voglio assolutamente rovinarmi la giornata, anche perché spesso ultimamente a causa del mio ragazzo le serate si rovinavano per colpa sua. e quindi spesso mi ritrovo inconsciamente a non fare una cosa per non ritrovarmi a farmi rovinare la serata, o ad attacchi di gelosia. Aiutatemi!!

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento

  1. 1
    Sarah -

    Intanto ti consiglierei di smettere di ubriacarti e baciare gente a destra e a manca. Inoltre se con il tuo ragazzo ci stavi male perché ci sei tornata insieme?L’altro lo hai usato come giocattolo finché il tuo attuale uomo non tornasse?Dato che entrambi, lui col sesso, tu con con baci e moine, vi siete consolati quando vi eravate lasciati, tornare insieme non aveva proprio senso. Secondo me dovresti stare un po’ da sola e capire cosa vuoi, mi sembra da ciò che racconti che il tuo lui oramai non lo vuoi più,a altrimenti non penseresti ad un altro. Questo tizio che occupa la tua mente secondo me è un tuo modo per evadere da una storia opprimente. Non sarebbe giusto nei confronti di questo ragazzo usarlo solo per scappare via dal tuo uomo. Io ti consiglio di startene per i fatti tuoi e poi vedi.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili