Salta i links e vai al contenuto

Ti è mai capitato di fare un sogno dove sei cosciente?

Lettere scritte dall'autore  Un Poeta Qualunque

Ti è mai capitato di fare un sogno dove poi prendi coscienza e quindi vuoi svegliarti e poi ti svegli…

Ma ti svegli dentro a un sogno e dato che sei “lucido” credi che quella è la realtà

Voglio dire credere di svegliarsi dentro a un sogno in cui tu sei il padrone ti porta a credere di essere sveglio no? Ha senso?
Dormi o mi ascolti?

Il sogno è sempre lo stesso
Cambiano le ambientazioni dei balli.

Vedo una figura femminile che mi chiede di ballare con lei un’ultima volta.

Alla sua prima richiesta non mi faccio abbindolare so bene che appena inizieremo a ballare la musica diventerà distorta e lei si dissolverà nella aria.

Qui è dove io mi sveglio
O almeno… Provo a farlo
Dato che so già cosa succede.

È un loop alle volte.
Alcune sere, mente vivo il ballo mi vedo su un fondale marino.

Profondo solitamente 3 o 5 metri
La profondità spiega quante sono le volte che dovrò svegliarmi prima di svegliarmi veramente

La cosa che mi rende il tutto difficile
E che: da una parte vedo me sul fondale marina mente freneticamente cerco di arrivare in superficie

Ma per quanto i metri siano pochi la mia persona è minuscola

Nella prima fase del sogno
Rifiuto il ballo
ma poi quando finisco nel seconda fase perdo completamente la ragione, non distinguo la realtà e credo che la sua proposta di ballare un ultima volta sia davvero reale.

Lei come sempre si dissolve e solitamente piango

(Non piango da 2 anni e mezzo nella realtà, solo nei sogni)

In tutto ciò io sono sia la che ballo con lei

Sia su quel fondale marino

Nel ballo, Vivo il tutto in prima persona

Sul fondale invece, e come se una camera mi riprendesse quindi mi vedo sullo sfondo mentre lentamente risalgo con fatica e panico

Alla fine, prendendo come esempio l’ultima volta che mi è capitato
(Una settimana fa)

Mi sono stati offerti 4 balli
Di cui ne ho rifiutato uno

Ho pianto 3 volte

E mi sono visto in terza persona risalire in superficie.

Era come se io fossi contemporaneamente in due posti

Ma il tempo scorreva in maniera differente.

Il secondo problema è che non mi sveglio mai prima che il sogno finisca.

Appena arrivo in superficie io mi sveglio nel mio letto.

E in quelle giornate, quando accade… Non mi alzo dal letto e come se l’avessi vista andarsene 3 volte di fila.

Mi logora.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Ti è mai capitato di fare un sogno dove sei cosciente?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Riflessioni

3 commenti

  1. 1
    Rossella -

    Mi capita sempre. Non dormo mai. Non soffro mai perché in ogni uomo c’è il senso di Dio. Quando sono nella prova lo accetto, ma non perdo mai. La vita è così. Ne verranno altri dopo di noi, ma Dio non perde mai. Ha già perso una volta. Ogni uomo conosce la verità.

  2. 2
    Shinder -

    Un sogno lucido, è successo anche a me.
    Una caratteristica che molti avranno provato
    è di svegliarsi, ma non riuscire assolutamente
    a muoversi, se non dopo qualche tempo.
    Si tratta di un meccanismo fisiologico,
    il nostro corpodurante il sonno si blocca,
    altrimento cadremmo dal letto a causa
    dei movimenti del sogno.

  3. 3
    Yog -

    Ma che razza di domanda è?
    Tutti fanno sogni lucidi ed esistono addirittura associazioni di persone che amano l’onironautica.
    Io per esempio uso la tecnica MILD (Mnemonic Induction of Lucid Dreams) per sognare MILF, ma scommetterei che esistono un sacco di pentastellati che sognano lucidamente di passare il 10% di preferenze alle prossime elezioni.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili