Salta i links e vai al contenuto

Elettrocardiogramma

Lettere scritte dall'autore  michelle
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

89 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 6 9

  1. 31
    Alessia -

    Vorrei rispondere a Marco quando dice che loro sono infermieri e loro sono dei pazienti e di tutte ne vedono a centinaia.Ebbene; per quale motivo un infermiere dovrebbe vedere le tette alle pazienti???me ne può dare spiegazione?sono un tecnico sanitario quindi conosco benissimo certi affranti della sanità vediamo cosa risponde Marco,anche perché lui spero che sappia che quando si avvicina ad una donna deve domandare lei se vuole essere accudita dall’ infermiere uomo,ed in altri casi deve intervenire OBBLIGATORIAMENTE una infermiera donna,ma…..questo vale anche per un medico uomo,deve sempre essere autorizzato dalla paziente.Nessun operatore uomo può intervenire su donne senza permesso ricordando anche che essere infermiere o medico non autorizza a fare i guardoni ed i tocconi come succede sempre in ospedale e ne ho di storie,devo iniziare a raccontare???

  2. 32
    Diego -

    29
    Sofia

    Magnifico! Così se scappa anche il Golem rimaniamo io e te, Adamo ed Eva nel nuovo paradiso web. Ma che dici? Davvero non vedi il mare da 16 anni? Vivi nel deserto? Al solo pensiero mi viene la claustrofobia… Ma come fai?

    Tornando in tema, pare che l’emancipazione sia solo immaginaria, visto che non vogliono spogliarsi davanti ai cardiologi, sarà che quelli gli fanno venire i batticuore, mentre i ginecologi sono più triviali? Non capisco…

  3. 33
    Golem -

    Diego, tu sai se vi sono stati rifiuti a spogliarsi anche davanti a proctologi?

  4. 34
    Marco -

    Cara Alessia,
    non penso che sia questo il post per fare deontologia.
    comunque no, non esiste nessun regolamento che mi dica che debba chiedere al paziente se vuole l’infermiere di un sesso piuttosto che di un altro.
    io lavoro al 118 , pronot soccoros e a volte nella emdicina dello sport.
    le assicuro che non ho mai messo in imbarazzo le persone, basta un minimo di tatto e di rispetto,
    ma mi sembra che si parli di aria fritta….. chi pensa che gli infermieri o medici guardano con sguardo allupato le donne… allora vuol dire che siamo ridotti davvero male. e i ginecologi uomini allora???? ma dai non scirviamo boiate dai. che poi ci siano non lo metto in dubbio. ma allora otrniamo nel medioevo e facciamo ospedali per uomini e ospeddali per donne. per noi è un lavoro e capiamo l’imbarazzo, e cerchiamo di diminuirlo. ma il resto sono cazzate dai.

  5. 35
    Yog -

    E bravo Diego: hai centrato il problema. Le donne sono sensibili agli affari di cuore e il cardiologo, sotto questo particolare riguardo, è pericolosissimo.

  6. 36
    Sofia -

    Diego non sto seguendo un cavolo di tutto sto discorso sui ginecologi e medici e bla bla ….quindi non so…dovrei leggermi la lettera e gli ultimi commenti ma non ho voglia!
    Tornando a noi…son contenta di sapere che mi terresti compagnia te! anche se sei un po matto! Ma.. sinceramente lo sono anche io..quindi andremo bene insieme…ma spero che golem non ci lasci per carità!
    Golem non ci lasciare he!!!

    Cmq tornando al mare si…Diego io sono una fottuta povera! che a malapena riesce a comprare da mangiare …
    Figurati andare al mare…i poveri non hanno diritto a niente lo sai….vuoi portarmi al mare te??
    Un bacio!

  7. 37
    Golem -

    No che non vi lascio, solo che l’intervento di Marco mi ha ricordato che ho un appuntamento col mio “deontologista”, per la pulizia del mio comportamento professionale. Ci vado una volta l’anno per un controllo.
    Comportamento da anatomopatologo laddiano, sia chiaro.

  8. 38
    Diego -

    Golem, pare proprio di no, e se ne vantano pure… per cui questa fobia del cardiologo risiede nella diagnosi di Yog, il peggior predatore che possano incontrare le donne è appunto l’esperto di cuore, l’unico che può provocargli la cerebroregressione infantile fulminante.
    E questa la vera risposta al topic.

    Cara Sofia, non di solo pane vivrà l’uomo, ma di ogni parola che esce dalla bocca di Colui che vive. Povero davvero è solo chi non l’ascolta. Medita.

    Al mare con me? Che piacere, ma ti annoieresti a morte, metà del tempo in spiaggia lo passo sotto, mi piace quanto il volo, e poi… non farti “portare” mai da nessuna parte dagli sconosciuti… 🙂

  9. 39
    Golem -

    E del proctologo che non sappiamo che tipo di regressione potrebbe provocare. Ma mi piacerebbe tanto saperlo.

    Un’altra cosa, sotto cosa passi metà del tempo in spiaggia? L’acqua? L’effetto di stupefacenti? Sotto processo. Sotto cosa?
    E poi, NON TI PIACE IL VOLO!? ORRORE.

    P.S. Stai attento a come tratti Sofy se dovesse venire con te là sotto. Altri-menti ti facciamo fuori e sembrerà un incidente neh.

  10. 40
    Diego -

    “E poi, NON TI PIACE IL VOLO!? ORRORE.”

    Ma dove l’hai letto? Amo sia il volo che l’immersione, altrimenti sarei mezzo, no?
    Stai tranquillo per Sofia, siamo lontani anni luce, lei vola con la fantasia ed io sono un eterno solista.

    Dovresti andare da un proctologo e scoprirlo, Golem.

Pagine: 1 2 3 4 5 6 9

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili