Salta i links e vai al contenuto

Sei la donna della mia vita… non lasciarmi

  

Sono qui questa sera… la chiamo, Lei non risponde… se lo fa è per essere fredda…
Si ferma fino a tardi a lavoro, non mi considera, non mi risponde ai messaggi e adesso sono qui che mi sfogo…
Tra qualche mese dovrò andare a convivere con Lei.. e tutto questo mi spaventa… spero sia qualcosa di passeggero, qualche cosa che cambierà…
La AMO e lo scrivo in grande perché sono convinto di questo, è una ragazza straordinaria, che ammiro….
Lotta contro una famiglia ignorante che la vede come una donna di poco valore perché è emancipata, che vuole fare carriera in una grossa multinazionale, di cui non faccio il nome, che non si limita a una vita da operaia come hanno fatto i suoi genitori, che stanno facendo i suoi fratelli in cassa integrazione…
Sono 2 settimane che è così nei miei confronti… la prima mi trattava male, adesso non mi risponde…
Ho fatto 2 notti a piangere… e lavorando e studiando allo stesso tempo rende il tutto difficile, soprattutto il non dormire…
Voglio fidarmi, Lei dice che è il lavoro, che non ha tempo per se stessa… che è stressata.. ma in tutto questo, che spazio ho io?? Mi sento abbandonato, come un cane lasciato nelle piazzole delle autostrade d’Estate…
Non è poi che ci vediamo tutti i giorni, abitiamo distanti e quindi possiamo vederci sono nei fine settimana, quindi non è che posso dire che la stressi o la tempesti di telefonate.. no.. la chiamo un paio di volte al giorno.. e le mando si o no 1 o 2 messaggi al giorno..
Non vorrei essere paranoico, ma non vorrei pensare che si frequenti con qualcun altro…
Scusatemi per questo sfogo.. sono forse molto troppo sensibile…
E INNAMORATO… farei tutto per Lei, tranne, come dice una famosa canzone di Celentano ”perdere la stima di me stesso”…
E mi ritrovo ad aspettare una sua telefonata, un suo messaggio….
Il 30 di questo mese partiremo per l’Irlanda, sperando che questa nube del vulcano islandese non si metta di mezzo, e avremo del tempo per noi… non vedo l’ora…
Voglio ritrovare Lei, NOI… Voglio sentirLa mia come non mai… voglio fare l’amore con Lei…. con calma, con dolcezza e assaporare questo tempo che finalmente potremo dedicare a noi…
Prego il Signore tutte le sere che siano solo mie paure, anche perché non potrei sopportare di perderLa…
Con affetto
Daniele

L'autore ha scritto 10 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

11 commenti a

Sei la donna della mia vita… non lasciarmi

Pagine: 1 2

  1. 1
    FP -

    @ daniele

    io non voglio assolutamente allarmarti,xro’ voglio dirti solo che la mia ex usava le stesse sue parole…STRESSATA,STANCA NON HO TEMPO X ME STESSA TU NON CENTRI,avevamo anche noi una relazione a distanza ….morale della favola? aveva un altro da 2 mesi ….apri gli occhi

  2. 2
    Sergio -

    Idem

  3. 3
    lucas -

    Amico te lo dico sinceramente, ma temo che la situazione sia davvero brutta. Tralascio di raccontarti che anche a me è successa più o meno la stessa cosa, però posso dirti che quando sei innamorato/a non c’è stress che tenga, anzi..proprio perchè sei stressato hai ancora più bisogno di sentire vicino la persona che AMI. Temo che lei non sia più innamorata di te, non dico che abbia un altro, però l’amore per te forse è svanito, a volte capita…a me è successo dopo quattro magnifici anni insieme.
    Comunque non stare a logorarti, prendila di petto e parlale, dille che non ti basta sentirti dire che lei è stressata, dille che in amore si AMA e basta, e che saresti anche disposto a lasciarla per il suo comportamento, a quel punto vedi come reagisce, se davanti a questa ipotesi continua a rimanere fredda allora è finita davvero.

  4. 4
    frizzetto77 -

    non cercarla… tiratela… si domanderà il perchè..
    tu esci
    amici amiche..
    non fare il mio errore e vedrai che sarà lei a cercarti…..

    Sii un maschio dominante e lei sarà attratta da te.

    non devi supplicare le sue attenzioni deve essere le a ritenersi fortunata delle tue attezioni

  5. 5
    navon -

    come sopra. ha un altro.stesse parole. stessa relazione a distanza.
    100%

  6. 6
    Lella -

    Idem come sopra, tua stessa situazione, dovevo partire anche io.Ci sono andata
    alla fine sarebbe stato meglio se rimandavo o cancellavo tutto.
    Assentati per quanto difficile, fatti cercare o vedi se ti cerca nel
    momento che non la fai tu, vedi cosa fà, senti che ti dice.Se si lamenta,
    dille che non la volevi stressare come ti ha detto lei….ma allontanati

  7. 7
    The Dreamer -

    Ciao, io credo che Lucas ti abbia dato la risposta più equilibrata, schietta e a mio avviso ammirabile.
    Non devi dare per scontato che abbia un altro, tuttavia non escludere questa probabilità.
    Immagino che faccia male sentirselo dire ma….purtroppo crescendo un giorno impari che tra gli errori peggiori che tu possa commettere -e putroppo tra i più frequenti- c’è quello di dare le cose per scontato.
    Mai. Razionalizzando, sempre riuscendoci..mai! E questo non significa non fidarsi, un rapporto serio ha bisogno della fiducia reciproca, solo…tenersi il più possibile la mente aperta.
    Non pensare che io ci riesca, parlo parlo ma risultato zero. Non ci sono mai riuscita, ho sempre amato senza riserve e senza un perchè, ho amato e basta.
    Però cerca veramente di fare qualcosa..no, tirartela no. Lei non ti ha conoscituo come lo “str..”, cambiare adesso oltre che innaturale, nel caso in cui veramente stesse male, la farebbe sentire ancora più sola.
    PRETENDI però di parlare. Falle una sorpresa. Vai a trovarla una sera a caso.. E parlate, litigate piuttosto, ma chiaritevi.
    Una convivenza è una dinamica di vita pratica che cambia. Non è uno scherzo. Non è una passeggiata.
    Prima di affrontare questo passo accertati, ma non per “paura di essere fregati”, bensì per benessere prima tuo e poi della coppia, oltre che suo.
    Non fare nè l’errore di pensare preventivamente che ha un altro (anche se si rivelasse vero comunque sarebbe sbagliato crederlo -e non pensarlo- prima delle conferme),
    nè quello di non prenderlo in considerazione. Lo so, non è facile mantenere il sangue freddo in questa circostanza ma, caro ragazzo innamorato, temo resti l’unica via ragionevole.
    Auguri.
    Aggiornaci

  8. 8
    Danxx -

    Ragazzi l’ho lasciata ieri e sto da schifo!ho aspettato fino ad adesso..ma non è servito a nulla!!mi trattava da schifo,mi evitava, dicevo che ero assillante.
    Mi sono detto :VOGLIO BENE A ME STESSO!
    E l’ho lasciata..ho cancellato il suo numero..spero che non mi chiami più.
    é solo un’approffittatrice e io ero diventato ormai il suo zerbino..

  9. 9
    disperato -

    io sono disperato, anzi davvero disperata.sono un caso simile a gabriele belli dell’ultimo “Gf”, ma non operato. la mia fidanzta (etero)vuole lasciarmi, ma io non gli e lo permetto, a giorni sembra che mi vuole bene, altri dice di che le provoco ribrezzo. non c’è la faccio più, non ho ne la forza ne il coraggio per dire”ciao cara”.e iniziare a volermi bene.non esco, non parlo, voglio stare solo con lei. se non vuole uscire con me, mi offende, ed io resto a casa, non mi organizzo, anche lei resta a casa, tanto se non mi vede dice di star bene. non la metto alla prova perche ho paura che mi lasci definitivamente,il consiglio di nessuno mi fa del bene,anche se tutti ormai mi dicono la stessa cosa:lasciala! non lo faccio anche perche un solo minuto senza di lei , mi sembra un giorno. di una cosa son sicuro, non mi tradisce e non lo ha mai fatto. ma non mi vuole piu.

  10. 10
    Ary88 -

    come ti capisco. il punto è che BISOGNA iniziare a volersi bene. E per farlo non bisogna stare sempre a pensarci su..bisogna agire. Io sto dando tutta me stessa ad una persona che non merita. Ora è il momento di farsi valere. un giorno, da soli, perchè questen storie prima o poi finiranno, ci pentiremo del tempo perso quando loro ci avranno fatto un male irreparabile.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili