Salta i links e vai al contenuto

È tornata dal suo ex, ma i dubbi le rimangono

Salve a tutti, volevo raccontare la mia storia.. simile a quella di molti altri. Ho 20 anni e a novembre ho conosciuto una ragazza di 22 anni la quale a luglio era stata lasciata dopo 3 anni di relazione. Ci conosciamo meglio e nasce l’interesse, abbiamo trascorso 4 mesi stupendi insieme in cui lei diceva solo di voler stare con me e di non voler tornare più dall’ex che ogni tanto si faceva sentire ma che l’aveva trattata male. Il suo ex studia fuori ed hanno l’opportunità di vedersi solo in determinate occasioni (natale-pasqua-estate). A priori ho scoperto che nei mesi successivi alla loro divisione fino a natale hanno continuato a vedersi ed andare a letto ma non si sono mai rimessi insieme. Nei mesi trascorsi con lei tutto andava bene, era percepibile la felicità con cui passavamo il nostro tempo e dividevamo tante emozioni finché a pasqua non ritorna l’ex che per la prima volta le chiede di ritornare con lei, dicendole determinate cose (nonostante lui abbia avuto un’altra relazione nel frattempo ha sempre pensato a lei ecc..) che l’hanno fatta sciogliere e dentro di sé mi ha confessato di aver pensato “ora o mai più” e così quasi per sfida o curiosità lei si è rimessa insieme alla persona che tanto aveva aspettato e tanto l’aveva fatta stare male dicendo di capirla e scusandosi per il male enorme che mi ha procurato. Ieri dopo un mese ci siamo rivisti per una spiegazione e lei nonostante tutto mi ha detto che comunque le rimangono dei dubbi (ovviamente non comunicati al suo attuale ragazzo) per quello che ha fatto, non sa cosa sente bene, le manco, ogni tanto le capita di pensarmi e non sa nemmeno lei perché ma ha concluso dicendo che crede di essere innamorata di lui e che non poteva farci niente. Io l’ho quasi psicoanalizzata e ho colto tutte le sue paure da lei confermatemi, essendo una ragazza molto debole ed insicura ha avuto paura di andare troppo oltre con me (prima relazione) e poi soffrire ancora perché mi sarei stancato di lei.. così mi ha detto di aver preso la strada più sicura, che già conosce e che secondo lei può essere più duratura. Mi ha detto che quella che ci va a perdere è lei perché è legata a me e ci tiene e sa che un giorno si mangerà le mani per quello che ha fatto però vuole sbattere la testa da sola perciò ha scelto di dare una seconda opportunità all’ex pur conscia che si vedranno molto poco durante l’anno. Durante quest’incontro io non ho retto e sono scoppiato in lacrime, lei mi ha abbracciato, mi ha tenuto la mano come prima nonostante la respingessi.. quasi a volermi consolare però comunque rimane della sua idea dicendo che per me provava interesse ma non poteva innamorarsi dopo pochi mesi avendo alle spalle il fantasma dell’ex. Alla fine le ho dato una lettera in cui ho scritto di amarla e che nonostante tutto io la aspetto perché sono sicuro saremo felici insieme.. lei dopo averla letta a casa mi ha scritto”grazie di tutto, per tutto quello che hai fatto per me.. ma dimenticami, prima lo farai, prima potrai prendere in mano di nuovo la tua vita e non soffrire più”. Ora ovviamente io non mi farò più sentire con lei, scomparirò.. anche se saremo costretti a vederci a lezione.. cosa ne pensate di tutto cio? Nonostante tutto il male che mi ha fatto io spero ritorni.. è più forte di me.. è stata la prima ragazza che mi ha fatto provare determinate sensazioni ed emozioni.. di cui io ho bisogno!

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti a

È tornata dal suo ex, ma i dubbi le rimangono

  1. 1
    Davide -

    Ciao,scusa la franchezza ma una persona così è meglio perderla che trovarla. Ha giocato con i tuoi sentimenti e se tu le darai la possibilità continuerà a farlo. Ti do mille ragioni sul fatto che ti possa mancare e che sotto sotto speri in un suo ritorno, ma non dimenticarti mai di come ti ha trattato.
    Fai bene a sparire e non farti sentire per nessun motivo,neanche quando ti verrà a cercare

    Davide

  2. 2
    Marco -

    Allora, sono pienamente d’accordo con Davide e anzi, ti dirò di più, se dovesse venirti a cercare anche solo per un ciao, trattala con indifferenza, sii sfuggente e fai come se non l’avessi mai conosciuta, fai in modo da far sembrare il tutto una storiella (anche perchè ci sei stato assieme 4 mesi, no 4 anni!), minimizza e dalle poco peso (anche se dentro brucia!!) perchè questo tipo di persone non possono pensare di avere il potere di influenzare qualcuno, di comandare il cuore di qualcuno!
    Vivi!

  3. 3
    Mimashi -

    Ho 35 anni ma ho vissuto una situazione analoga alla tua. Ignorala come ho fatto io: vedrai che la parassita tornerà a farsi viva. A quel punto tu sarai forte, non più dipendente da lei, e potrai mandarla sonoramente a farsi fottere come merita. Proprio come ho fatto io.
    Non avertene a male per la franchezza, ma un po’ di esperienza ce l’ho e queste persone di poco valore sono tutte uguali: sanguisughe cui farla pagare alla prima occasione (io, quando dopo mesi si è rifatta viva, mi son tolto la soddisfazione di scoparmela un’ultima volta e poi l’ho fatta rivestire dicendole: “Bene. La p. ha fatto il suo servizio ed ora può andare a farsi fottere da qualcun altro”. Non ti dico la soddisfazione nel vederla andar via fra pianti disperati… Così impari, meretrice!)

  4. 4
    lucas -

    Hai solo 20 anni, non rovinarti la vita in queste situazioni complicate, lascaiala perdere e troverai presto un’altra ragazza con cui condivedere un amore sereno per entrambi. Fidati che potrebbe anche ritornare da te, ma non sarà mai serena, avrà sempre il dubbio e magari poi ti lascerà ancora, staccati il prima possibile.

  5. 5
    Egidio -

    Sto vivendo in questi giorni una storia simile. Facciamo l’amore fino a lunedì, mi dice di amarmi alla follia fino a martedì mattina e la sera stessa per telefono dice che è tutto finito perchè non vuole farmi soffrire, perchè domenica tornava l’ex e non vedeva l’ora di rivederlo…….un tatto da elefante….si soffre purtroppo, soprattutto quando da un giorno all’altro viene messo in discussione quello che è successo negli ultimi 9 mesi….Che dire, spero di avere la forza di Mimaschi laddove ritornasse……non me ne farei niente, ma almeno potrei vendicare l’assurdo dolore provato….certe donne sono veramente delle z……………..

  6. 6
    maurizio -

    anch’io ho 20 anni e anche per me è la prima relazione e sono stato con una di 26 anni. Diceva che ero l’unico ecc. ecc. Ed ecco il ritorno dell’ex che tra l’altro l’aveva tradita molte volte ed ha 14 anni piu di lei!!!e anche lei aveva avuto un rapporto completo col suo ex cosa che a me infastidiva e ci avevo messo anche una pietra sopra per amr suo! nella mia ingenuità ho credevo alle sue parole che forse erano anche vere chissà. E solo ora dopo 6 mesi sto iniziando a vedere un po di luce….non che sia cessato il dolore. il problema è che lavoriamo nello stesso luogo ma fortunatamente ci vediamo raramente che stiamo in 2 piani differenti e poi dal primo dicembre non la vedrò più!! volevo che lei ritornasse da me ma nn mi degnava neanche di uno sguardo neanche se fossi stato io a tradirla! io l’ho onorata e rispettata e non c’era niente al di fuori di lei e lei lo sapeva di quanto ci tenessi. e allora diventai peggio del ghiaccio autoconvincendomi che dovevo voltare decisamente pagina e sono stati giorni orribili e da solo, continui tormenti notte e giorno e tanto altro…ma non ho mai mostrato questo in ufficio perchè ho una dignità, non come lei. Pero io non provo rancori e voglio solo il suo bene! perchè se io usassi malvagità nei suoi confronti come lei ha fatto, sarei proprio come lei. Infatti ora che lei ha raggiunto il suo obiettivo (questo disperato bisogno di ritornare col suo ex…..bha) mica è felice? ha rabbia e nervosismo e i suoi occhi sono tenebre! di fronte al male bisogna reagire con l’amore! morale della favola ama e sarai tradito, tradisci e sarai amato eheh! cmq sia avere sempre un buon cuore verso gli altri e vedi che si verrà premiati con la donna giusta per noi.

  7. 7
    sentimenti -

    Ragazzi, le donne non sono assolutamente z….le come vi piace credere.
    le brave ragazze la prendono a quel posto anche loro e per prime. Quindi, bravi ragazzi, affrettatevi a mandare al diavolo chi vampirizza i vostri sentimenti e ci gioca, manipolandovi. Quelle persone non hanno sesso, non hanno tatto, non hanno cervello, non hanno anima, ne vera pietà per l’altro.
    Purtroppo ci vorrebbe la patente per l’uso del cervello, ma i più scelgono il fai da te o scelgono di barare… Quanti ne consco io… Di finti bravi ragazzi, convinti di esserlo, che alla primo accenno di debolezza e dipendenza affettiva dell’altra persona, fanno i bastardi…
    CMq la cosa più cattiva è quella di passare da vittime a carnefici…Con altre persone. Penso che un bel pò di sana vendetta al momento giusto ci voglia con la ragazza o il ragazzo che ci hanno fatto soffrire se sono stati stato
    parassiti e tutto il resto… Non facciamo i buoni, diamo una lezione a chi ne ha bisogno. Anche se… Meglio farlo a mente fredda. A volte gli uomini esagerano con le vendette, pochi sono tanto equilibrati da infliggere una pena commisurata a quello che hanno subito. Occhio per occhi va bene, ma che schifo andare oltre. Le donne possono esser cattive, str…, manipolatrici, ecc, come gli uomini. Ma le put…ne esistono per le strade, per il resto sono solo fantasie distorte degli impotenti. C’è gente che fa cose, per vendicarsi, che sono al limite della legalità. Un pò di maturità serve a restituire il torto subito. Ma solo quello. Chi va oltre è senza pietà per l’essere umano.

  8. 8
    SELVAGGIA 88 -

    Posso racconatare la mia storia uscivo per 1 mese con un ragazzo che a me sembrava fantastico mi ha illuso con mille parole mi voleva sposare e mi ha anche detto dopo 2 giorni che mi conosceva che mi amava e io pensavo di aver trovato la persona giusta per me, poi e successo che lui uscito da una storia di 8 anni dopo 5 mesi ha conosciuto me e mi a visto come la sua ex visto e considerato che mi ha lasciato perche ama ancora lei ,lei che lo ha fatto soffrire tantissimo sfruttato e tante cose ,io lo trattato come un re per me era tutto .io ero il suo sogno tornato mi ha ferito non credo piu nell amore ….

  9. 9
    SELVAGGIA88 -

    Quello che volevo dirti e di non cercare piu un contatto con questa persona lasciala perdere vedrai che tornera e tu fai l indifferente non ti merita ….le persone cosi non meritano nulla

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili