Salta i links e vai al contenuto

Dopo 3 anni e mezzo… ho deciso di lasciarla

  

Tutto incominciò nel lontano Febbraio 2006 a 19 anni: la incontro la prima volta in discoteca nei lidi cesenati e mi accorgo che mi piace da impazzire. Aprile 2006: le chiedo il numero e me lo da. 10 Giugno 2006: il primo bacio. 12 Agosto 2006: ci siamo messi insieme, incomincio ad innamorarmi. 31 dicembre 2006: le dico che la amo. D’ora in poi dormiremo insieme tutti i giorni, un po’ da me e un po’ da lei, vedendoci tutti i giorni. 12 agosto 2008: anello di fidanzamento, progetti, promesse ecc… penso che sia la donna della mia vita. Inizio 2010: lei si accorge che non sono come prima, sono freddo e distaccato, mi arrabbio facilmente, non la coccolo più e da un po’ di tempo non le dico che la amo. Incomincio ad interrogarmi su cosa provo, se è solo un periodo oppure se vivo solo di abitudini. 13 febbraio 2010: ho capito che sto con lei per abitudine e che non la amo più.
Questa è in sintesi la mia storia.
Il problema è che glielo devo dire oggi, perché ha in programma di fare una giornata romantica con me domani ed io, visto che non l’ho mai presa in giro/tradita, mi sentirei in colpa a passare una giornata per lei importante come S. Valentino a fare il finto innamorato. Ma il mio problema è che è da un mese che sto mi sto disperando per i sensi di colpa, dato che con lei ho fatto promesse che però non potrò mantenere. Mi sentirò tremendamente in colpa perché la farò soffrire troppo. Sento dentro di me un vuoto incolmabile, come se mi avessero rubato il cuore. Perdo le forze al solo pensiero… ma come è possibile smettere di amare… mi ricordo in principio cosa provavo, le sensazioni… non capisco come sia potuto succedere. Come posso limitare questi tremendi sensi di colpa? Ancora non le ho detto niente e già sto malissimo… è quasi un dolore fisico..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

11 commenti a

Dopo 3 anni e mezzo… ho deciso di lasciarla

Pagine: 1 2

  1. 1
    davide86 -

    gardo lasciala al piu’ presto, perche’ oramai non la ami piu’ e standoci insieme le faresti solo del male.. se lei ti ama e’ probabile che ti odiera’ all’inizio ma il tempo la aiutera’ a ritrovare e riscoprire l’amore.. lo auguro anche a te!! spero solo che tu non debba pentirtene in futuro, sei sicuro che non sia dovuto alla routine?

  2. 2
    Gardo -

    Si, penso che sia anche colpa della routine ma non solo: stasera ci ho parlato… in conclusione proviamo a capovolgere le nostre abitudini e a vederci raramente… ma non le ho promesso nulla…

  3. 3
    davide86 -

    ok questo ti aiutera’ a comprendere cio’ che realmente provi, se ne sentirai la mancanza o meno..

    magari e’ un periodo di sbandamento, puo’ capitare ed aiutarvi a capirvi meglio e ad affrontare meglio la storia 🙂

    allora poi facci sapere se si risolve eh? ciao 🙂

  4. 4
    lela -

    Ma cresci!!!

  5. 5
    francy -

    Brutti i sensi di colpa..se pensi e sei sicuro di non amarla piu’..non essere in colpa con te stesso, ma parla chiaro,senza trascinamenti..questo lei non lo merita..Faresti solo allungare la sua sofferenza..Non darli illusioni e delusioni..ciao

  6. 6
    Gardo -

    x lela: Il tuo commento vale 0.. in 2 parole cosa vuoi far capire? cresci tu che con i tuoi interventi da finta saccente ti rendi ridicola.

    Devo ammettere che oggi non sono stato male, giusto questa mattina quando mi sono svegliato, difatti avere il letto tutto x me da una strana sensazione.. avere tutta la giornata per me e gestirla a mio piacimento mi ha già fatto rinascere. Però, come molti mi hanno detto, la mancanza la sentirò più avanti. Dovrò comunque riparlarle per dirle che forse, vederci di rado e dormire insieme ogni tanto, non possa cambiare qualcosa..

  7. 7
    lela -

    Appunto hai tolto ogni dubbio..cresci!! Più risponderai a me da offeso, più toglierai ogni dubbio sulla tua necessità di una crescita!!
    P.S. dopo il punto interrogativo ci vuole la lettera grande.

  8. 8
    andy -

    ecco spesso ciò che avviene in questi casi:

    1) l’uomo ritiene di essere forte, saggio, coraggioso e determinato eppoi in cima alla testa ha più corna di un esercito di lumache e nn lo sa.

    2) l’uomo lascia per un pò di giorni l’ex, poi si rende conto che deve tornare in guerra a sgomitare, per fare un pò di semplice sesso e torna con la coda tra le gambe.
    spesso però è troppo tardi, perchè a una donna basta un mese per trovare un altro e dimenticare tutto.
    anche perchè la donna per fare sesso è circondata, semmai deve sgomitare nella scelta.

    3) l’opzione 1 e la 2 si uniscono.

    4) probabilità bassa: l’uomo davvero non torna più indietro e si trova un’altra che molto presumibilmente gli farà passare quello che lui ha fatto passare all’altra.

    quindi ecco i miei consigli.
    prima di tutto: smettila di fare il forzuto che non sai se quella può pensare o meno la stessa, identica cosa, anche se sembra giù di morale.

    secondo: pensaci 10 volte.

    terzo e più importante:
    non preoccuparti, hai 19 anni.
    se non fossi stato tu in questa condizione, prima o poi ti avrebbe dato il benservito lei.
    e il quando è data misteriosa da destinarsi!

    quindi senza saperlo hai attaccato per non dover difenderti dopo.

    ciao caro.

  9. 9
    Gardo -

    Ma non mi conosci! Come puoi affermare ciò? Su che base? Sentimentale? No, mi spiace, da te non posso prendere nessun consiglio, soprattutto sul fatto di correggere poi la mia grammatica, che non ha senso e sembra un appiglio per trovar da dire. Non mi conosci, tu non puoi giudicare. Comunque te lo dico col cuore, quella che deve crescere sei tu, non rivoltare le tue mancanze verso altri, che tra l’altro soffrono in questo periodo, così dimostrandoti una ragazza senza cuore e incapare di argomentare le tue “certezze”. Tanti saluti.
    P.S. dopo 2 puntini consecutivi ci va uno spazio.. finta saccente.

  10. 10
    lela -

    ahahha…piccolo ma simpatico, non soffrire, rifletti.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili