Salta i links e vai al contenuto

Da donna picchiata a donna che picchia: ho paura di me

Lettere scritte dall'autore  marikoska
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

117 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 12

  1. 21
    Andrea74 -

    “sti cavoli la legge”? Sei sciroccata, se ti trovassi delle divise di fronte a causa del male che fai, non avresti il tempo di correre in bagno perché te la faresti addosso. E meriteresti un’umiliazione del genere.

    Ribadisco per la terza volta che il tuo ex dovrebbe stare in galera per averti messo le mani addosso. E’ una canaglia il tuo ex, dovrebbe pagare.

  2. 22
    marikoska -

    mi fa davvero ridere la gente che pensa che io stia sottovalutando il problema o che io non ne sia preoccupata e distrutta..mi fa ridere la gente che ad una risposta di aiuto ( almeno epistolare) mi risponde che sono una cretina
    grazie per le risate e buona giornata.

    * sarah: il punto è che già il tuo nome mi sta sul cxxxo.( Oltre il nome, già il rivolgerti in terza persona rispondendo ad una lettera non ti fa onore” ma questa,,..è proprio..ecc” ti fa apparire anche a te come una donna con poco rispetto altrui). Certo che è da pazzi picchiare una persona anche se non sta al volante ( oltretutto), ma chissà di cosa sei capace tu, chissà il tuo di marcio che hai dentro e che manco hai il coraggio di ammettere a te stessa..magari non fatto di violenza, ma sicuramente non sei migliore di nessuno.. avrai altri tipi di buchi neri,si vede da come scrivi,da quello che dici,dal tuo falso “cadere dale nuvole”,e rivolgerti ad una persona che chiede aiuto in terza persona e per di più insultandola. quindi stai attenta a considerare gli altri “pazzi”, che la follia (ovvero la capacità di fare qualunque cosa) è insita nell’uomo, e io ne sono consapevole, per questo mi sto sputtanando..sono più pericolose le persone inconsapevoli come te e facili di giudizi, quelle che mi hanno rovinata e non solo a me! certo che sono pazza,( almeno io ne sono consapevole) ma lo sai che hanno chiuso i manicomi?
    dove mi porti di bello persona di poca fede?( almeno l ironia non me la leva nessuno !) sì, lo chiedo a te, visto che fai finta di preoccuparti tanto muovi un dito no? invece di startene lì e giudicare e basta.
    ps: e “questa” lo dici a tu sorella!

    *invanz: è una vita che penso alle conseguenze di questo”tunnel di violenza”che mi porto dietro, di certo le domande che ti fai tu sono quelle che mi ossessionano tutti i secondi.
    E poi,io non voglio essere “sopportata”..quindi non ci siamo. Non è questo il punto..io starei molo volentieri da sola..magari non picchierei nessuno! ma due anni fa è scattato un amore reciproco ( per quello che io posso amare) che dura ancora.
    ovvio, violenza non è sinonimo di amore ma appunto sono disperata, non so che fare e sto qui a parlarne ..sennò eviterei anche di perdere tempo leggere a tutte ste fregnacce
    * kid : grazie
    * b h : grazie dell’ incoraggiamento, ne avevo giusto bisogno
    * solitudine 1989: non ti aspettar che tutti che possano ragionare, vedo che qui è abbastanza dura
    * andrea74: ehi pure tu non sei più un pischello, datti una mossa

  3. 23
    marikoska -

    per tutti :
    Ognun dal proprio cuor l’altrui misura

  4. 24
    rossana -

    Andrea74,
    “TUTTI gli interventi sono giudizi di merito” – concetto chiarissimo. grazie!

  5. 25
    rossana -

    Marikoska,
    “Da bambina e ragazza avevo reazioni esagerate nei confronti dei miei quando sentivo che erano ingiusti nei miei confronti,quando mi sentivo umiliata, quando mi mettevano in bocca parole che non avevo detto.” – domanda: sai reagire a parole quando hai sensazioni come quelle sopra descritte?

    credo tu debba innanzitutto cercare di capire se la tua è un’indole naturale oppure se deriva da incapacità di difenderti altrimenti.

    in seconda battuta: i tuoi genitori oppure eventuali fratelli e sorelle avevano l’abitudine di alzare le mani su di te o fra loro?

    la convivenza con l’uomo violento può aver acuito la tua tendenza o formazione mentale acquisita allo stesso tipo di comportamento. sia in casi psichici che fisici, a volte basta veder superato un certo limite per essere poi indotti a fare altrettanto. l’abitudine a pensieri e azioni scorretti fa venir meno i freni inibitori.

    non è a me che devi rispondere ma a te stessa. uno specialista serio, che ben comprenda il problema, ti può senz’altro essere d’aiuto per risolverlo ma, se davvero lo vuoi, puoi farlo anche tu da sola. la mente è condizionabile molto più che l’istinto o i moti del cuore. quasi sempre volere è potere.

    provaci, ma MOLTO seriamente e senza farti sconti autoindulgenti. sii molto critica e decisa con te stessa, per essere chi vuoi tu e non cosa ti possono aver spinto ad essere altri.

    in bocca al lupo!

  6. 26
    Andrea74 -

    Una mossa su cosa? Non mi è chiaro per niente.

    Mandi un segnale d’amicizia a Solitudine solo perché si è dichiarata squilibrata (parole sue, non mie)?

  7. 27
    Sarah -

    ” sarah: il punto è che già il tuo nome mi sta sul cxxxo.”
    peccato che io non mi chiami sarah e se tu giudichi da un nome stai a posto.
    “ti fa apparire anche a te come una donna con poco rispetto altrui”
    io non picchio le persone.

    “ma chissà di cosa sei capace tu, chissà il tuo di marcio che hai dentro e che manco hai il coraggio di ammettere a te stessa..”
    classica risposta da permalosi, ho detto una parola e ti sei attaccata a quella?

    tra l’altro ho anche detto le stesse cose che ti hanno detto gli altri ma ho capito che vai a simpatia virtuale quindi non meriti neanche solidarietà’, spero che verrai mollata perchè non si picchia una persona che si ama e augurati di non causare un incidente, poi si che sei nei guai!

  8. 28
    Bh -

    Solitudine,

    Ciao, dici che dovrei imparare a stare al mondo?? Non sono mica io quello che ha il nick solitudine.

    Sono idiota e me ne vanto, in ogni caso, in ogni contesto parità di sesso. Il punto non è la forza o la debolezza, questa si chiama maturità, scappellotti mentre uno guida?? Per carità, cosa odono le mie orecchie, con questa gente bisogna usare il bastone e la carota, una bella cinquina a una bambocciona adulta non ha mai fatto male a nessuna, come si faceva una volta con i bambini capricciosi, è frustrante lo so, ma con alcuni bisogna ricominciare da zero. Ciao ciao

  9. 29
    Sarah -

    senti fake evita le minacce, sei della stessa pasta della tua amica, o sei sempre lei? Non leggere i miei commenti e fatti curare!
    Sei da TSO menare una persona al volante…e vuoi pure la pacca sulla spalla?Vergognati!

  10. 30
    Vane -

    Sarah sei un’anatra! Non datele retta, questa commenta ogni cosa col veleno nelle dita, quelle come lei appartengono alla razza peggiore. Lasciatela perdere, se le date retta continua non l’avete capito

Pagine: 1 2 3 4 5 12

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili