Salta i links e vai al contenuto

Essere disperato non serve a nulla

Lettere scritte dall'autore  steps95

Buongiorno a tutti, scrivo per spiegare cosa mi è successo: dopo una serie di rifiuti, di cui alcuni particolarmente dolorosi e tristi da accettare, sono sprofondato nella anuptafobia, ovvero la considerazione di sè stesso come di uno schifo totale pezzo di m..a rifiuto della società ecc…

Adesso però, dopo aver letto alcuni vostri commenti, ed essermi confrontato con voi, ho capito una cosa: ESSERE DISPERATO NON SERVE A NULLA, SE NON AD ALLONTANARE LE RAGAZZE!!! Bisogna SEMPRE sorridere alla vita, sto uscendo da questa situazione grazie alla canzone If today was your last day dei nickelback, ed una frase ricevuta da una carissima amica di mia mamma ieri.

Che dire, ad agosto vado a Rimini al mare a divertirmi!!!! Che dite, è un bel posto per fare conoscenze?

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi: Essere disperato non serve a nulla

Altre sul tema

Altre nella categoria: me stesso

7 commenti

  1. 1
    Gabriele -

    Rimini e da sempre un bel posto per rilassarsi, anche per fare conoscenze, naturalmente datti tempo e non angustiarti se le prime volte, non riesci ad approcciare nessuno o nessuna. Si possono trovare anche amici nuovi a Rimini, così come ragazze.

  2. 2
    Alan -

    Esatto, disperarsi per queste cose non serve proprio a nulla.
    Inoltre gli uomini lamentosi che fanno una tragedia per delle sciocchezze mandano le donne in bestia.
    Vai a farti qualche giretto negli ospedali e nelle case di riposo per anziani, così ti renderai conto che cosa significa davvero la disperazione, poi vai pure a Rimini a farti una bella vacanza, rilassati e divertiti, ma se ci vai solo per rimorchiare allora è meglio che lasci stare, altrimenti rischi di finire come il “gatto che si morde la coda da solo.”
    Spero di esserti stato utile, bene, non mi resta che augurarti una buona vacanza, ne hai veramente bisogno.

  3. 3
    STEFANO CORTI -

    Ciao Alan, io vado a Rimini con l’intento di divertirmi.

  4. 4
    Tommy -

    Lui va a Rimini con l’intento di divertirsi a rimorchiare però, poi succede questo. XD:

    https://m.youtube.com/watch?v=DVWzqNpfG44

  5. 5
    Alan -

    @STEFANO:

    “Ciao Alan, io vado a Rimini con l’intento di divertirmi.”

    Fai benissimo.

    @Tommy, perfavore cerca di essere meno pungente. Almeno nei casi “disperati” come il suo. 🙂

  6. 6
    STEFANO CORTI -

    Ciao Tommy, dicevo seriamente!!! 1 mese fa avrei scritto così in quanto sull’ orlo della disperazione.

  7. 7
    Alan -

    l’abitudine alla disperazione è peggiore della disperazione stessa.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili