Salta i links e vai al contenuto

È possibile fare sesso e non provare piacere?

Ciao ragazzi sono di nuovo io.
Allora io e la mia ragazza ci siamo lasciati il 19 febbraio dopo 6 anni di storia, in tutto questo tempo ci siamo visti almeno 15 volte. Io oggi sono riuscito a farle confessare che lei da dopo che mi ha lasciato si è vista con un ragazzo 4 volte fino al 7 marzo…
Lei mi ha detto che ci ha fatto sesso 2 volte in 2 occasioni diverse.
Ok questo è il mio problema mi ha detto che non le è piaciuto e non ha provato nulla e si è pentita di averlo fatto.
So per certo che lei ha mollato lui (verificato da me, non parole sue), quindi almeno su questo so che non mi cerca perché è sola…
Ora voglio chiedervi ma è davvero possibile fare sesso con un altro e non avere piacere?
A me sembra una cavolata se qualcuno si è trovato in una situazione simile vi prego rispondetemi.
Io ora come ora non voglio tornare con lei perché ho perso molta fiducia e credo che non riuscirei più neanche a farci l’amore, mi dà un senso di repulsione sapere che lei e stata toccata da un altro.
Ok ci eravamo lasciati però cavolo in 15 giorni (20 febbraio – 7 marzo) si è vista 6 volte con me e 4 con lui, e io non sapevo nulla e infatti non facevamo nulla a parte baci e abbracci.
Ora ditemi è davvero possibile non provare piacere nel fare sesso, soprattutto quando si è consenzienti? .

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Amore - Sesso

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    confusissima -

    SI!! Possibilissimo..è capitato anche a me, nella stessa situazione.
    Mi son lasciata con il moroso dopo 5 anni, per incompatibilità, ma stavo ancora male per lui.
    Ma ho deciso di provare a dare una svolta e ho fatto sesso con questo..e proprio ZERO sensazioni..
    Capisco la tua repulsione..la sento anch’io verso me stessa..
    Ma capisco lei perchè ci son passata anch’io..è una cosa fatta senza volerla veramente..anche se fa comunque sentire sporchi..
    In bocca al lupo
    Ps: già che te lo ha confidato vuol dire che ci tiene davvero a ripartire con te…io non ce la farei a confidare una cosa così…

  2. 2
    gioia89 -

    Forse se fosse stato solo per una volta le potevo credere, ma è successo per ben 2 volte…
    Secondo me fai bene a non tornarle insieme perchè le sono bastati meno di 15 giorni per scordare 2 anni, considerando anche il fatto che continuavate a vedervi…

  3. 3
    Stefano614 -

    Il piacere nel rapporto sessuale è amplificato dal coinvoglimento emotivo, questa fusione d’anime sta appunto nel sapersi abbandonare e saper accogliere il proprio patner. Non è raro infatti che si riesca a raggiungere un’intesa profonda solo dopo anni di “frequentazioni”. Questo non significa che non si possa fare sesso con uno sconosciuto ma evidentemente assomiglia più ad una sorta di autoerotismo che ad un vero a proprio scambio di emozioni se fatto senza sentimento. Poi evidentemente ci sono anche altre letture meno piacevoli magari: ti ha mentito per evitare spiacevoli paragoni. Oppure “l’amico” non era al meglio della sua forma o semplicemente non si trovano in sintonia sul lato fisico. Se vi eravate lasciati non era vincolata ad alcuna fedeltà nei tuoi confronti, ed è stata anche troppo sincera a dirti tutto. Dopo anni passati con una persona quando si è giovani è abbastanza normale la voglia di fare nuove esperienze, anche per inquadrare meglio la propria vita.

  4. 4
    folletto -

    si, è possbile fare sesso senza provare piacere.
    Mettiti in testa che vi siete lasciati, quello che fa quando non vi vedete sono fatti suoi e non deve renderne conto a te. E’ stata onesta ad ammetterlo, ma diciamocelo: che inutile contentino ti ha dato dicendondoti che non le è piaciuto? Cosa vuole da te? Falla parlare chiaro o allontanala, rischi solo di farti del male da solo.

  5. 5
    Nikbakler -

    e se torna solo perchè non ha trovato ciò che pensava di trovare senza di te? parlaci, o meglio falla parlare… altrimenti come dice folletto rischi di farti davvero tanto male!

  6. 6
    pupazza -

    6 davvero pazzo stare con una ragazza per 6 anni e vi siete visti soli 15 mah!!!!siete sicuro che era una storia?????????????Lei ha detto che non è piaciuto far sesso per non farti soffrire.

  7. 7
    gianni1089 -

    Una volta può capitare…ma 2 volte con lo stesso uomo in un periodo di 15 giorni…mmmm,lo vedo molto strano…

  8. 8
    Karina -

    Caro Uomofortunato,
    certo che è possibile non provare piacere! ma scherzi?
    E’risaputo che per noi donne è molto difficile provare piacere se non ci troviamo nelle giuste condizioni fisiche, mentali ma soprattutto emotive quando facciamo l’amore.
    Ci sono casi in cui non si riesce a provar nulla neanche quando si è follemente innamorate!
    Comunque, a parte ciò, se la ami, dalle un’altra possibilità.
    Perché ci sono mille ragioni per cui si può decidere, così all’improvviso, di andare a letto con un’altra persona, anche quando si è ancora coinvolti in una storia non del tutto chiusa come la tua.
    Se ti riesce, cerca di immaginare ciò che ha fatto non come un brutto gesto contro di te, ma come il comportamento di una persona in balìa di se stessa e della confusione…

  9. 9
    kitty -

    magari prova a vendicarti…che so,esci con altre,portale gratis ad un
    concerto ad esempio tiziano ferro che è molto romantico,fatti fare dei
    regali e poi mentile andando a cena dalle altre…sai magari lei
    potrebbe impazzire…potresti portarla ad un esaurimento nervoso se non
    a peggio…………….o potresti non fare nulla di tutto questo e
    stringerla forte al tuo cuore e ricostruire una vita assieme senza
    perdere altro tempo…chissà come andrà la tua storia,aggiornaci,sai
    siamo dei romanticoni

  10. 10
    Valeria -

    Pur essendo ancora una ragazzina, ho subito esperienze sessuali contro mia volontà le quali non mi hanno dato alcun piacere. Sarà sicuramente una cosa diversa in quanto io non ero consenziente, ma ti assicuro che è possibilissimo non provare piacere.
    Si dice, e la cosa può esser considerata vera o meno, che le donne diano molta importanza ai sentimenti che ci sono dietro un rapporto sessuale. Naturalmente è una cosa totalmente soggettiva, ma in genere è essenziale provare piacere prima a livello psicologico piuttosto che fisico, e se le due cose non si compensano, è altrettanto probabile non considerare il rapporto soddisfacente.

    In ogni caso, questo è un parere totalmente personale. Penso che non ti abbia mentito.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili