Salta i links e vai al contenuto

Dura la vita!

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

27 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    lauretta -

    liberati da quest’ombra…la tua vita vale piu’ di ogni altra cosa!!

  2. 12
    scalamir -

    ti sto vicino!

  3. 13
    Mayte -

    …amati come nessuno ha fatto mai…amati perchè sei tu un essere speciale…amati….arriverai a capire che la fortunata sei tu…un cuore tu ce l’hai…capisci…ma non scordarti mai che per costruire l’amore non basta tutto l’amore che tu sei….e che dai….l’amore è fatto da due persone…un bacio non si da mai da soli si dà in due….forza…si può..piano piano il dolore scenderà ..è presto…hai tutto il diritto per essere arrabbiata,umiliata…ma passerà……tu non decidi per gli altri, ma per te stessa si….gli hai offerto tutto l’amore del mondo, ma lui non ha capito….e l’altr non c’entra niente …pensala come una benefatrice…un uomo sa anche dire di no….perchè un uomo ragiona , pensa e ama…ma forse qualcuno, anch se ti sembra strano per te ha riservato di più…ma per aprire questo regalo ..non farti assorbire dalla rabbia..un abbraccio ….sono qui ..e io ce l’ho fatta….m.larragueta@tiscali.it

  4. 14
    Ari -

    Ti abbraccio, cara.
    Sei intelligente. Ce la farai.
    La sofferenza ci setaccia e rende migliori.
    Fanc…o a quel povero co….e.

  5. 15
    ANNA -

    “Fan… a quel povero cog….e”…musica per le mie orecchie.
    Ari, sei sempre una grandissima 😉

  6. 16
    agata R -

    Brava Mayte… frasi concise ma ricchissime!

  7. 17
    alessandro -

    non si può archiviare,vivi il tuo dolore e la tua disperazione solo così se ne può uscire,non cercare di passare oltre,distruggiti e disperati in futuro verranno tempi migliori.io la penso così.in bocca al lupo

  8. 18
    alessandro -

    purtroppo leggendo vari post qui e avendo ottimo spirito osserervativo nonchè una buona propensione all’autocritica mi rendo conto che nella stragrande maggioranza dei casi gli uomini sono solo dei grandi str…..,codardi,egoisti,incapaci d’amare e incapaci ad affrontare difficoltà.non tutti per fortuna ma troppo pochi i veri UOMINI per tutte voi donne.la vostra buona fede vi porta spesso ad aver a che fare con degli omini,che dire di più….in bocca al lupo e cercate di innamorarvi di chi vi merita.ciao

  9. 19
    lauretta -

    Cara amica e’ triste dirlo chi piu’ o meno imbatte in queste brutte situazioni….
    Capisco il tuo dolore…tragico x la perdita piu’ grande che hai subito,che a confronto dell’uomo che ti stava accanto non va neppure paragonato..
    Ma e’ ovvio anche , che era l’uomo che amavi e che avevi scelto come compagno della tua vita , come padre dei tuoi figli….”nel bene e nel male”….
    Ma adesso basta recriminare, basta pensare a come sarebbe stato se………..
    La vita ti ha gia’ messo alla prova che non c’e’ piu’ tempo x i perche’…i come…i se….
    Vivi e prospetta la tua vita in un’altro mondo mentale visto che quello di oggi ti ha portato sottoterra…

    Non piangere piu’, non bagnare i tuoi occhi di dolore…ne hanno visto gia’ troppo…
    Ti abbraccio con affetto

  10. 20
    la ale -

    difficile,difficilissimo andare avanti..ci sono momenti in cui mi sento in balia degli eventi e odio sentirmi così..impotente..
    mi alzo ogni mattina con il buon proposito di fare un passettino alla volta verso il mio futuro,ma l’orizzonte è lontano…..o sono io che lo tengo lontano?
    mi sono congelata…non do oppurunità a nessuno di avvicinarmi,un pò per necessità (devo imparare di nuovo ad amarmi e ad amare la vita..e mi chiedo spesso se ci riuscirò ancora), un pò di più per paura credo..
    è vero che lego molto il concetto di casa alla famiglia,al rifugio dal mondo in seno ai propri affetti,alle persone di cui ti fidi,quelle che non ti tradirebbero mai,che non ti ferirebbero mai nonostante tutte le debolezze e le mancanze che puoi avere..ma è come se stessi preparando l’appartamento in cui andrò a vivere per una persona che non sono io..per gli amici cari che vorranno rifugiarcisi e per una donna che non sono io..perchè questa donna non ha più voglia di un futuro,non crede più nelle promesse,preferisce stare lontana dalla vita..l’ho scelta lontano da tutto e da tutti..in un paesino sperduto tra i campi,quattro case intorno e nulla più,solo silenzio..il fiume vicino che scorre lento,a volte minaccioso a volte ridendo..
    la mia amica più cara mi ha detto che sto scappando…ma come non desiderare una via di fuga?..e lo so che stò fuggendo da me stessa..dalla donna che sono e che non vorrei essere per tutte le insicurezze che ho ora.
    Già difficile imparare ad accettare l’idea di non essere una “donna intera” perchè incapace di mettere al mondo un figlio..ma ce l’avevo fatta,avevo accettato e imparato,o forse, prima imparato e poi accettato..ero stata brava,avevo alzato la testa e guardato di nuovo avanti fiduciosa..ero capace di amarmi e di dare tanto a tutti..al mio uomo, alla mia mia famiglia,agli amici..amavo la vita, amavo me stessa sempre in prima linea a combattere.
    Ma adesso basta
    non ho più voglia di combattere..non ha più senso combattere..
    ..e poi lo so,lo so che devo farlo per me stessa,perchè “io prima di tutto”,per un sano amor proprio..ma chi ha più voglia di avere questo sano amor propio?
    mi hanno tolto tutto..e ci si sono messi in due..
    il rispetto,la dignità come essere umano,mi hanno abbattuta e calpestata..mi hanno preso tutto..adesso anche la casa..perchè sono io quella che deve racimolare le sue quattro cose ed andarsene..lui verrà a vivere qui con lei..

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili